Jump to content

amplificazione mcintosh per diffusori sigma acoustics


kkempes
 Share

Recommended Posts

ciao ragazzi , ormai è da un pò cerco di avere a casa un MC, e penso forse di essere arrivato al capolinea, però per ultima carta vorrei giocarmi  i vostri suggerimenti per avere un idea più delineata, questi sono gli mc che ho messo gli occhi addosso ve li elenco MA 6600- MA 6900- MA 7000- MA 8000, mi è stato proposto un MC 500 con pre amp il C 712.. AIUTO  grazie, ho una stanza di 20 mt q  i diffusori sono le eliss sigma acoustic grazie

Link to comment
Share on other sites

@kkempes Ciao, se riesci, con l’MA8000 non sbagli; è un integrato che, se non hai strane malattie di cambio e scambio, poteresti tenere per tanti anni. A Roma, un noto negozio, ha il mio MA8000 che ho permutato con un finale. Il mio MA è praticamente nuovo, ancor in garanzia. 
Con l’MA8000 piloti praticamente tutti i diffusori.

Saluti,

Gianluca
 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@kkempes ho cambiato io il titolo della discussione, visto che(c'era il tuo nick com titolo) ma gli ampli mcintosh.  l'argomento non sei tu

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@kkempes se vuoi anare di mcintosh, ok, i tuoi diffusori sono un due vine non particioarmente efficiente (87 db) ma con un ario facile (come quasi la regola con extreme audio e sigma acoustics), di 8 ohm. hai anche un ambiente piccolo, quindi qualunque ampli prendi tra quelli citati sarà in gradi di ben pilotare i tuoi diffusori.Per inciso ho un ottimo ricordo di un abbinamento tra un integrato mcintosh di parecchi anni f e le sigma acoustics ouverture.

Certo, se puoi peremtterti l'8000 è meglio (l'audiofilo si sa è insoddisftto per natura e non avere il top gli cre semrpe ansia da prestazioni), ma anche con gli altri andreti comunque a cdere in piedi. Valuta bene gli ingombri, l'8000 eroga 300 watt, è largo 45 cm alto quasi 30 ma sopratutto profondo oltre 50 cm, e pesa sui 50 kg. Non lo metti ovunque, specie se l'ambiente è di 20 mq. 

Con l'8000 avresti anche una ottima sezione phono mm ed mc, un ottimo dac e numerso ingressi sia analogici che digitali

Con il 7000 potreti risprmiare, anche se gli ingombri restano gli stessi, avresti un 50 watt in meno (no probblem) ma un phono solo mm e niente dac

 

Link to comment
Share on other sites

Il 19/6/2021 at 19:37, GFF1972 ha scritto:

Il mio MA è praticamente nuovo, ancor in garanzia.

Quindi, come si suol dire, non c'è partita.

Sugli altri modelli citati si rischierebbe un usato un po' troppo datato, inoltre i primi modelli del 6600 avevano anche qualche problema, risolvibile per carità, ma se si potesse evitare...

Ai suggerimenti aggiungo il 7900, ma solo se vi fosse una reale differenza di prezzo con l'8000.

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, GFF1972 ha scritto:

il mio 8000 è stato già venduto!

Non mi meraviglio...ma il noto negozio ha in corso una sorta di "fuori tutto", quindi una telefonata si può fare comunque, visto che già i 9000 sono oggetto di condizioni particolari.

Link to comment
Share on other sites

@codex Il nostro amico ci ha provato oggi pomeriggio e per questo ho saputo che il mio 8000 già era volato via.

Va beh, ora rientro a casa e mi sparo un bel Live Magic dei Queen con il mio ultimo (meraviglioso) nato: il Denon DP7000 😁; così mi tiro un po’ su! 

Link to comment
Share on other sites

18 minuti fa, GFF1972 ha scritto:

Denon DP7000

Gianluca, finalmente anche una ottima sorgente digitale per leggere i preziosi dischetti argentati… 👍

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share



×
×
  • Create New...