Jump to content

Audio Analogue Donizetti: pareri?


Mesio
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, dovrei inserire un finale di potenza, stereo, fra il Pre a valvole Audio Research LS28 ed un paio di B&W 803-D1. Preferirei rimanere su un finale a stato solido, un pò correntoso per tirare fuori il meglio dalle B&W. Stavo pensando ad un Audio Analogue Donizetti Anniversary ma guardando in rete non ho pressochè trovato nulla a livello di esperienze dirette di altri possessori. Sembra quasi che non lo abbia comprato nessuno...

Qualcuno che possa dirmi come va e/o mi possa dire come ritiene la catena che potrei andare a realizzare?

Eventuali alternative all'AA?

A parte la resa sonora, ho anche un pò di dubbi sulla eventuale rivendibilità dell'oggetto, visto che l'investimento non sarebbe dei minori.

Grazie tante.

Link to comment
Share on other sites

angeloklipsch

Io sono un felice possessore di un Maestro Anniversary non troppo dissimile dal Donizetti Anniversary. Che vuoi sapere? Il Maestro Anniversary è un ampli molto possente con un bel suono materico e un gran controllo dei bassi, questi spingono moltissimo eppure hanno un gran controllo. È un ampli veloce dove gli estremi di banda la fanno da padrone pur non risultando sgradevole. Gli alti ci sono tutti, si sentono ma non danno fastidio. Gran potenza, profondità,controllo.

Link to comment
Share on other sites

Grazie, quindi lo consiglieresti il Donizetti? Io cerco appunto un basso ben presente e controllato, e non troppa spinta sugli alti che sono già esuberanti di loro sulle B&W. Del Maestro avevo già visto buone impressioni ma del Donizetti.... niente! Grazie

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

angeloklipsch

@Mesio Il Maestro Anniversary da me gestisce molto bene delle Opera Grand Callas, le ultime ammiraglie Opera. Sono diffusori sicuramente non dal suono British. A me il suono piace molto. Molto dettagliato e abbastanza brillante, ciò nonostante non da assolutamente fastidio e io sono uno che gli da giù di volume. Le BW le ricordo sicuramente più "calde" delle Opera, penso quindi che l'abbinamento sia azzeccato. Ovviamente se cerchi un suono ambrato e caldo non credo che Maestro/Donizetti sia la scelta migliore.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Um mio carissimo amico lo possiede, abbinato al suo pre Bellini, acquistando nuovo da  un rivenditore chiuso d anni, ancora oggi in rodaggio ma alle prime note si capisce la potenzialità e trasparenza. L ho sentito suonare con le b&w le 802d in un ambiente non ottimale,in basso lungo e media molto frizzante, ma questo non fa testo, ma in complesso il Doninzetti è una buona macchina 

Link to comment
Share on other sites

angeloklipsch

@Giovanni77 Basso lungo? Ho sentito il Maestro Anniversary con 5/6 tipi di diffusori diversi da Mino. Con tutti i diffusori gli ha tirato il collo. Basso da FUCILATA REALE con ogni tipo diffusore, da B&W a Elac, passando per Heco Direkt. Le mie Opera V SE con Unico 150 avevano un bel basso asciutto prima di mettere il Maestro Anniversary. Ma poi sono diventate delle vere fucilate. Posso dire però a tua ragione che il Maestro Anniversary il medio non è il suo punto di forza. Penso il Donizetti abbia la stessa filosofia. 

Link to comment
Share on other sites

42 minuti fa, angeloklipsch ha scritto:

Basso lungo? Ho sentito il Maestro Anniversary con 5/6 tipi di diffusori diversi da Mino. Con tutti i diffusori gli ha tirato il collo. Basso da FUCILATA REALE con ogni tipo diffusore, da B&W a Elac, passando per Heco Direkt. Le mie Opera V SE con Unico 150 avevano un bel basso asciutto prima di mettere il Maestro Anniversary. Ma poi sono diventate delle vere fucilate. Posso dire però a tua ragione che il Maestro Anniversary il medio non è il suo punto di forza. Penso il Donizetti abbia la stessa filosofia.

Non è colpa dell elettroniche, ma le B&w collocate in un ambiente malissimo provocando un basso scorrettissimo, la stessa accoppiata poi Bellini e Doninzetti portato a casa del mio amico sistemato in un ambiente ottimale con cablaggio adeguato e diffusori definitivi Dali Rubicon 6 ha dimostrato controllo e qualità sonore su tutto la gamma. In quella cattiva circostanza non era nota di sé 😉

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@Mesio non conosco il donizetti anniversary ma conosco il maestro, direi che il finale sia perfettamente in grado di pilotarele bw, ma verifica soprattutto la compatibilità elettrica con il pre

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

@cactus_atomo grazie per la dritta. In particolare, quale dato di targa dovrei controllare con maggiore attenzione? Io direi l'impedenza di ingresso del finale. L'AA ha una impedenza di ingresso di 47 KOhm, mentre il pre ammette una impedenza minima sull'uscita di 20 KOhm, per cui dovrei esserci, giusto?

Poi il pre Audio Research richiede una capacità massima sempre sull'uscita di 2000 pF, ma questo dato non l'ho trovato sul Donizetti.

Grazie tante

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@Mesio l'impedenza di ingresso del finnale deve essere almeno 10 volte magiore della impdenza di uscita del pre, il tuo pre ha una impedenza di uscita di 300 o 600 ohm e quindi va benissinmo con il donizetti.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
angeloklipsch

Buongiorno a tutti. Oggi ho notato un'anomalia sul mio Maestro Anniversary:

Ho un fruscio di bassa intensità sul canale destro diverso da quello sinistro e indipendente dall'uscita RCA o Xlr scelta sull'amplificatore,sul diffusore Sx ho il normale fruscio di fondo che sento solo se metto l'orecchio sul tweeter.Sul Dx ho la stessa bassa intensità ma sento un "crrrrr", comunque molto diverso dall'altro. Cosa può essere? Grazie e spero di essere stato chiaro.

Link to comment
Share on other sites

@angeloklipsch visto che il problema lo hai solo su un canale (sia rca sia xlr) non ho compreso se il problema sia ascrivibile al diffusore o all'ampli. Invertendo le uscite dell'ampli verso i diffusori avremmo la prova provata che il problema risieda sull'ampli piuttosto che sul diffusore. Magari ho compreso male io...

Link to comment
Share on other sites

angeloklipsch

@massimojk Il problema permane a tutte le sorgenti dell'amplificatore. Siano esse Xlr o RCA ( problema relativo perché si avverte solo con l'orecchio vicino al tweeter). Facendo delle prove penso sia l'amplificatore perché quando passo dallo standby ad acceso il canale Dx del diffusore rimane muto finché scatta il TAC del relè dell'amplificatore. 

Link to comment
Share on other sites

@angeloklipsch si che lo facesse con tutte le sorgenti mi era chiaro ma se provi a invertire i cavi verso i diffusori hai la certezza che sia l'amplificatore. Quel tac che avverti in effetti è una forte, fortissimo indizio nei confronti dell'amplificatore e visto il perso dei diffusori ti auguro che il problema sia proprio sull'ampli 😕 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...