Jump to content

Ripetitori cellulari e interferenze nei sistemi Hi-Fi


antonio_caponetto
 Share

Recommended Posts

antonio_caponetto

Nel condominio dove abito è arrivata una proposta per installare un ripetitore di cellulari di un provider sul tetto. 

Abitando all'ultimo piano lo avrei proprio sulla testa. So che questo argomento implica delicate considerazioni su eventuali rischi per la salute, ma da buon audiofilo mi preoccupo anzitutto di come una roba del genere potrebbe interagire con il mio impianto (oltre che con TV ecc....).

Qualcuno sa, ha esperienze, o può indicarmi fonti di informazione attendibili?

Link to comment
Share on other sites

@antonio_caponetto direi che sono azz...i.

Personalmente non vorrei una antenna di quel tipo sulla mia testa, ne come persona, ne come audiofilo.

Nello specifico, non saprei con un ripetitore telefonico, ma con un radioamatore, ho avuto un'esperienza molto negativa. 

 

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, iBan69 ha scritto:

radioamatore,

Mi ricordo, avevi postato una discussione. Se non sono invadente. . .  come è finita poi?

@antonio_caponetto avevo un amico nella tua stessa situazione e so che non aveva avuto problemi. .  . .

Link to comment
Share on other sites

@iBan69 si saltuariamente. Però x l'antenna avevano un locale a fianco al tetto dedicato ora che ci penso. .  . Casa di 3 piani e lui era al terreno. . .  .dovevo specificare prima, scusate

Link to comment
Share on other sites

antonio_caponetto

Io avevo postato una discussione su un caso di interferenza radi nel sistema stereo, ma sono due cose indipendenti. 

L'interferenza era sicuramente una radio (trasmetteva musica, ovviamente diversa da quella che stavo ascoltando io 🙂 ).

Dell'antenna si sta solo discutendo in condominio se installarla o no e quindi mi preoccupo preventivamente.

Link to comment
Share on other sites

Se sei in città si tratterà di una cella LTE che non supera i10w di potenza in tx. Per ragioni di interferenze solitamente tra celle limitrofe le potenze non sono mai eccessive essendo di fatto la città ben coperta da innumerevoli operatori. Ben diverso il caso di radio FM o operatori radio cb che per coprire spazi ampi possono sparare ben altre potenze.

Link to comment
Share on other sites

Nel dubbio, se fosse possibile, accetta con riserva. Nel senso che se ci saranno problemi con la ricezione TV o con l'impianto, l'operatore è tenuto a rimuovere l'antenna e cessare il contratto.

Link to comment
Share on other sites

Nerodavola62

Il diagramma di radiazione di un'antenna radioamatoriale è profondamente diverso da quella delle stazioni radiobase cellulari, quindi il parallelo è forviante.

In termini molto generali un impianto di questo tipo - potendo scegliere - è preferibile averlo sopra la testa piuttosto che sul tetto della casa di fronte.

mauro

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share



×
×
  • Create New...