Jump to content

Poiettore Leitz Pradovit 2500 Help !


marcopollo
 Share

Recommended Posts

Buongiorno, non frequento abitualmente questa sezione del forum, ma ho proprio bisogno di una mano da parte vostra.

Ho ereditato da mio padre un proiettore per diapositive Leitz Pradovit 2500 con il quale mi ero messo a sistemare le diapo di casa (una montagna accumulatasi in 50 anni, partendo dalle prime fatte addirittura dal nonno e montate su telaietti di alluminio !).

Purtroppo il carro armato tedesco ha avuto un problema meccanico e non funziona più. Avete idea a chi posso rivolgermi per la riparazione? Ho provato a smontarlo, ma non ho capito cosa c'è che non va. Grazie per l'aiuto !

 

Marco

Link to comment
Share on other sites

@marcopollo Ho il tuo stesso diaproiettore e, secondo me, l'unico punto debole di questa, peraltro eccellente, macchina è la cinghia di trasmissione del moto dal motore a "tutto il resto". Quella cinghia è sana? Se è "smollata", è facile che il tutto rimanga bloccato. Purtroppo, chi ripara questi dia proiettori è merce sempre più rara; di quale città sei?

Link to comment
Share on other sites

@ediate Sono di Vicenza. La cinghia è nuova, perché con gli anni si era "cotta" e la ho sostituita. Il problema che ho riguarda il meccanismo di inserimento della diapositiva. Purtroppo il "ponticello" (non so come si chiama) che spinge le diapositive non si muove autonomamente anche se posso farlo manualmente.

Link to comment
Share on other sites

Alla fine ieri ho trovato un microswich sganciato da una leva e ho cercato di smontarlo per riagganciarlo, ma nella manovra si è staccata una linguetta microscopica che per fortuna ho ritrovato. oggi se ho tempo riprovo a rimontare, ma è un lavoro da orologiai ....

Link to comment
Share on other sites

@ediate non ricordo, perché l'ho acquistata oltre un anno fa via internet, ma mi sembra di ricordare che arrivava dalla germania. Se non riesci a trovarla puoi sostituirla con un o-ring di dimensioni adeguate

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
analogico_09

 

Il 8/4/2021 at 21:37, marcopollo ha scritto:

La cinghia è nuova, perché con gli anni si era "cotta" e la ho sostituita. Il problema che ho riguarda il meccanismo di inserimento della diapositiva. Purtroppo il "ponticello" (non so come si chiama) che spinge le diapositive non si muove autonomamente anche se posso farlo manualmente.

 

 

 

Ho un Perkeo R 2500 AFS Zeiss Ikon inutilizzato da tempo e dopo averlo ripreso manifestava lo stesso problema riscontrato date con il tuo proiettore. Ho tolto il coperchio, pulito bene i meccanismi sui quali ho spruzzato un po' di concact cleaner ed è tornato come nuovo... Ma la leva del tuo proiettore anche se non ce la fa a spingere la diapositiva riceve comunque l'impulso elettrico e cerca di muoversi, oppure sembra completamente morto?

Link to comment
Share on other sites

@analogico_09 In realtà quello che succede è questo: la leva spinge la diapositiva dentro, esce e si ferma fuori mentre lo schermo rimane nero. Stop. Non fa altro. Inoltre l'avanzamento del carrello rimane indietro di circa mezza posizione. Se riesco faccio un piccolo video

 

Link to comment
Share on other sites

@ediate Sono sicuro che non è un problema di cinghia. La cinghia comanda solamente la ventola di raffreddamento. Purtroppo c'è un sistema a più camme che governa una serie di leveraggi e microswich vari, deve essere quello che ha perso il "sincronismo", solamente che tra molle, leve, albero a camme e ingranaggi è piuttosto complesso e non ho il coraggio di disassemblarlo. Forse ho trovato una persona che ci metterà le mani. Sprerem ben !

Link to comment
Share on other sites

  • 5 weeks later...

@marcopollo Dato che sei di Vicenza hai provato a contattare Ottica Centrale?  Oltre ad essere rivenditori Leica, ne hanno un grosso smercio e sicuramente sull'usato si avvalgono di qualche bravo riparatore locale.

Se non risolvi prova con Fotolandia, ma è molto più generalista.

 

In bocca al lupo, ciao

 

Evandro

Link to comment
Share on other sites

marcopollo

@Partizan grazie ! Ho provato, ma mi hanno dirottato ad un riparatore di Padova. Nel frattempo ho conosciuto un hobbista "evoluto" e ho provato a dare a lui il proiettore.

Ormai queste macchine non le ripara più nessuno purtroppo.

 

Link to comment
Share on other sites

@marcopollo Avevo un conoscente-amico di Lonigo, riparava assolutamente tutto in ambito foto ottica, e per cifre irrisorie.  Purtroppo non c'è più, e purtroppo non ci sono più persone come lui...

 

Ciao

 

Evandro

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...