Jump to content

Buona la prima, i vs primi album di rock, hard rock, rock progressive ecc.ecc.


Recommended Posts

Che ne dite di postare i vostri primi album di rock, rock progressive, hard rock, rock & blues... che ritenete ben riusciti, da ottimi voti.

Ne metto alcuni, quelli che mi vengono in mente ora.

.

Van Halen (1978)

Per me il loro primo album rimane il più bello della loro discografia, adrenalina dal primo all'ultimo brano.

.

Dire Straits (1978)

Il mio preferito rimane communiqué ma già con il loro album di debutto siamo ad alti livelli come tutta la loro discografia, Sultans of Swing il brano migliore.

.

Led Zeppelin I (1968)

Dei Led Zeppelin amo praticamente tutto, con il loro primo album iniziano alla grande, brani come Babe i'm Gonna Leave You, Dezed and Confused... Bellissimo!

.

Are You Experienced (1967)

Niente da dire sul chitarrista di Seattle, si inizia alla grande.

.

The Doors (1967)

Altro gruppo che amo particolarmente, debutto ben riuscito.

.

The end of the Game (1970)

Primo album da solista di Peter Green  (ex Fleetwood Mac)

.

In the Court of the Crimson King (1969)

Il primo album dei King Crimson è un classico del prog.

.

Emerson, Lake & Palmer (1970)

Il loro primo disco è il mio preferito

.

Maxophone (1975)

Gruppo italiano di Rock Progressive anni 70 che ho scoperto da poco, hanno fatto due album, nel 1975 esce il loro album omonimo "Maxophone" la prima traccia "C'è un Paese al Mondo" mi sembra in stile ELP.

.

This Was (1968)

Anche se i Jethro Tull successivamente prenderanno sonorità diverse andando sul rock progressive, il loro primo album ha il suo fascino, disco influenzato da sonorità blues dal primo chitarrista Mick Abrahamas e jazz con il flauto traverso di Ian Anderson con momenti di folk.

Dharma for One il mio brano preferito, prezzaccio! Tra i miei preferiti.

.

 

Ne dimentico altri ma se vi piace l'idea possiamo continuare. 🙂

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Led Zeppelin - Led Zeppelin I - dopo 6 secondi alla terza ripetizione dei due accordi iniziali ho capito che sarebbe stato x sempre...e non era praticamente nemmeno entrato Bonzo !

 

King Crimson - In The Court of The Crimson King

 

Pearl Jam - Ten

 

Premiata Forneria Marconi - Storia di Un Minuto

 

The Jimi Hendrix Experience - Are You Experienced

 

Brian Auger's Oblivion Express - Brian Auger's Oblivion Express

 

Weather Report - Weather Report

 

Area - Arbeit Macht Frei

 

Jethro Tull - This Was

 

Black Sabbath - Black Sabbath

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites

 

The Feelies - Crazy Rhythms (1980) : disco di una bellezza infinita, mai più ripetuto nelle prove successive anche se di buon livello in alcuni casi.

The Stone Roses - omonimo (1989) : un disco che condensava al suo interno tutta l'eccezionale vivacità della scena musicale di Manchester di quegli anni.

Ciao

Stefano R.

 

Link to post
Share on other sites

Aggiungo un'altro disco favoloso di una grande band con il grande Fish a bordo, qui assolutamente buona la prima.

.

Script For A Jester's Tear

.

Che disco! I Marillion con Fish come i Genesis con Peter Gabriel sono di gran lunga superiori rispetto ai successivi album con il cambio del loro frontman.

.

Il 6/4/2021 at 15:17, Emmepi57 ha scritto:

Black Sabbath - Black Sabbath

Quoto 🙂

Il 6/4/2021 at 15:27, Frengo_70 ha scritto:

Metallica - kill em all (credo 1981)

Quoto 🙂

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites

😜

Mi sono scordato Boy degli U2, insieme a War e Joshua Tree sono i loro album più belli.

.

Fresh Cream (1966)

.

Stavo ascoltando il primo album dei Focus "Focus Pausa Focus / In and Out of Focus" devo dire che non è male, ci sono bei pezzi come Anonymus, House of the King, Why Dream... Buona la prima?

Link to post
Share on other sites

Io metterei anche : Buona la terza - Van der Graf Generator -  H to He, Who Am the Only One  1970

 

( MA DIREI BUONE TUTTE IN QUESTO CASO )

 

Link to post
Share on other sites

concordo con le prime opere che conosco, fra quelle citate.

aggiungerei anche il primo disco degli Stooges, omonimo, del 1969.

quando ascoltavo new wave, punk e post punk a fine anni '70 - inizio anni '80 ero convinto di ascoltare l'avanguardia, qualcosa di sperimentale e rivoluzionario.

e in buona parte era così, certo, ma anni dopo ho "scoperto" che in quel disco del 1969 c'erano già molti semi della mia avanguardia.

 

altre ottime opere prime:

Talking Heads "77" (il titolo è l'anno di uscita).

Velvet Underground + Nico, album omonimo (detto anche "Banana album")

Lou Reed "Transformer" se mi passate un secondo disco, uscito pochi mesi dopo il primo, nello stesso anno

Joy Division "Unknown pleasure"

Bauhaus "In the flat field"

eccetera....

Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo con quello che è stato scritto fino ad ora. Provo ad aggiungerne qualcuno che non mi pare sia stato citato:

- Il primo di crosby stills e nash del 1969 (poi è arrivato deja vu ma già lì il livello è altissimo)

- pink flag dei Wire (nel 1977 è stato fondamentale per la new wave)

- marquee moon dei Television (stesso discorso dei wire sopra)

 

Sul prog italiano:

- zarathustra dei museo rosenbach

- forse le lucciole non si amano più dei locanda delle fate

Link to post
Share on other sites
Il 6/4/2021 at 15:17, Emmepi57 ha scritto:

Led Zeppelin - Led Zeppelin I - dopo 6 secondi alla terza ripetizione dei due accordi iniziali ho capito che sarebbe stato x sempre...e non era praticamente nemmeno entrato Bonzo !

Ha fatto lo stesso effetto anche a me, a 12 anni... anche se li avrei “capiti” veramente molti anni dopo.

Aggiungo oltre quelli già citati:

R.E.M. - Murmur .....crepuscolare e folgorante debutto (anche se in realtà avevano già pubblicato un EP)

Talking Heads - 77 .....semplicemente geniali....... (si lo so era già stato detto, però....)

The Band - omonimo ..... l'esordio della band di Dylan si commenta da solo

Jeff Buckley - Grace ....purtroppo anche “unico”

Spain - The Blue mood of Spain .....sconosciuta perla di un gruppo sempre in bilico tra pop/jazz/atmosfere rarefatte

Damien Rice - O .....che dire, semplicemente stupendo

Stevie Ray Vaughan - Texas Flood..... anche qui penso non ci sia nulla da aggiungere!

 

Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo con tutti gli album su citati...

aggiungo la prima e unica opera di un gruppo in cui scoprii la fantastica voce di Linda Perry:

4 Non Blondes - Bigger, Better, Faster, More!

e poi:

Jefferson Airplane - Take Off (mi vengono i brividi a pensarci, il seme di quel che avrebbero fatto ancora meglio dopo)

Hot Tuna - Burgers

Gentle Giant - omonimo (spettacolare)

Quatermass - omonimo (spettacolare anche lui) peccato sia stato il primo e unico album...

 

Link to post
Share on other sites

Metto i primi dieci che mi vengono in mente

 

Nick Drake - Five Leaves Left

Bert Jansch - omonimo

Pink Floyd - The Piper at the Gates of Dawn

Led Zeppelin - I

Joy Division - Unknown Pleasures

Portishead - Dummy

Patti Smith - Horses

The Smiths - omonimo

The Velvet Underground - The Velvet Underground and Nico

Sun Dial - Other Way Out

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.