Jump to content

Tv collegata via toslink sembra suonare meglio del Raspberry via usb.


Recommended Posts

Ciao a tutti. Come al solito, ogni tot tempo, decido di complicarmi la vita. Stasera stavo smanettando con MoOde. Nel mentre a ascoltavo tranquillamente Spotify tramite TV che entra in ottico nel MyDac. Di solito uso MoOde come Spotify connect, ma oggi volevo l'immagine della copertina in vista. Fin qua tutto ok, non ho mai avvertito differenze (o forse si?) e, vista la risoluzione di Spotify, penso sia una cosa normale. 

Come dicevo, ho fatto un esperimento e ho attivato MoOde dlna e, usandolo come server, ho voluto provare a riprodurre i file presenti sulla chiavetta del Raspy (FLAC), tramite la TV, sia dalla sua app (si fa per dire) per la musica, sia tramite bubble upnp. 

Ecco.........mi sembra che il risultato sia a favore della TV.......e mi è sembrato sin dai primi secondi del primo brano ascoltato. Avverto più presenza e dettagli. Sarà a causa del Raspberry e di come l'ho impostato, sarà l'ingresso usb del DAC scarso (fra l'altro mi dà anche un altro problema) o sarà proprio la connessione usb in generale?

Grazie a chi mi darà una sua opinione.

 

Link to post
Share on other sites

@Nacchero ciao, ho provato anche io  un paio di volte così per curiosità a collegare la chiavetta alla tv che va in ottico al Dac,  direi che si sente bene anche così, del resto non ho il raspberr e non so come funziona. 

 

Link to post
Share on other sites

 

14 ore fa, Nacchero ha scritto:

l'ingresso usb del DAC scarso (fra l'altro mi dà anche un altro problema) o sarà proprio la connessione usb in generale?

Io, sulla base delle mie piccole esperienze, avendo avuto più di un dac USB che mi ha soddisfatto,  propendo per la tua prima ipotesi.

Link to post
Share on other sites

@franz159 non che faccia male eh. Solo che facendo la prova mi è parso migliore l'altro collegamento. Non l'avessi fatta non avrei aperto questo thread. Non ho però fatto la prova quando avevo il Cambridge col DAC integrato. Sfrutterò la serata per fare altri ascolti.

Grazie Franz, come al solito.

Certo, la conclusione è che, a seconda dei casi, basterebbe la TV come streamer, a parte il fatto di volerla o meno accesa.

Link to post
Share on other sites

Penso che la differenza dipenda dal DAC, nel senso ci sono DAC che hanno una resa migliore con un certo tipo di entrata (USB, ottica, coassiale, ecc.)/. Di solito in quelli più moderni/recenti la connessione usb è pari alle altre se non migliore.

 

Ma non esiste una regola generale, varia da DAC a DAC.

Link to post
Share on other sites

@buranide intendi sulla qualità audio? Cercherò di ascoltare più attentamente appena avrò la possibilità. Quale potrebbe essere (nel caso mi si confermasse la sensazione) la causa, secondo te?

Un'impostazione del Raspberry o il Raspberry stesso (anche se mi pare strano)? Fra l'altro ho un problema all'inizio della riproduzione di ogni brano. Quando premo su play l'audio arriva dopo 3/4 secondi che il brano è iniziato, perdendo così l'attacco. Così anche quando faccio skip. Col dac integrato del Cambridge non avevo di questi problemi.

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

Oh nacchero.. du' 'ose:

la prima 'na vestione: rasp 3 o 4 ? sull'USB cambia assai

la seonda una roba più esi : se prendi la bici vie' qui ... e ti faccio senti' la differenza tra Rasp4 USB e Rasp4 con PI2AES via Coax così capisci 🙂

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, pier ha scritto:

rasp 3 o 4 ? sull'USB cambia assai

Nella mia esperienza cambia nulla.(anche su impianti da oltre 20k,non sulla valigia del readers digest)

 

8 minuti fa, pier ha scritto:

 a me un po' quadra .. se la sorgente è un rasp3

Il rasp3 é una sorgente perfetta se non serve upsampling o dsp.

Link to post
Share on other sites

Ho il 4......e come scritto sopra mi riservo di provare ancora. Però lì per lì boh.....qualcosa mi ha colpito. 

Per le impostazioni c'è qualche accorgimento da attuare? 

E sul discorso del ritardo? Qua la cosa è seccante.

@pier si, ci dovremo comunque conoscere prima o poi, visto che abitiamo a 5 minuti. 

@buranide cosa intendi col discorso dell'upsampling? Va disattivato tutto nelle impostazioni?

Ultima questione..... Ritenete che possa vivere felice ancora un po' con l'abbinamento Raspberry/MyDac?

 

Link to post
Share on other sites

@Nacchero Di sicuro con il rasp (sia 3 che 4) l'upsampling secondo me

porta un pó al limite il processore. Poi il motivo del 'ritardo di risposta' è dacapire a quale impostazione puó essere collegato. Io adesso uso Volumio, tu che piattaforma sw usi?

Link to post
Share on other sites

@buranide MoOde. Però rispetto a quando era collegato al Cambridge non ho cambiato niente. Ho solo spostato il cavo da un dispositivo all'altro. E usare la USB mi rimane comodo così gli altri 2 ingressi li lascio a TV e lettore.

In pratica il led del DAC lampeggia finché non parte la riproduzione, mentre se sto usando coax o ottico appena il dispositivo è collegato e acceso il led rimane fisso anche se non riproduco. Spero di aver spiegato bene.

Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Nacchero ha scritto:

In pratica il led del DAC lampeggia finché non parte la riproduzione

Il selettore usb 1.0 /2.0 in che posizione é? Sembra che qualcuno riscontri difetti tipo click con il setting in 2.0 (magari il problema é nello strato firmware che permette le due modalitá, a me onestamente sembra uno spreco usare un xmos per l' usb audio class 1.0)

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Nacchero ha scritto:

su 2.0

Prova a impostarla su 1.0 e vedi che succede. È un impostazione hardware, prova senza toccare alteo. Lo standard Universal Audio Class 1.0 supporta fino a 24/96.

Link to post
Share on other sites

@buranide avevo già provato ma, se non ricordo male, non sentivo proprio niente. Però ho switchato al volo mentre era in corso la riproduzione. Magari invece andava riavviata. 

Riproverò ad iniziare con la 1.0.

Link to post
Share on other sites

@buranide allora.....se metto su USB 1.0 mi dà messaggio di errore ed è impossibile riprodurre. La cosa curiosa, come scritto sopra è che lampeggia finché non avvio la riproduzione, mentre per gli altri ingressi sta fisso appena accendo le sorgenti. Dovrei forse provare con un pc......

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Nacchero ha scritto:

.se metto su USB 1.0 mi dà messaggio di errore ed è impossibile riprodurre.

Mi sa tanto di gestione garibaldina dell'ingresso usb per assicurare la compatibilitá con uac1. In pratica utilizzando uno strato firmware hanno buttato nel cesso la qualitá dell'xmos. Prova con un pc Win, ma mi sa che quell'ingresso usb è un bel pezzo di ceramica (aka cesso).

Link to post
Share on other sites

@buranide ke kul! 😃

Proverò appena posso col pc, se mi ricordo come si fa! 😝

Peccato perché a me questo DAC non sembra per niente malvagio. Certo ok, una volta iniziata la riproduzione tutto ok.......se non salto tracce. 😑

Ma tu pensa, che so, a far partire Little Wing e perdere l'attacco.

 

Ho chiesto in un altro thread.....conosci il JDS El Dac? 

Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Nacchero ha scritto:

conosci il JDS El Dac? 

No, mi spiace. Purtroppo sono poco aggiornato sugli nmila dac che vengon fuori ogni giorno, al momento sono molto soddisfatto del mio che credo terró ancora per un bel pó.

Link to post
Share on other sites

@buranide che sarebbe? 🙂 

A me sembra che il MyDac vada bene, almeno per quel che posso percepire.

Comunque ultimamente son più confuso di una pallina del flipper. Meglio che arrivino presto le ferie, così rimando le scelte a settembre. 

Tornando alla USB, farò le prove e poi scriverò i risultati. 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



  •  

  •  

  •  

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.