Jump to content

Diffusori sferici anni 70


Stereo
 Share

Recommended Posts

Stereo

Ciao a tutti

Durante il periodo menzionato alcune aziende avevano messo sul mercato delle casse sferiche, vendute come hi-fi,  a 2 vie e con un numero considerevole di altoparlanti. 

Tipiche sono le Grundig Audiorama o le JVC GB-1E.

Sono piuttosto rare, per cui non ho mai avuto modo di ascoltarle.

Ho notato tuttavia che hanno quotazioni abbastanza elevate, non so se giustificate o meno.

Qualcuno di voi le ha mai ascoltate o le possiede?

 

Link to comment
Share on other sites

madero

Non ho idea di come suonino,ma ho l'impressione che siano valutate più come modernariato d'arredamento che per qualità soniche.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

madlifox

In quel tempo non si teneva conto della scena sonora, del palcoscenico, del posizionamento: si piazzavano le casse acustiche dove c'era posto: in alto sopra la credenza della sala, vicino al soffitto, nella libreria, magari una a terra e l'altra in alto... In questa ottica potevano avere giustificazione anche casse che irradiavano in tutte le direzioni. Le Grundig avevano una resa sonora di qualità ma oggi sarebbero stroncate senza pietà da un recensore abituato ai moderni criteri di giudizio.

Link to comment
Share on other sites

Le audiorama non le ho mai sentite ma, se non costassero le cifre che hanno raggiunto oggi, un posticino glielo troverei assai volentieri. Poi se suonassero pure bene tanto meglio 🤣

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
oscilloscopio

Diffusori che hanno sempre incuriosito anche me, ma non ho mai avuto occasione di ascoltare.

Link to comment
Share on other sites

@madero concordo con la tua opinione .sono oggetti di modernariato assimilabili allo space era movimento futurista anni 70  vi sono molti esempi come la radio tuner scott e altri oggetti dalla linea futurista dei tempi  ma in pratica zero dal punto di vista della qualita audio. Sono oggetti simbolici degli anni 70  nell 80 erano gia vintage

Link to comment
Share on other sites

ediate

Oltre alcuni prodotti Grundig, anche i (meravigliosi) Brionvega avevano questo design “space” molto intrigante, ora come allora. Anche io ho solo visto in negozio gli Audiorama Grundig (quelli sferici, ma esistevano anche a cubo) ma non li ho mai ascoltati. Avrei una certa curiosità, certo, ma nessuna aspettativa… 😉

Link to comment
Share on other sites

claudiofera

Le mie Grundig audiorama (sfere con appoggio sulla base cromata...purtroppo,una volta caricata qui  la foto "si storce" ,qualcuno saprebbe dirmi come risolvere la cosa ? )

grundig.jpg

Link to comment
Share on other sites

Stereo

@claudiofera non so come sistemare le foto, visto che di informatica non ci capisco nulla.

Belle le tue, anche se non sono le omnidirezionali.

Ma come suonano?

 

Link to comment
Share on other sites

Severus69

Chiedo a quelli che hanno scritto che sono solo oggetti d'arredamento o modernariato o che oggi verrebbero stroncate, le hanno ascoltate? 

Link to comment
Share on other sites

@Severus69  credo che la linea di ragionamento sia che considerato che l'appeal estetico e di design è la parte più evidente il suono era sicuramente in secondo piano.Io ho sentito ad esempio il briovega quello lungo che oggi viene venduto a prezzo sui 2000 euro.beh meglio lasciarlo spento

Link to comment
Share on other sites

Pimpinotto
1 ora fa, claudiofera ha scritto:

qualcuno saprebbe dirmi come risolvere la cosa ? )

Se quella foto l'hai caricata direttamente dello smartphone, dovresti, invece, scaricarla sul PC, aprirla e, quindi, raddrizzarla (se anche il PC te la fa vedere ruotata) e salvarla. A quel punto se la ricarichi qua, dovrebbe risultare dritta.

Link to comment
Share on other sites

claudiofera

Grazie, l'avevo già fatto(foto inserita da PC Windows 10),ma probabilmente sbaglio qualcosa: forse devo salvarla storta al contrario .. prima storta a sx poi a dx 😁 , così farà media,che ne dici? Per quanto riguarda il suono, in questo caso parliamo di piccoli diffusori con woofer da 10 e tweeter coassiale :per il parlato vanno bene,per la musica bisogna accontentarsi ... Visto che sono un bell'oggetto stiloso,ci si può anche stare.

Link to comment
Share on other sites

Stereo

@Severus69 appunto, aspettavo qualche testimonianza in merito.

Queste casse omnidirezionali, fanno parte di tutta quella serie di prodotti "strani" che mi hanno sempre incuriosito. 

Altro esempio, non sferiche ma sempre omnidirezionali, le Sony SS 9500 "bongo"

Link to comment
Share on other sites

Ossido

@StereoSe la memoria non mi inganna a metà anni ‘70 il marchio francese Elipson mise sul mercato una serie di diffusori sferici con un design curioso e piacevole, realizzati con un materiale tipo cemento. Viste dal vivo una volta sola, erano utilizzate per diffondere musica di sottofondo, quindi non posso esprimere un giudizio, però alternativamente belle.

Ossido

5224CB99-91C5-40BA-B970-CD8D6F01A329.jpeg

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

@Ossido molto probabilmente oltre a un fattore estetico in voga come gia citato grunding e altri marchi hanno rivolto le possibilita di vendita in settori dove la presenza di diffusori tradizionali  erano ingombranti e vistosi gli sferici piu discreti e invisibili   le potenzialita qualitative sono relative al volume al materiale e ai trasduttori  non siamo lontani da quelli usati nelle autoradio piu faffinate piacevoli ma non da riferimento e non all altezza dei marchi di allora x comprenderci gia una Ar 2ax  o una JBL l 26 una esb 40  o rcf br 39  bose 501  coeve erano di gran lunga superori in tutto ma inadatte negli usi di Pa e affini.per vistosita come gia spiegato 

Link to comment
Share on other sites

madero

La gallo acoustics produce diffusori sferici, io li ho visti solo piccoli non so se ne hanno anche di dimensioni maggiori, di cui le riviste usa parlavano bene negli anni 90. Poi ci sono i fujitsu eclipse ovoidali. Entrambi mai ascoltati

Link to comment
Share on other sites

claudiofera

I Gallo li ho incrociati di sfuggita, proprio alla fine del periodo in cui acquistavo high-end..Visti i prezzi e la resa,hanno accorciato il periodo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...