Jump to content

Cablaggio interno Casse


Gipi
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti..volevo chiedervi un consiglio ho delle vecchie ESB QL110A per curiosità le ho aperte e noto che i fili per il cablaggio interno sono di sezione molto fine . Che sia il caso di sostituirlo con una sezione più grossa ? Grazie.

Link to comment
Share on other sites

oscilloscopio

@Gipi  Probabilmente sentirai pareri discordanti...personalmente se sono state progettate così non le tocco a patto non ci siano evidenti problemi, ma non tutti la pensano come me...🤗

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE

@Gipi  Tocca pure se hai a dovuta manualità e sostituisci i cavi se sottili come il doppino telefonico, ma volendo migliorare il tutto consigliato anche ricapparle  se le intenzioni sono di ascoltarle e tenerle per anni MA volendo l'originalità a tutti i costi non toccare nulla e lasciaci all'interno anche i ragni rinsecchiti da 40 anni finiti durante l'assemblaggio o entrati successivamente dal reflex...sono originali dell'epoca anche quelli, potrebbero costituire un plus valore in caso di rivendita delle casse. 697081092_ridere31.gif.5125eac63c4ab2a5573afdcd4caf977d.gif

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@Gipinon toccherei il cablaggio interno, a meno che non abbia problemi seri, ossidazione sfalfamento, ecc ecc.Molto più utile rimettere mano al crossover e sostituire i condensatori con altri di uguali caratteristiche elettriche

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
3 ore fa, oscilloscopio ha scritto:

vedi?...il rischio poi è di fare confusione e postare nel thread sbagliato


azz...ho schiavettato! :classic_wacko:

Link to comment
Share on other sites

@BEST-GROOVE

17 ore fa, BEST-GROOVE ha scritto:

sostituisci i cavi se sottili come il doppino telefonico,

Vero, certe volte ci sono dentro cavetti miseri, ma, se consideriamo che specie sul tweeter, arrivano si e no tre-quattro watt, vanno più che bene... o no? A parte lo scherzo, volendo sostituire i cavi interni con dei cavi nuovi, dove si possono trovare pochi metri di cavi di vario colore per non confondersi con le vie? Vorrei cambiare i cavi delle IMF TLS50II che sono a quattro vie e non vorrei far confusione. Qui da me in città vendono solo cavi di due-tre colori al massimo... sembra una cosa cretina, ma quando ad un crossover arrivano una decina di cavetti, sbagliarsi, per un dilettante come me, è facilissimo...

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, BEST-GROOVE ha scritto:

azz...ho schiavettato!

Azz... ...saranno oltre 30 anni che non sentivo/usavo questo termine 😯 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

transcriptor

Salve, come per le resistenze dove L ultimo anello colorato indica la qualità delle tolleranze nei condensatori dei nostri diffusori c è modo di conoscerne la qualità a parità di valore ovviamente? I condensatori oltre i valori di tensione e di capacità non posseggono altre informazioni. La marca forse può significare qualcosa!

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

I fili all' interno sono proprio fini direi forse meno di un millimetro...con l'occasione controllerei anche i valori dei condensatori del crossover..

Link to comment
Share on other sites

@Gipi sostituiscili. In realtà non ci sarà nessuna differenza di suono ma sicuramente percepirai un miglioramento. Siamo fatti così 😁 e mi ci metto io per primo. 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

io vorrei (tempo permettendo) rifare i cross over a delle pioneer, ma sinceramente non saprei che cavi usare per rifare i cablaggi. Consigli su spessore e materiale? 

No cavi pitonati e metalli preziosi, grazie 🤪

Link to comment
Share on other sites

Tanti anni fa, da ragazzo, preso da smania di upgrade decisi di sostituire i cavi dei Woofer delle sansui sp3500 perché gli originali erano miseri. Dovetti rimettere i suoi, perché il suono, già non eccelso di suo, risultò estremamente gonfio sui bassi da essere inascoltabile. Talvolta il meglio è nemico del bene. 

Ciò non toglie che sia sempre così e magari sostituire i cavi riuscendo a mantenere l'equilibrio tra le vie potrebbe veramente portare a risultati positivi. 

Link to comment
Share on other sites

Questo dimostra che i cavi, almeno quelli interni possono influire sul suono di un diffusore. Non so se quelli nuovi fossero migliori dei vecchi e cosa sarebbe successo a cambiare tutti i cavi interni ma il progetto era stato pensato per quelli standard. Anche la sostituzione dei cavi ampli-casse con quelli esoterici a volte viene sconsigliata dagli stessi costruttori di amplificatori.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
6 ore fa, P_rover ha scritto:

ma sinceramente non saprei che cavi usare per rifare i cablaggi.


non servono cavi da 10 euro al metro...vai in qualsiasi mediaworld della zona o su amazon e scegli .... ti avanza pure per collegare le casse all'ampli così disponi di un'unico brand.


https://www.amazon.it/Seki-311985-cavo-altoparlante-mm²-trasparente/dp/B00N7I58D6/ref=pd_sbs_9?pd_rd_w=CrvfW&pf_rd_p=f60bc014-e453-407b-8c9b-fb091f2c7881&pf_rd_r=B14RSQS2F92RVQ4JTG1W&pd_rd_r=115f4836-e0a3-45bb-973d-c816ff7610df&pd_rd_wg=sdMRk&pd_rd_i=B00N7I57BY&th=1

Link to comment
Share on other sites

tanto i cavi dentro ai diffusori per scarsi che possano essere al confronto con il filo delle bobine e' disumano, quindi il trasferimento di energia e' garantito. nelle vie alte poi ci passa un cazzesimo di ampere.

una impronta decisiva, una svolta, potrebbero darla un paio di condensatori non dico da sceicchi, ma almeno al passo coi tempi. che quelli esistenti sono allo strarisparmio dell'epoca, salvo rarissime eccezioni.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

@gian62xx concordo al 100%, tra l'altro quello linkato da @BEST-GROOVE  dovrebbe essere proprio il cavo che ho in casa! 

Chiedevo più che altro per capire la sezione, visto che sarei andato anche su cavi più sottili per collegare la sezione medio alti... Diciamo intorno al 1-1,5 mmq

Link to comment
Share on other sites

@gian62xx concordo, In teoria la maggior sezione del cavo porta come miglioria un migliore passaggio di corrente, ma questa in primis dipende dall'amplificatore che viene collegato al diffusore e comunque influenza le gamme medio/basse dove appunto passa maggiore corrente.

Comunque di per se oltre alla sezione del cavo bisognerebbe conoscere la qualita' del metallo per cui io non mi starei tanto a preoccupare di cambiare i cavi originali salvo, come gia' evidenziato, vi siano problemi evidenti...

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...