Jump to content

Vinile Jazz notturno....


andrea.n
 Share

Recommended Posts

....chiedo cortesemente consiglii per l’acquisto di vinili jazz contemporanei per ascolti “notturni e rilassanti “...

magari quelli dell’etichetta ECM che mi sembrano i meglio incisi...

grazie

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, andrea.n ha scritto:

....chiedo cortesemente consiglii per l’acquisto di vinili jazz contemporanei per ascolti “notturni e rilassanti “...

magari quelli dell’etichetta ECM che mi sembrano i meglio incisi...

grazie

secondo me con ECM ovunque peschi, peschi bene.

In questo momento ascolterei qualcosa di Jan Garbarek, (anche se non è notte)  ... 

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

@andrea.n

 

Questo è un disco dalle tonalità molto rarefatte che potrebbe corrispondere alle tue esigenze, non so se ai tuoi gusti. 

 

 

026B2257-6D7F-4E9B-9529-6ED3C83966CC.jpeg

 

Altrimenti un altro che mi viene in mente è questo:

 

 

5EC91DD3-C467-4839-A9D9-CCE047C471C2.jpeg

 

Questo è invece un disco bellissimo old style contemporaneo di una altra etichetta che suona comuqnue molto bene: 

 

 

 

 

94166B68-4BF4-4163-8D5C-C40A11089624.jpeg

 

Se invece non metti il limite della contemporaneità allora ti consiglio ECM i dischi standard keith jarrett trio, ce ne sono due in studio e uno live, tutti capolavori assoluti 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

@analogico_09 Scherzavo però il confronto fra molta produzione ECM degli ultimi venticinque/trent'anni (dei primi anni, invece, ci sono cose molto belle) e il disco di Evans che ho postato è, per me, imbarazzante.

Bill Evans, uno Chopin del jazz.

 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
analogico_09
10 minuti fa, Gabrilupo ha scritto:

Scherzavo

 

 

Io no... 🤠 Forse ricorderai, benchè sia andatocperduto e non potrei dimostrarlo, cosa scrissi più volti sulla "Ultima" ECM ... ex, da mo'.., gloriosa etichetta dicografica.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
analogico_09
4 ore fa, bebop65 ha scritto:

Grandissimo capolavoro

 

4 ore fa, bebop65 ha scritto:

Purtroppo solo cd

 

 

Parlo in generale, prenso solo spunto da ciò che scrivi.

 

Perchè "purtroppo".., un capolavoro musicale si ascolta in quanto tale, si ascolta, si dovrebbe ascoltare, suppongo, non in funzione del tipo di "disco" o altro supporto sul quale è stato inciso... Rispetto ovviamente il desiderio legittimo, solo mi piacerebbe capire, se possibile, lo chiedo cortesemente, sono un po' tardo e tordo in "materia", per quale motivo si mette la discriminante "vinilica"..., se il vinile non c'è si passa al CD (io passerei pure al carillon se proprio servisse... 😄 ) senza remore, complessi e fisime.., lo scopo primario, secondario e ultimo dovrebbe essere la musica.  Tankese dell'attensciòn... 😉

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
analogico_09
21 minuti fa, Gabrilupo ha scritto:

@analogico_09 Ricordo, ricordo. La "vecchia" ECM tirava fuori cose come questa:

 E già.., e ne avrei altre di belle da suggerire.., ma non sono "contemporanee"... provo con questo del '79, manco troppo matusalemmico.., perchè perlomeno già dal titolo si prefigura la notte.., quando si sogna.., pardon si dream...

 

 


sQA5oB5lw5kuKxnPwZN5Ilw28=

 

 

Link to comment
Share on other sites

@analogico_09 Il purtroppo si riferiva all'autore del post che appunto chiedeva versioni in vinile.Il cd in questione suona molto bene, certo un edizione in vinile, di quelle ben fatte, io non me la lascerei scappare😄 

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...