Jump to content

Buste per vinile


aldofive
 Share

Recommended Posts

Ho iniziato da poco a collezionare vinili 🙂 , ora, gli A.P. o O.M.R. e simili hanno già buste adatte (anti-elettrostatiche). Ma ad esempio i Blue Note Classic o edizioni standard solamente la busta di carta che credo non sia adatta a conservare il vinile in modo corretto.

Mi consigliate un sito dove acquistare delle buone buste?

Grazie mille!

Link to comment
Share on other sites

Io alterno eBay e Amazon: in entrambi trovi diversi venditori specializzati in prodotti per vinile, a prezzi ottimi soprattutto se prendi le buste a pacchi da almeno 50-100.

Link to comment
Share on other sites

per quelle esterne cosa consigliate? ho visto che ce ne sono di diversi spessori (80-100-120 MY, non so cosa voglia dire) materiale (polietilene o polipropilene ), e fattura (aperte o con flap): quali usate?

Link to comment
Share on other sites

Still Spinning

@cesare

Nè troppo spesse nè  troppo sottili,  in medio stat virtus. 

La mia esperienza con le flange: sono bellissime, trasparenti ed il disco dentro ci fa un figurone. Però sono scomode da aprire, quando le poggi su un ripiano dopo che hai estratto il disco si appiccicano ovunque,  se conservi i dischi verticali e ben compatti assumono delle pieghe che non si tolgono più. 

Link to comment
Share on other sites

@cesare uso quelle con flap di chiusura, o con adesivo (non sul flap ma sulla busta) oppure senza, ma il disco deve essere sigillato. Prediligo quelle più robuste e prendo quelle in cui ci sta il l’album doppio, perché nel Jazz, con i 45 giri, capita spesso. 🙂

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, iBan69 ha scritto:

uso le Spincare

Confermo, ottime a buon prezzo. Ho preso come esperimento anche le esterne con flap e striscia adesiva sulla busta come le tue, mi sembrano ottime. Prima usavo delle esterne con flap richiudibile non adesivo: comode per estrarre i vinili, pessime a scaffale. Si aprono, troppo poco pratiche secondo me.

Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, marce61 ha scritto:

Prima usavo delle esterne con flap richiudibile non adesivo: comode per estrarre i vinili, pessime a scaffale. Si aprono, troppo poco pratiche secondo me.

Si è vero, ma il trucco è piegare il flap sul taglio passando l’unghia … 😄

Link to comment
Share on other sites

Still Spinning

@cesare onestamente non ricordo dove le ho prese, anni ne fa feci una comprata (qualche centinaio di buste esterne ed interne, anche qualche copertina bianca per 33 e 78)  su ebay, mi sembra da un venditore di Trieste. Guardati intorno e prima o poi troverai ciò che cerchi. Dopo aver fatto l'ordine di cui sopra trovai uno che vendeva le stesse cose anche nella mia città. 

Link to comment
Share on other sites

antonio_caponetto

Playstereo le vende a buon prezzo e con consegna molto rapida. Non so che marca abbiano, ma fanno quel che devono fare.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Ciao, come buste interne le Ngaoka sono a mio avviso le migliori insieme alle Mofi, per certi versi le Nagaoka sono più discrete e universali. Come alternativa valida ma più economica mi piacciono le Tonar seguite a ruota dalle Thakker, sono assai simili. 

Per quelle esterne cerca di evitare quelle in PVC, ti potresti ritrovare con brutte sorprese come é successo a me. Polietilene o Polipropilene vanno bene. 

Su McDaison o Musicandvideo. Per i cofanetti mi sono trovato bene con Lo Specchio del Rock per via delle diverse taglie....

Nel caso non ti sia mai capitato, il PVC può portare a questo....

 

IMG_20210311_123331342.jpg

  • Melius 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

@iBan69

Scusa Roberto, 

ma perché il supporto deve essere sigillato?

Io non penso, dico la verità, penso che basti evitare luce e polvere .. ma sigillandolo se qualcosa rimane nella busta (umidità, muffa, qualsiasi cosa) il problema peggiora.

L’aria non deteriora il vinile, secondo me.

Poi … è la mia opinione che può anche non essere corretta, ma che cerco di dire in modo costruttivo 😉

 

Link to comment
Share on other sites

@gorillone perché se la busta non è chiusa, alla lunga la polvere entra, lo stesso. L’umidità è più facile che provenga da fuori, non da dentro, se il disco non l’ha presa prima. Ti assicuro che ho visto intere collezioni le cui copertine erano rovinate dalla muffa dovuta all’umidità. Se d’inverno si forma condensa sui vetri delle nostre finestre e nel corso degli anni, arriva ai muri, vuoi che non arrivi ai nostri dischi? Stessa cosa per la polvere, arriva ovunque. Vedo la collezione di alcuni amici, che non proteggono i dischi in buste, e quando tirano fuori il disco, dalla sua copertina, ha comunque sempre un po’ di polvere.

Non so tu, ma io faccio la polvere 2 volte a settimana dal mio impianto, pur vivendo in un appartamento ad un piano alto, non in campagna, senza animali, fumatori, e mediamente molto pulito. 

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.