Jump to content

McIntosh MX123: ne vale la pena?


mbmf
 Share

Recommended Posts

Buongiorno cari amici,

sto cercando di realizzare una saletta cinematografica nella taverna di casa e, a tal proposito, avrei intenzione di acquistare un buon Processore Audio/video che possa regalarmi anche una buona resa in ambito stereofonico.

 

La scelta è ricaduta, come al solito, ai soliti noti, ovvero:

 

 

Volevo però aggiungere tutte le mie considerazioni in merito agli oggetti elencati...

 

Il McIntosh MX123 è l'aggiornamento 8K del 2021 di un processore ormai piuttosto vecchiotto rilasciato nel 2019.

Si basa su un Marantz AV8805A, che molto presto verrà tolto dal mercato per far spazio al nuovo AV 10.

Dovrebbe montare dei DAC Chip AKM 4490 su ogni canale e si limita ad avere una correzione acustica ambientale Audyssey XT32.

Assemblato in USA, NY.

Essendo un prodotto di derivazione Marantz gode di un supporto software (Firmware) tra i migliori al mondo.

4E24CF55-51C1-4899-9735-BC2C70C7C2A3.thumb.jpg.1beb6df5ac3266d320d563ffb18a6bdb.jpg

 

Il Marantz AV 10, invece, è l'evoluzione dell'8805A e, almeno sulla carta, dovrebbe possedere tutti gli aggiornamenti disponibili sul mercato audio/video, compreso un futuro aggiornamento al Dirac Live (prossimo marzo) e addirittura al DLBC (Dirac Live Bass Control - dal 2024).

Dovrebbe montare dei modesti DAC Chip ESS Sabre 9018 su ogni canale, e sembrerebbe avere una costruzione interna degna di nota.

Assemblato in Giappone.

Essendo un prodotto dalla Marantz gode di un supporto software (Firmware) tra i migliori al mondo.

ZuymKYCK5GM.thumb.jpeg.9096f7898bf7a9c4683469b544343f18.jpeg

 

L'Anthem AVM90 dovrebbe essere, sempre teoricamente parlando, il migliore dei tre:

possiede una correzione acustica ambientale completamente progettata in casa denominata ARC.

Monta i DAC Chip ESS Sabre 9038PRO su ogni canale.

Purtroppo è assemblato, unica nota negativa, in Vietnam.

Ho letto molte lamentele per mancanza di aggiornamenti Firmware su problemi noti segnalati alla Anthem.

1105141945_dz0xMjAwJmg9MTAwMQ_src_69089-anthem-avm90-fot7.thumb.jpg.3fddbaa514d6ebdb803816c2a2762752.jpg

La mia domanda è:

quale scegliereste e perché?

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, mbmf ha scritto:

Purtroppo è assemblato, unica nota negativa, in Vietnam.

Possiedo da qualche mese l'integrato Anthem STR, dotato del sofisticato sistema di correzione ambientale che citi, ma sfodera prestazioni di tutto rispetto (200 w/ch 8 ohm, 400 w/ch 4 ohm, 800 w/ch 2 ohm), completo di dac ed ingresso phono, suona davvero bene.
Il resto dell'impianto è costituito da un gira Thorens TD 1601, costruito a Taiwan, da un lettore cd Accuphase DP 67, costruito in Giappone, e da diffusori JBL L100 Classic, realizzati in Indonesia.

Troppi occhi a mandorla? Ti assicuro che non c'è nessuna nota negativa, anzi...

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Grazie Codex,

avevo letto molto bene della Anthem e a questo punto avevo ragione.

Aspettiamo qualche altro commento per cercare di trovare il "pelo nell'uovo" alle elettroniche elencate.

Link to comment
Share on other sites

19 minuti fa, codex ha scritto:

Possiedo da qualche mese l'integrato Anthem STR

Ah, comunque gli Anthem STR sono fatti in Canada non in Vietnam come i prodotti AV:classic_wacko:

 

AVM90

av.png.61338e1bf7e4466257968c59558a636e.png

 

STR

stereo.png.4f7e626a529540414d5e64e74bccac95.png

 

Ecco la mia perplessità...

Link to comment
Share on other sites

Mah, comprendo i dubbi, ma credo che le sinergie produttive siano ormai tali da rendere assolutamente sfumati i confini territoriali di produzione di un oggetto anziché di un altro.

Tu parli giustamente di apparecchi "assemblati", il che si traduce nel montaggio di schede già predisposte da terzisti, di solito allocati in estremo Oriente.
Quanto al Vietnam, è il sito industriale di provenienza di quasi tutte le RAM montate negli smartphone e PC di tutto il mondo...

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, codex ha scritto:

Quanto al Vietnam, è il sito industriale di provenienza di quasi tutte le RAM montate negli smartphone e PC di tutto il mondo

Anche questo è vero.

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

@mbmf da possessore dell'MX121, nonostante i 10 anni trascorsi, non mi fa rimpiangere tutt'ora i soldi spesi all'epoca. E' vero che è di derivazione Marantz, è vero che il suo sistema di correzione acustica non è il più aggiornato ma, suona, eccome se suona. Tra l'altro è un pre e non un integrato. Il che vuol dire che sei libero di affiancargli i finali che vuoi, per ogni tipologia d'ascolto. Oggi, un integrato lo prenderei solo per un ambiente piccolo e senza grandi pretese di sonorizzazione e coinvolgimento cinematografico. A mio parere personale, ovviamente.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

22 minuti fa, vignotra ha scritto:

da possessore dell'MX121

Grazie Vincenzo erano proprio le rassicurazioni che volevo sentirmi dire.

Il sistema si dovrebbe comporre con i seguenti componenti:

 

McIntosh MX123 8K

Halo Parasound JC5 per amplificare una coppia di Monitor Audio PL500 2G

Halo Parasound A21+ per amplificare una coppia di Monitor Audio PL300 3G (da ordinare appena saranno disponibili)

Halo Parasound A23+ per amplificare i surround, ancora da scegliere (forse MA PL100 3G)

 

Vi aggiungo qualche immagine dello stato embrionale del sistema della taverna

IMG_20221031_200602.thumb.jpg.4f6cd1177b9119155487c21f3e6ebba2.jpgIMG_20221031_200549.thumb.jpg.b0009fe22e827cc8d999481a0c6f59eb.jpgIMG_20221031_200542.thumb.jpg.6cb2072286c39758611af9a26b1c2ee5.jpgIMG_20221031_200528.thumb.jpg.7fd6d97a8b591a9ae75e5cf0c2729cf9.jpgIMG_20221031_200514.thumb.jpg.d436bfdc28c1dc6751bbb54397730441.jpg

 

IMG_20221019_084333.thumb.jpg.6bc9e9a014020f81370dd96d648d3071.jpg

IMG_20221019_084555.thumb.jpg.a514bd929a9828c8c22b6c810bdc0d3c.jpg

IMG_20221017_112958.thumb.jpg.c5e87eaac9eeaaf6c035e8934bdf16d2.jpg

 

Considera che ho anche un altro dubbio:

come lo vedresti un MC462 insieme al JC5 per bi-amplificare le PL500?

 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

@mbmf utilizzerei il 462, da solo, per le PL500. Gli altri finali, possibilmente a commutazione solo per i canali posteriori e/o di presenza. Inoltre anche McIntosh produce finali digitali ideati proprio per l'HT.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, vignotra ha scritto:

utilizzerei il 462, da solo, per le PL500

Ottimo!

Era quello che supponevo.

Grazie ancora.

Link to comment
Share on other sites

Si ho visto che la Mac sta producendo moltissimi prodotti in classe D per uso HT, veramente non male.

Grazie ancora.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Un ultima domanda, se posso:

che lettore blu ray o multimediale abbinereste all'MX123?

 

Sembrerebbe una domanda relativamente semplice ma ultimamente non vedo più tanta offerta come accadeva anni fa.

 

La mia perplessità è sempre la stessa:

sarà effettivamente migliore del mio attuale Marantz UD8004?

 

D'altronde, vista la necessità di disporre di una sorgente che possa riprodurre materiale 4K, e non tanto per la risoluzione video, ma per il solo motivo che sul supporto UHD è presente la traccia Lossless.

(e solo su quello UHD)

 

Cercando in rete ho trovato:

 

  • Pannde PD-6X (un clone Oppo 205 con steroidi)
  • Reavon UBR-X200
  • Zappiti Neo (versione transport senza DAC)

 

Quest'ultimo, data la mia necessità di non dover avere un DAC stereo (con relative uscite XLR e trasformatore toroidale dedicato) mi sembrerebbe il più indicato.

 

Con una spesa contenuta, la versione Neo, darebbe la possibilità di archiviare nella sua baia (acquistando un HDD fino a 20TB) tutte le copie 1:1 (identiche quindi al blu ray) direttamente in esso.

zapitti-neo_05.thumb.jpg.041ac049fb814ae337fdf723c38efec3.jpg

Degna di nota, poi, sarebbe la doppia uscita HDMI:

una solo audio e l'altra video 4K.

 

A voi l'ardua sentenza...

Link to comment
Share on other sites

23 ore fa, mbmf ha scritto:

La mia domanda è:

quale scegliereste e perché?

Anthem tutta la vita, per costruzione, sistema di correzione acustica (che che se ne dica, serve come il pane, ed ARC Genesis è uno dei migliori in commercio senza dubbio) e serietà dell'azienda che sta dietro ai loro prodotti.

Considera che l'AVM90 è di fatto quell'Anthem Statemet D3 che si aspettava da anni. La progettazione è divisa in layers (audio, video e correzione acustica) per cui sarà aggiornato via fw e potenzialmente via Hw (vedi nuove release della HDMI o se mai esisternanno codifiche oltre la ATMOS) ed il supporto è sempre preciso e rapido (almeno, per mia esperienza personale). Che poi sia costruito in Vietnam non è un problema che mi porrei, dato che porta il nome e la garanzia di Antheìm, per cui in caso sono loro che hanno già fatto tutte le dovute valutazioni.

Non focalizzarti troppo su di un DAC come chipset (anche io preferire un AKM rispetto al Sabre) perché come sempre si dice, è tutta la parte di contorno che conta (alimentazione e buffer analogico), e poi AVM90 ti permette di utilizzare 4 sub in modo indipendente, che non servono solo a fare Bum Bum :classic_laugh: ma in caso, posizionati e scelti opportunamente (anche di dimensioni diverse) ad equalizzare davvero la stanza in modo fine. Insomma è la macchina migliore delle tre che hai elencato con (mia personalissima opinione) Marantz che si addentra in un territorio che non le appartiene con AV10 (ed il finalone associato), reminescenze di una decina abbondantissima di anni fa, quando lei, Denon ed Onklyo si sfidavano in un mercato in crescita fatto di novità "essenziali" ogni 18 mesi.

Poi all'AV90 ci abbini tutti i finali in classe D autocostruiti (o presi tipo da Rouge Design di Roma o altri negozi simili) andando a scegliere tipologia/qualità adeguata ad LCR, ai surround ed agli ATMOS. Insomma, flessibilità totale globale :classic_biggrin:

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, mbmf ha scritto:

che lettore blu ray o multimediale abbinereste

Qui farei una scelta radicale.

Prima di tutto .... sarò antipatico ma ... f..ulo agli Oppo e cloni vari. Oramai è un progetto morto e sepolto ed anche tutti i cloni che sono arrivati in EU regolarmente distribuiti sono un bagno di sangue a livello di affidabilità (informati e vedrai che non esageto), oltre a montare hw di anni fa. Per cui boccio in toto questa scelta e rilancio con l'essenziale:

Lettore Ultra HD Blu-ray Panasonic DP-UB82 (che ha una resa spettacolare e tutto quello che ti serve per l'HDR;

Lettore multimediale Zidoo Z9X per tutti i rip che ti sarai fatto dei tuoi BD ed UHD BD che riproduce in modo spettacolare da HDD interno, collegato via USB o NAS.

SE non ha una TV e vuoi anche un sistema di streaming, Apple TV o nVidia Shield.

Chiaramente tutto questo sarebbe condensabile in un HTPC, ma li entriamo in un discorso diverso.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, AlbertoPN ha scritto:

Anthem tutta la vita

Ciao Alberto, grazie per la tua dettagliata e molto utile risposta.

Mi piacerebbe poter confrontare le macchine, ma non sarà un gioco da ragazzi trovarle tutte e due disponibili all'ascolto in negozio.

Link to comment
Share on other sites

@mbmf Di dove sei ? Perche invece, avendo distribuzione Audiogamma e Marantz Italy, non penso sia così impossibile.

CERTO andrebbero configurare, programmate e calbrate al massimo per poter scegliere, e li la vedo un filo più ardua :classic_ninja:

  • Sad 1
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, AlbertoPN ha scritto:

Lettore multimediale Zidoo Z9X

Avevo letto di questo spettacolare lettore ma non ho avuto mai modo di provarlo o vederlo realmente in funzione.

Si compra dalla Cina o mezzo Amazon, giusto?

Adesso, AlbertoPN ha scritto:

Di dove sei ?

Roma

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, mbmf ha scritto:

Si compra dalla Cina o mezzo Amazon, giusto?

Amazon si, ma mi pare anche negozi fisici dato che se non sbaglio è regolarmente distribuito in Italia.

Va settato per bene, ma a parte il Kalaidescape che ovviamente è di un'altra categoria (anche di prezzo), è ad oggi il  meglio del meglio.

2 minuti fa, mbmf ha scritto:

Roma

Beh a Caput Mundi :classic_laugh: questo problema proprio non dovresti portelo.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...