Jump to content

Ariston Audio


kalex
 Share

Recommended Posts

Ciao ragazzi, questa azienda mi incuriosisce, in rete si trovano poche informazioni, è abbastanza nota la storia relativa al giradischi, c'è qualche appassionato che sappia raccontare l'evoluzione del marchio e degli oggetti realizzati? Sto per portare a casa un integrato denominato semplicemente Ariston audio.. 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@kalex il marchio ha realizzato un numero limitato di giradischi, in genere molto interessanti. uno dei modelli basici è stato rimarchiato audio note (con piccole modifiche al cablaggio). L'ampl non lo conosco ma dovrebbe essere stato realizzato dalla cambridge

Link to comment
Share on other sites

long playing

@kalex Ariston storico marchio inglese sinonimo di validissimi  giradischi , l'amplificazione era certamente  un completamento di catalogo e certamente non di sua realizzazione. Probabilmente sara' anche un ottimo ampli ma sinceramente  volessi qualcosa del marchio , punterei ad un giradischi.

Link to comment
Share on other sites

long playing

@cactus_atomo

6 ore fa, cactus_atomo ha scritto:

uno dei modelli basici è stato rimarchiato audio note (con piccole modifiche al cablaggio)

Piu' che un Ariston e' un Systemdek IIX  quello rimarchiato dalla Audio Note se ben ricordo. 

Link to comment
Share on other sites

robyroadster

Annuario Suono 1990/1991

Ho avuto il giradischi Ariston Icon sospensione flottante con braccio Enigma che però dopo qualche anno e senza che gli venisse provocato alcun danno incominciò ad avere un gioco sull'articolazione.

Link to comment
Share on other sites

Diversi anni fa ho regalato ad un caro amico che voleva rientrare nel mondo del vinile un Q-Deck, giradischi entry level del marchio, sano come impostazione e soprattutto dotato di un braccio di buona qualità.

Se lo sta ancora godendo

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ma systemdeck non aveva rilevato ariston?

Ho un systemdeck, proprio quello poi rimarchiato  audio note, e mi pare esistesse un ariston identico 

Tra l'altro, secondo me,  ottimo giradischi

Dato che non lo uso più ho provato due volte a metterlo sul mercatino,a nessuno se lo fila...

Magari ci fosse scritto audio note🤔

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@pass esisteva, infatti, 3 gira praticamente identici, tranne il logo e forse il cablaggio del bracio per audio note (che però costava il doppio degli altri)

Link to comment
Share on other sites

Westender

Certo che Audionote aveva una sua politica di riduzione del rischio mica male: prendeva apparecchi già ben ingegnerizzati e li modificava portandoli ad un altro livello. 

Fece così con Systemdek e con Snell. 

 

Link to comment
Share on other sites

@Westender non lo faceva solo Audionote, ma anche Goldmund con i lettori CD/SACD:  prendeva una base Pioneer multistandard, cambiava qualcosa, la rivendeva trenta volte tanto (se non di più). E tutti a gridare al miracolo.… 😂

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share



×
×
  • Create New...