Jump to content

Upgrade Pro-Ject Debut Carbon


Spadaccino1
 Share

Recommended Posts

Spadaccino1

Buongiorno a tutti. Apro questo thread per chiedere un aiuto, in quanto dopo l'incendio sono molto disorientato ed ho difficoltà a ricercare all'interno del forum le notizie di cui ho bisogno. 
Premetto la mia catena analogica:
Pro-Ject Debut Carbon +Ortofon OM10, pre e finale Proton AP 400 PRO/AA 461 PRO, Sonus Faber Grand Piano Home. Sono abbastanza contento di come sento i vinili (passione abbandonata per tanto tempo, ultimamente ascoltavo CD e SACD); volendo upgradare il gira, ho acquistato 2 testine (Ortofon 2mRed e Sumiko Pearl) ma non le ho montate ancora; inoltre avevo pensato di foderare la parte interna del piatto con un tappetino di gomma. Intanto che pensavo a queste modifiche, sono stato attratto dai piatti Technics entry level (SL 1500C e SL1210 GR), che sono sí DD ma che appaiano costruttivamente migliori del mio. Non avendo confronti diretti, vi chiedo: sarebbero, l'uno per l'altro, effettivamente un netto miglioramento?
Il loro costo, rispettivamente triplo e quintuplo del Pro-Ject, rispecchierebbe una miglior resa in termini di dettaglio e scena sonora? Il braccio ad S con portatestina rimovibile, oltre ad essere una comodità, inficia l'efficienza dello stesso, introducendo un elemento che può vibrare?
Proporreste alternative allo stesso prezzo dei Technics citati? 
Grazie del vostro aiuto, 
Pietro 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@Spadaccino1 fermati, ti stai ammalano di upgradite compulsiva e di commprite bilaterale. Intanto hai due tesine di riserva, monta la ortofon visto che la om10 è davvero entry. A cambiare gira fai sempre a tempo. Il tuo gira pur se entry è valido

Link to comment
Share on other sites

Spadaccino1

@cactus_atomo 🤣🤣🤣

Pensavo di mettere la 2Mred al braccio del SL 1200GR, che esce senza testina, e dopo un po' acquistare un portatestina per la Sumiko. Il Debut Carbon è ottimo in relazione al prezzo; pensavo di migliorare il dettaglio e la scena con i Technics. Mi piacciono un sacco. Pensi che il costo sia esagerato rispetto al miglioramento che si otterrebbe? 

Pietro 

Link to comment
Share on other sites

@Spadaccino1 ciao, come ha detto @cactus_atomo , io inizierei a montare la nuova testina sul Project, prima di pensare ad un’altro giradischi, seppur più valido. La testina è forse l’anello che ti permetterà di percepire più facilmente i miglioramenti sonori, in un setup analogico del tuo livello, per cui, farei un passo alla volta.

Link to comment
Share on other sites

Spadaccino1
Adesso, appecundria ha scritto:

non sono proprio dei campioni di convenienza, specialmente il 1210.

Tengo conto anche del tuo parere👍

Link to comment
Share on other sites

@Spadaccino1  non è questione di essere pompieri, è che la testina influisce molto sul risultato; ne hai due nuove, provale prima di fare ulteriori passi, come minimo ti renderai conto delle diffeenze e di aventuali miglioramenti, a costo zero.

eviterei di "foderare il piatto", almeno se ho ben capito cosa intendi fare.

 

se però hai bisogno di placare la scimmia (che tutti conosciamo) che hai sulla spalla e ti dice continuamente che ha voglia di qualcosa di nuovo, allora possiamo suggerirti soluzioni anche più costose 😄

 

1 minuto fa, Montez ha scritto:

investi in phono esterno

concordo, ma questo è comunque un "secondo passo": prima almeno una prova a quelle povere Ortofon e Sumiko la devi ! 😉

Link to comment
Share on other sites

Il debut carbon con piatto in acrilico è un buon gira, gli tiri il collo con la Ortofon Blue ed con un buon prephono. Quindi a mio parere anche con la Ortofon Red ha margini di miglioramento. Così come un Technics 1210 GR con una ortofon Red è sprecato. Quindi il mio consiglio è monta la RED sul debut carbon e vedi se riesci a sentirlo con un buon prephono esterno prima di lanciarti su upgrade di giradischi. 

Link to comment
Share on other sites

Spadaccino1

Siete davvero carissimi. Grazie grazie. Allora, facendo una summa dei consigli preziosi di tutti, provo a montare la 2M Red. Poi, inganniamo 'scimmia' @daniele_g con la promessa di un pre phono. Credevo che bastasse quello del pre... 

@Montez @Salvo_1970

Mi spiegate se serve e come esegue il suo compito, immagino tra il Debut e il pre AP 400 PRO? 

Pietro 

Link to comment
Share on other sites

Spadaccino1
50 minuti fa, Salvo_1970 ha scritto:

Il debut carbon con piatto in acrilico è un buon gira, gli tiri il collo con la Ortofon Blue

Il piatto è in alluminio, per quello volevo attaccarci sotto un buon mat di gomma.

Per la 2m Blue, bisognerà aspettare che si usurino le due nuove che ho in pole.... anche per questo mi piaceva l'idea di un portatestina intercambiabile

Così da poter sentire diversi generi e sfruttare le testine per le loro caratteristiche. 

 

Link to comment
Share on other sites

è semplicemente un'elettronica interposta fra giradischi e pre. quindi:

cavo di uscita dal gira --> prephono --> preamplificatore linea.

ovviamente ti serviranno dei cavi di segnale fra prephono e pre.

occhio che i cavi in uscita dal prephono devono entrare in un ingresso "linea" del pre (CD, tuner, aux, line o come lo chiama), NON nell'ingresso phono.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...