Jump to content

Recommended Posts

Ho visto interamente "Raised by wolves"...un unico commento, fosse stato un film avremmo parlato di un grande film, purtroppo i primi episodi si perdono nella prolissità delle serie TV, sbaglierò ma secondo me era stato concepito come film. Comunque tutto sommato è interessante.

Link to post
Share on other sites

sto seguendo Your Honor.

 

Brian Cranston è sempre molto valido (vedi Breaking Bad) ma la serie ha qualcosa di già visto:

 

non voglio spoilerare, ma l'idea di fondo è la solita: il professionista integerrimo che per esigenze familiari cade in un vortice di corruzione e menzogne che lui stesso crea attorno a sé.

 

Nelle puntate appena viste ci sono comunque buone vette di pathos. La scena la fanno i 2 protagonisti: il giudice (Cranston) e il mafioso (Stuhlbarg). Insomma si fa vedere piacevolmente.

Link to post
Share on other sites

Poi so bene che forse la mia proposta trascende lo spirito del Thread, ma vorrei segnalare un Anime giunto alla 4a e ultima stagione che per me merita una visione: L'Attacco dei Giganti.  

Link to post
Share on other sites
14 ore fa, MATTE ha scritto:

Poi so bene che forse la mia proposta trascende lo spirito del Thread, ma vorrei segnalare un Anime giunto alla 4a e ultima stagione che per me merita una visione: L'Attacco dei Giganti.  

Anime che mi ha spiazzato: l’idea è buona, anche abbastanza originale, ma le reazioni psicologiche dei personaggi le trovo davvero eccessive. Come ho detto all’amico che me lo ha consigliato: piangono troppo... si tratta di un limite tipico, ai miei occhi, della narrativa giapponese a cartoni animati, anche le paturnie di capitan harlock (eroe della mia adolescenza) erano tirate troppo per le lunghe, ma in questa serie si supera ogni limite. m2c

Link to post
Share on other sites
Il 19/3/2021 at 11:00, Jackhomo ha scritto:

Ho visto interamente "Raised by wolves"...un unico commento, fosse stato un film avremmo parlato di un grande film, purtroppo i primi episodi si perdono nella prolissità delle serie TV, sbaglierò ma secondo me era stato concepito come film. Comunque tutto sommato è interessante.

Decisamente interessante: il rapporto uomo/macchina ulteriormente approfondito e ampliato.

 

Di rilievo l'interpretazione di Amanda Collin nel ruolo di Madre.

Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, Jackhomo ha scritto:

Sto guardando nuovamente "Romulus", che spettacolo! intrigante dal primo all' ultimo minuto, a mio avviso tra le migliori serie tv mai realizzate.

Io sto guardando Spartacus. Sangue a ettolitri e anche sesso. Qjamdo li finisco vedrò Romulus. 

Link to post
Share on other sites
11 ore fa, giov.rossi ha scritto:

Io sto guardando Spartacus. Sangue a ettolitri e anche sesso

Viste tutte, non male. Ma Romulus è di un altro livello per quel che mi riguarda.

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Jackhomo ha scritto:

Viste tutte, non male. Ma Romulus è di un altro livello per quel che mi riguarda.

Si  sono d'accordo. Tempo fa avevo visto un episodio ma poi mi sono scordato di questa serie. Diciamo che mi hai ricordato questa serie. Ovviamente

prima finisco Spartacus. Di solito le vedo tutte le stagioni.¬†ūüėČ

Link to post
Share on other sites

Purtroppo non condivido l'entusiasmo di altri utenti riguardo "Raised by wolves". L'ho trovato scadente sia come recitazione (i bambini sono pessimi), sia come ambientazione (fasulla all'inverosimile), sia come storia. Ciliegina sulla torta il latex indossato dagli androidi, parente non troppo lontano degli orrori della fantascienza, al cinema ed in televisione, di 50 anni fa.

Link to post
Share on other sites

Visti negli ultimi tempi:

  • The Terror (Prime): molto bello, ben fatto; coniuga un avvenimento realmente accaduto¬†(spedizione di 2 navi alla ricerca del famoso passaggio a Nord-Ovest) a degli elementi misti di leggenda/horror (non sempre riusciti); in ogni caso promosso a pieni voti!
  • I Care a Lot (Prime): nonostante le grandi aspettative e la bravissima protagonista (Rosamund Pike) mi ha molto deluso; parte bene ma poi non riesce a calibrare le¬†giuste¬†dosi¬†di dramma e commedia (cosa riuscitissima, restando nello stesso ambito, a Better Call Saul, che questo film cerca un p√≤¬†di emulare ma non vi riesce neanche lontanamente); bocciato!
  • Mank (Netflix): la storia di¬†Herman J. Mankiewicz durante la sceneggiatura di Quarto Potere; nonostante il bravissimo Gary Oldman, il film (in odore di Oscar) non mi √® piaciuto, l'ho trovato privo di ritmo e abbastanza noiosetto, considerando che dura oltre 2 ore
  • Little Fires Everywhere (Prime): cominciato a vederlo ieri, promette molto bene; racconta la vita di provincia di 2¬†madri¬†di famiglia: una molto benestante, buonista e generosa, alle prese con una figlia¬†disadattata¬†e con evidenti segni di piromania (da qui il titolo), l'altra che deve sbarcare il lunario ogni giorno, aiutata dalla prima ma molto diffidente; molto brava, al solito,¬†Reese Witherspoon. Ho visto solo la prima puntata ma le premesse sono molto interessanti¬†¬† ¬†
Link to post
Share on other sites

The Mandalorian, su Disney+. Spin-off della saga di Star Wars con protagonista il cacciatore di taglie.

Molto ben fatto, viste due stagioni tutte d'un fiato; il plus secondo me: le puntate durano poco pi√Ļ di 30 minuti e non si perdono in lungaggini inutili come spesso accade in parecchie serie tv per giustificarne la durata su pi√Ļ¬†stagioni

spero che esca in fretta la terza stagione per ammortizzare la spesa di 70 euro per un anno di abbonamento...

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



√ó
√ó
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.