Jump to content

I quotidiani Libero e La Verità' come li considerate?


jedi
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a Tutti i forumer.

Io che mi considero storicamente una persona progressista ,ho sempre rispettato quelli che non hanno le mie idee, ma portandomi argomentazioni con qui confrontarsi.

Ma queste due pubblicazioni, dove mi sono sforzato di leggere, non hanno un costrutto informativo.

Gia' dai titoli ,mi ricordano piu' pubblicazioni e trasmissioni  scandalistiche , modello Barbara  Carmelita Durso.(che tristezza)🥵

Gente come Borgonovo,Bel Pietro, DeManzoni , Feltri anche quanto li sento su La7 o altre trasmissioni di informazioni, gia' come si pongono sono irritanti, e volgari.

Il quotidiano Il Giornale ,pur essendo distante dalle mie idee, già' dai titoli ha un impostazione corretta.

Possibile che in Italia ,non vi sia una destra Liberal ed Europea,a parte Forza Italia che ormai è minoritaria.

Marco

 

Link to comment
Share on other sites

Forza Italia non è mai stato quel che dici.

Un partito patronale che imbarcava nani e ballerine, più fuoriusciti d'ogni dove.

La destra in Italia forse è stata rappresentata dal partito liberale e dai repubblicani.

Ma come saprai con percentuali da prefisso telefonico.

La destra italiane è sempre stata quella che vediamo oggi.

Link to comment
Share on other sites

@terlino

Ciao

Guarda che io sono lontano anni luce da Berlusconi e Forza Italia.

E' un persona  che  ha fatte di cose immonde.

Ma ormai è  fuori gioco .

Ma quando anche ieri Salvini fa  sempre fare opposizioni sperando di raccattare qualche consenso anche quando è al governo(sigh!),mi viene da pensare che i distruttori del nulla sono sempre in pista.

Ma Draghi ,personaggetti cosi' se i mangia in un sol boccone

Link to comment
Share on other sites

15 minuti fa, jedi ha scritto:

Ma Draghi ,personaggetti cosi' se i mangia in un sol boccone

Si, ma alle prossime elezioni si ricomincia con Conte ( del tipo Mascetti a sinistra) e Bibi e Bobò ( The Katzenjammer Kids a destra).

e c'è pure chi festeggia in caso di vittoria di una o dell'altra parte.

Link to comment
Share on other sites

@nullo

Saro' anche di parte ,ma certi discorsi (a parte DeLuca che fa un po la macchietta) a sinistra non li ho mai sentiti.

Salvini e Meloni ,sempre show di bassa caratura.

Possibile che Giorgetti,lavori e non fra mai polemica sterile?

La classe non è acqua e i due leader sono acqua sporca

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, jedi ha scritto:

ma certi discorsi ......................a sinistra non li ho mai sentiti.

perchè hanno un altro modo di comunicare, ma alla fine la minestra è la stessa

Link to comment
Share on other sites

appecundria
Il 27/3/2021 at 07:59, jedi ha scritto:

Gente come Borgonovo,Bel Pietro, DeManzoni , Feltri

Una risposta oggettiva si potrebbe cercare nelle rispettive fedine penali.

Link to comment
Share on other sites

Essere di destra vorrebbe dire chei credi in certi ideali, che sono lontani dal mio pensiero.

Ma quando si fa solo gossip politico per  raccattare qualche voto di gente che crede che gli asini volino, è veramente deprimente  e strumentale .

 

Link to comment
Share on other sites

extermination
27 minuti fa, jedi ha scritto:

Essere di destra vorrebbe dire che credi in certi ideali

Essere di sinistra vorrebbe dire che credi in certi ideali.

 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

extermination

 

Stralcio da  un articolo a caso, da un sito a caso di un autore a caso:

 

Le persone di sinistra sostengono:

Programmi di benessere sociale (buoni pasto, riparo per i senzatetto, benefici per la disoccupazione)

Libertà di religione e separazione della chiesa dallo stato

Tasse più alte o progressive

Ambientalismo

Protezionismo degli scambi

Espansione del governo in nuove aree

Regolamentazioni dei sindacati e delle industrie

Cambio sociale o giustizia sociale

Diritti dei lavoratori

Le persone di destra sostengono:

Riforme del governo-programmi di assistenza finanziati

Valori religiosi o tradizionali, permettendo alle istituzioni di rimpiazzare i servizi del governo

Conservatorismo

Nazionalismo

Tasse ridotte (anche per i ricchi)

Libertà internazionale - accordi sugli scambi

Limitare il controllo del governo sulle attività degli imprenditori

Ridurre le regolamentazioni industriali

 

Link to comment
Share on other sites

@extermination

Io pur essendo una persona che si "potrebbe"ritenersi  di un tenore medio alto, credo nel socialismo come parola e non tanto come partito.

Quindi ha sempre abbracciato uno stato sociale .

E quindi mi ritengo di sinistra nell' anima e soprattutto nel cuore.

I populisti sono per me solo dei personaggi che hanno fatto dello slogan il loro credo 

 

Link to comment
Share on other sites

extermination
3 minuti fa, jedi ha scritto:

Io pur essendo

Io pur essendo...! 

uno vale uno e due vale due (fatte salve singole specificità valutate sulla base di elementi oggettivi)

Link to comment
Share on other sites

@extermination

Se ti spighi meglio cosa vuoi dire?

Se intendi che la maggioranza ha sempre ragione, potrei dire che va valutata.

Durante il fascismo la stragrande maggioranza credeva in quel sistema.

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

 Share


×
×
  • Create New...