Jump to content

Sacd player pochi prodotti in catalogo.


Vittorio58
 Share

Recommended Posts

Guardando i marchi che producono sacd player ho visto che sono pochissimi i costruttori.

Accuphase: molto costosi e gli entro level dicono che non siano il massimo con un suono leggermente caldo.

Esoteric: anche questi costosi e con un suono virato alla definizione sugli acuti.

McIntosh: non li ho mai ascoltati

Marantz: non saprei.

Luxman: un modello molto costoso e uno un po' sottotono.

Yamaha: anche il modello maggiore mi sembra virare sulla definizione sugli acuti.

Pioneer: non penso che sia a livello degli altri.

 

Ma non esiste altro?

Link to comment
Share on other sites

La domanda da porsi é un’altra, quale é la percentuale di SACD sul totale dei dischetti?

Nel mio caso sarà il 5% e quindi ho optato per un lettore solo CD sicuro che nel redbook avrebbe dato il 100%
 

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, giaietto ha scritto:

La domanda da porsi é un’altra, quale é la percentuale di SACD sul totale dei dischetti?

E la percentuale sulla musica liquida HiRes?

Direi che il sacd è abbondantemente in coma farmacologico ...

Link to comment
Share on other sites

Di SACD ibridi ne ho pochi, circa una trentina, però ne ho ascoltato qualcuno con un lettore SACD e indubbiamente vanno meglio del CD e quindi potrei aumentarne il numero.

Sempre che ci sia una discreta scelta di lettori sul mercato.

Link to comment
Share on other sites

Io ne avrò massimo un centinaio. Di cui la metà sono ristampe degli anni 70-80, non nativi.

il problema é che spesso il lettore SACD suona benissimo i superaudio ma poi casca nella lettura dei CD. Per questo io ho optato per un lettore solo CD.

Comunque sarei un ascolto al Marantz SA12. Era nella mia lista dei preferiti. 
Buona scelta

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Vittorio58 ha scritto:

Ma non esiste altro?

Denon dcd2500 secondo me sottovalutato per via del nome, anche Sony qualche bel lettore sacd l'ha fatto

Link to comment
Share on other sites

Esoteric Ha da sempre una tradizione costante nella lettura di SACD. Pressoché tutti i modelli a catalogo li leggono.

Aggiungi Emmlabs e Playback, che hanno un lontano percorso comune ma pochissimi modelli; mezzo gradino sotto terrei in considerazione i Luxman

Discorso a parte per le meccaniche MSB e parte delle DCS. Quest'ultima ha modelli che veicolano il flusso tramite connessione AES.

Infine nello used market possono avere un certo appeal i Lindemann 820/822 e gli apprezzati Oppo, almeno le due generazioni più alte 103/203/105/205.

Link to comment
Share on other sites

Un lettore tipo i Sony x800m2 o anche modelli inferiori?…io quando ci ascolto qualche Sacd della Mo-Fi (che li produce tutt’ora i Sacd, anche se sono cari) mi sembrano eccellenti….

Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, angeloklipsch ha scritto:

o mio Pioneer PD 70AE non ha niente da invidiare a nessuno. Gran macchina.

ASSOLUTAMENTE VERO !  E poi Marantz ed ancora Marantz : gli ultimi lavori di Ken Ishiwata sono stellari, suonano tutto ed al meglio e sono degli ottimi DAC. Certo, Marantz è un po' come Pioneer, non è un brand audiofigo !

Link to comment
Share on other sites

Paperinik2021
14 ore fa, Vittorio58 ha scritto:

un suono virato alla definizione sugli acuti

Cosa vuoi dire?

 

 

14 ore fa, Vittorio58 ha scritto:

mi sembra virare sulla definizione sugli acuti.

Stessa domanda

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

@Vittorio58 i lettori cd/sacd sono ottimizzati per leggere bene entrambi i formati poichè hanno ottiche separate. Il diodo laser per leggere i cd ha una frequenza di emissione diversa da quella dei sacd. 

Le diverse prestazioni ottenibili leggendo un sacd rispetto al cd o allo strato ibrido cd di un sacd dipendono da molte variabili. Sicuramente la differenza sostanziale sta nella maggior cura nella fase di lettura e, soprattutto, nella fase di editing del sacd.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, Vittorio58 ha scritto:

Non ci sono sacd/CD player ottimizzati per entrambi i formati?

Certo che ci sono, ma se uno prende un lettore solo CD da 5000€ e uno dello stesso valore che legge sia CD e SACD per esperienza il primo nella lettura dei CD suona meglio perché il costruttore ha impiegato tutte le sue energie nella lettura di questo formato.

 

Link to comment
Share on other sites

Paperinik2021
1 ora fa, giaietto ha scritto:

il primo nella lettura dei CD suona meglio perché il costruttore ha impiegato tutte le sue energie nella lettura di questo formato

Mi sembra più una leggenda metropolitana che altro.

Alimentazioni e stadi d'uscita sono gli stessi per i due formati. Anche i chip convertitori, ormai, sono comuni nella stragrande maggioranza dei casi.

 

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

Mi hanno consigliato il marantz sa 10, l'esoteric xs 5 e l'esoteric xs 7.

Non saprei. 

Il marantz lo trovo un po'un marchio consumer e per il fatto che sovracampiona in dsd anche il PCM senza la possibilità di scegliere mentre gli esoteric non vorrei siano troppo frizzanti.

Accuphase è fuori budget.

Saluti.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...