Jump to content

Dolby Atmos come faccio?


Fotony
 Share

Recommended Posts

Ciao sto cercando di capire il dolby atmos ma mi manca proprio la base... 

Ho una apple tv che può suonare brani in dolby atmos collegata alla tv e poi in toslink a un dac.

ora la domanda fondamentale é il DAC deve essere compatibile Atmos oppure no?!?

 

Link to comment
Share on other sites

audio_fan
Il 1/8/2022 at 16:37, Fotony ha scritto:

il DAC deve essere compatibile

Il DAC "per definizione" trasforma la bitstream "grezza" (RAW) in segnale analogico audio, non supporta alcun formato (con la rimarchevole eccezione di MQA ma quella è un'altra storia). Se invece fa transcodifche (ad esempio da mp3) è un apparecchio di altro genere che contiene "anche" un DAC.

.

Se il suono è codificato "a oggetti" prima di inviarlo ai DAC (in realtà ce n' é uno per canale) deve essere preventivamente trasformato (mi verrebbe da dire "dosato") nei vari canali; quando il processo di trasformazione in "n" flussi di bit (uno per canale) da inviare ai DAC non si può più parlare di codifica ad oggetti.

Link to comment
Share on other sites

SimoTocca

@Fotony Ti segnalo che sul sito Audiophile Style (ex computer audiophile) ci sono numerosi articoli tutti dedicati al Dolby Atmos e a come ascoltarlo a casa propria…

 

Link to comment
Share on other sites

Il DOlby Atmos e' nato non male ma malissimo perchè tutti credevamo che servissero idiffusori al soffitto per goderne. Ascolto in Dolby Atmos ormai da tempo su due impianti uno 7.1 e l'altro 5.1

Il DOlby Atmos è la stessa qualità del del Dolby True ma con gli aspetti posizionali completamente rivoluzionati. Risultato: un film con audio in Dolby Atmos è certo una passo avanti eccezionael ma dove davvero il Dolby Atmos proietta nella sala da concerto e' coi concerti dal vivo. Una esperienza sonora inimmaginabile. Meglio che essere nella sale, si perchè e' come essere nei migliori posti !!!

Lasciate stare soundbar e ammennicoli simili: a mio parere serve un ampli AV acnhe economico ma di qualità e almeno 5.1 diffusori ben collocati. Che spettacolo! 

Link to comment
Share on other sites

@ediate ok. cinque diffusori o sette fan poca differenza.  quello che è e' tassativo e' un ampli che decodifichi il Dolby Atmos. Se il tuo lo fa benissimo, se non anche i base gamma Denon sono ottimi ad esempio.    e poi, ovviamente, ti serve materiale film o concerti in Dolby Atmos

per i film considera che poca roba con l'audio in italiamo è in Dolby Atmos (fa eccezionel'ultima Casa di Carta su Netflix, uno dei pochi esempi che mi viene in mente) sempre su Netflix, se la lingua inglese la mastichi, c'è una enorme quantità di film e serie tv in Dolby Atmos.   invece se l'italiano importa la scelta dello streaming Apple TV + è un must. tutto in italiano e tutto in Dolby Atmos a qualità stelare.   ti serve il device Apple TV 4k     non ho esperienza diretta ma mi risulta anche Disney TV sia ben nutrita, credo sempre in inglese perà.   ti consiglio vivamente di abbonarti  a Apple TV +, per 4,9 euro mese hai il meglio della qualità audio e video streming possibile oggi.   per concerti  ci sono vari Blu Ray con audio Atmos davvero stellari e inoltre - interesssasse - c'e' la stagione di concerti dei Berliner Philarmoniker trasmessi a pagamento in 4k hdr e audio DOlby Atmos.  ci sono alcuni concerti di prova gratutiti che sono un ottimo sampler della qualità "immersiva" in un concerto.    su www.digitalconcerthall.com.  trovi tutto.  se il bel suono ti interessa, vale davvero la pena

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Segnalo, interessasse a qualcuno, che Tidal ha una app scaricabile su Apple RV 4k che consente di ascoltare molti cd rimixati in Dolby Atmos. In genere queste operazioni di derivare da 2 canali più canali a mio parere hanno sempre lasciato molto a desiderare. Invece l'ascolto in DOlby Atmos di questi dischi mi lascia davvero meravigliato. L'esperienza sonora a mio avviso e' e' ben migliore che ascoltando la versione stereo. Unico difetto: il multicanale vincola a star seduti in una certa posizione, mentre con lo stereo muoversi nella sala d'ascolto e' bne più possibile

Se per caso averte harware e software necessario, provate a se ntire tanto non ha costi aggiuntivi

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share



×
×
  • Create New...