Jump to content

Upgrade Nqd 3020


manta
 Share

Recommended Posts

Ciao. Ho un NAD 3020 di cui sono molto soddisfatto. In ingresso ho un DAC (ifi ZEN DAC) e il player sempre NAD C521BEE, oltre al mio vecchio Philips GA408.

I diffusori sono delle belle Focal 715. Mi chiedevo se in questo setup convenisse fare un upgrade del 3020 e con cosa. Uno scalino, il budget è quello che è.

Non necessariamente vintage, cerco più dettaglio e più scena sonora del NAD, che ha questi come punti deboli.

 

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

@manta focal 715 quale edizione?sarebbe buono avere un idea della curva di impedenza del diffusore e magari un idea del filtro in questione, questo aiuta a prevedere un certo comportamento in relazione con il damping del amplificatore da abbinare. Per quanto riguarda al amplificatore bhe ci sono persone molto competenti ma per esempio se rimani in amplificatori fine anni 70 il Kenwood ka7100 è una bella macchina che si contraddistingue per un bel suono piacevole e dettagliato. C è anche il fratello minore ka6100. Su Potenza come il tuo nad ho sentito parlare bene del rotel Ra 820bx-4 è una macchina simile al tuo Nad . Più inovativo.  Poi ci sono i mitici Pionner Sa ma li bisogna chiedere a chi li conosce bene.  Io ho un ka6100 e un pionner dei minori un sa610 molto soddisfatto.  Con una marcia in più sui altre frequenze del Ka e il pionner anche se piccolino bel suono dinamico e piacevole 

Link to comment
Share on other sites

Grazie. I Kenwood sono fuori budget. Ma valutavo anche qualcosa di nuovo. Mi chiedevo se un entry level di oggi forse migliore del mio NAD

Link to comment
Share on other sites

@manta ma direi che a mio avviso no. Poi i piu esperti ti diranno.

Il tuo è un ottimo ampli. In realtà per la "scena sonora" conta si l ampi ma molto anche il diffusori. Ecco perché capire soprattutto la sezione medio alta in particolare il tweeter e il suo comportamento è fondamentale capire cosa è meglio fare. Altrimenti è facile che prendo il amplificatore più costoso al mondo..ma non ottengo quello che cercavo. Nei dettagli della scena conta moltissimo il tweeter.  Senza scordarsi del ambiente,  ma questo è un altro paio di maniche...

Saluti 

Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, TheJio ha scritto:

focal 715 quale edizione?sarebbe buono avere un idea della curva di impedenza del diffusore e magari un idea del filtro in questione

Che dati ti servirebbero?

Link to comment
Share on other sites

@manta 😂😂ne meno io..sono un comune mortale come tè. Ma puoi chiedere ad il forum adatto (credo sia ambiente ed architettura) che accorgimenti puoi fare senza stravolgere casa per migliorare la scena sonora. Sicuramente il punto di ascolto, la direzionalita' acustica delle medio altre frequenze è molto importante. Ecco perché tutti i dati (risposta in frequenza, curva d'impedenza, driver montati e sarebbe il massimo uno schema del filtro) che puoi ricavare dal tuo diffusore sono importanti per capire se puoi migliorare la situazione con quello che hai, o se puoi migliorarlo  cosa ti servirà  per migliorarlo. Giusto per dare un dato, se sei seduto a 3mt di distanza e 30° del diffusore in più  il tuo tweeter ha un diametro di 10mm.. molto probabilmente(bisogna vedere il taglio col medio) il suono diretto dai 7000 hz sara difficilmente percepibile e le orecchie faranno fatica a godersi la pienezza del suono (dipende da i muri della stanza). Discorso un Po tecnico. 😉 Ma per tagliare la testa al toro dovresti iniziare con i difusori. Sono verso di te? E provare a sentire se percepisci cambiamenti staccandoli dai muri, cambia il punto di ascolto..dando una leggera inclinazione .Insomma provare a capire empiricamente se i miglioramento potrebbe partire già con quello che hai? Visto che hai un buon amplificatore. 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@manta intanto non fare il timido e dicci l'ordine di grandezza del budget da dedicare al nuovo ampli. Il 3020 è un piccolo mracolo, macchina molto intelligente come progettazione ed ingnerizazione, ma è pur sempre un ampli economico non nato per sfidare il tempo ed il tuo di primavere sulle spalle ne ha pèarecchie.

AAnche da nuoo non era un campione in definizione dettaglio e ariosità, i suoi punti di fiorza il controllo in gamma basssa e la capacità di pilotaggio (pur nei limiti della potenza di targa).  Le tue focal hanno buon efficienza (olre 91 db), ma mntano anche 3 altoprlanti un woofer da 16 e un mid da 16, per cui mi sa che l'impedenza dichiarata di 8 ohm sia alquanto ottimistica.

Me le ricordo com un prodotto piuttosto aperto e dettagliato come suono, se non le senti così potrebbe essere l'ampli (magari è solo da revisionare) o l'ambiente. Ma senza budget non me la sento di darti qualcjhe suggerimento

Link to comment
Share on other sites

@cactus_atomo Sì, hai ragione, diciamo che vorrei stare sotto i 200, mi rendo conto che è pochissimo per certi aspetti, per questo mi chiedevo cosa valga la pena. Forsa davvero vale la pena solo una buona revisione (anche se quando l'ho preso qualche anno fa era già revisionato).

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@manta anche se questo non è il momento, la cosa migliore sarebbe poter fare qualche prova. Con molto meno di 200 euro (130 per l'esattezza) circa un anno fa mi accattai un harman kardon pm650vxi, 80 watt per canale, due ingressi phono settabili mm ed mc, tape, diversi ingressi alto livello, controlli di tono escludibili, balacce, loudness due coppie di altoparmati, cuffia fkltro subsonico. Una sorpresa come resa, gli manca solo il telecomando per essere perfetto. Ma è solo una delle soluzioni possibili,  alternative in casa rotel o denon, per esempio, e senza sforare il budget. Per la scena sonora, lavorerei sul posizionamento dei difsori

Link to comment
Share on other sites

56 minuti fa, cactus_atomo ha scritto:

lavorerei sul posizionamento dei difsori

Non ho grandi possibilità di manovra, ma per quel poco che si può fare le ho provate un po' tutte. Al momento sono due vertici di un ipotetico triangolo rispetto alla posizione d'ascolto. Li ho messi paralleli (mentre prima li mettevo in direzione della posizione d'ascolto)

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@manta a me piace molto, suomo corposo ma non privo di dettaglio, veloce e omogeneo, però lo uso in un econdo impinato con diffusori crto non posizionati in modo ottimale

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...