Jump to content

SMSL DA9 il piccolo cinesino... dalla voce grossa!


Wolf65
 Share

Recommended Posts

  • Administrators
cactus_atomo

@Wolf65 se non ci sono problemi di pilotaggio, le differenze tra due ampli sono sempre meno che proporziali alla differenza dei listini. A me fa sempre piacere trovare un oggetto economico che va bene, a voler essere pignoli avrei preferito due ingressi rca invece nche uno ca ed uno xlr, non credo che l'acquirente tipo di questo ampli abbia sorenti bilanciate

Link to comment
Share on other sites

@cactus_atomo  credo che il fatto di inserire un ingresso bilanciato sia dovuta al fatto che la casa dichiara che la circuitazione interna è completamente bilanciata quindi per sfruttarne al meglio le potenzialità fosse d'obbligo avere il relativo ingresso comunque ormai ci sono da sul mercato Dac già a partire dai €400 come lo stesso SMSL SU9 o intorno ai €500 come il Topping D70 che hanno uscite bilanciate e credo potrebbero essere dei validi partner di questo amplificatore.

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Wolf65 ha scritto:

Vado subito a premettere che non è nato il nuovo ammazzagiganti per cui i vari possessori di Gryphoon, Burmester, Viola ecc.. possono dormire sonni tranquilli.

Fiuuuu, grazie, stavo già per vacillare ulteriormente, gli ultimi giorni discussioni giù a pioggia a condannare oggetti sopra i 500 € . . . !!! Comunque non ho nesusno dei mostri sacri citati sopra . . . 

3 ore fa, Wolf65 ha scritto:

Potrebbe essere interessante poterlo confrontare con amplificatori della fascia tra i 500 e i 1000 euro di marchi noti come ad es. Nad, Rotel, Marantz, Rega ecc. e vedere come si comporta.

Ma vedrai che qualcuno si spingerà fino ai 3 - 5 K €, per proporre confronti, e magari ne uscirà vincente, comunque interessante un ampli con architettura bilanciata a 239 €, mi pare già un mezzo miracolo !!!  😀

saluti , Dario 

Link to comment
Share on other sites

@meridian Ciao Dario, Io credo di essere stata abbastanza equilibrato nei miei giudizi e come dicevo quella di €1000 mi sembra una soglia massima entro cui fare i confronti anche perché sempre a mio personalissimo giudizio già confrontato con il Creek che è un finale da circa €1200 anche se di poco lo ritengo Inferiore.

Buoni ascolti, Stefano.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

@Wolf65 Considerato che per i miei ascolti utilizzo un paio di Indiana Line Diva 262 (91 db di sensibilità) e un subwoofer attivo della stessa marca (Basso 830) questo amplificatore sembrerebbe posizionarsi - sia come prestazioni che prezzo - in una posizione ideale. E, rispetto a quello che utilizzo al momento, occuperebbe molto meno spazio. Grazie per la segnalazione, al ritorno dalle ferie lo prenderò in considerazion e ti romperò le scatole per un ulteriore giudizio... PS: sembrerebbe che siamo compaesani, io abito più su del Granarone.

Link to comment
Share on other sites

@campaz  Eh sì siamo abbastanza vicini se vuoi dato anche il ridotto peso e quindi la facile portabilità prima di acquistarlo possiamo anche fare un ascolto a casa tua con il mio così ti rendi conto se ne vale la pena o no.

Link to comment
Share on other sites

bungalow bill

Al mio DA9 ho collegato la meccanica di lettura Cambridge CXC V2 + dac magic plus e difusori ATC scm 11 oppure Rogers LS3/5A . Funziona bene e non scalda come il valvolare .

Link to comment
Share on other sites

@saltato Ha 70 passi, ho fatto la prova e da telecomando va da 0 a 70 in ca. 8 sec. (Per maggiori informazioni trovi la prova completa su Quattroruote 😅).

Con la manopola dipende da come si fa ruotare, anche in soli 2/3sec. per una corsa completa.

Link to comment
Share on other sites

@Wolf65 grazie! In sostanza confermi tutto il bene di cui si dice di questo amplificatore. Possiedo un ottimo Creek 4040, ma mi piacerebbe affiancargli qualcosa di più moderno, e avevo "puntato" proprio il DA-9. Dopo le tue impressioni, ne sono ancora più convinto. 

Link to comment
Share on other sites

@Branch  Già ho fatto due proseliti,  devo cominciare a pensare a chiedere alla Shenzhen Audio una percentuale sulle vendite😅.

Scherzi a parte devo dire che ho a casa anche un altro cinesino un Fx-Audio D802c Pro, costo di circa €150 con anche ingressi digitali e dac integrato che utilizzo per migliorare l'audio del televisore e un'altra stanza dove fa egregiamente il suo dovere, ho provato anche quello a metterlo nel l'impianto dove ho messo il Da9 e sinceramente è durato 5 minuti perché  ha mostrato subito i suoi evidenti limiti e difetti, questo amplificatore invece mi è arrivato Giovedì scorso ed è da allora che suona nell'impianto e mi convinco sempre più che nella sua fascia di prezzo e secondo me è anche oltre é  sicuramente un valido acquisto.

Se lo prenderai mi farà poi piacere condividere anche le tue impressioni.

Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, Wolf65 ha scritto:

Se lo prenderai mi farà poi piacere condividere anche le tue impressioni.

L'intenzione è quella, dato che sono davvero molto curioso di provarlo. Sicuramente se dovessi prenderlo, posterò qui le mie impressioni. Spero abbastanza presto.

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

@Wolf65 ciao, scusa se chiedo, volevo sapere come ti stai trovando con il SMSL da9, ora che è passata qualche settimana da quando l'hai acquistato. Io sono ancora un po' indeciso, ma la voglia di provarlo è sempre forte...

Link to comment
Share on other sites

bungalow bill

Io , ce l'ho da circa un mese e mi trovo bene . Attualmente è collegato con le Rogers LS3/ 5A . Sono 50 watt per canale e per il mio ambiente non grande vanno bene . Suono neutro , non caldo e non freddo . Sarebbe interessante sentire il fratello maggiore quello da 100 watt per canale .

Link to comment
Share on other sites

@bungalow bill Grazie. io ho una stanza di 20 mq, con un ampli Creek 4040 che pilota una coppia di Elac Debut 5.2. (efficienza 86db). Ho notato che in alcuni passaggi di alcuni brani il suono esce come distorto, saturato (l'ho notato in  passaggi di note di pianoforte ma anche Fender Rhodes acute e "pestate"), e temo che sia l'ampli che non ce la faccia a riprodurle. Anche per questo motivo vorrei provare il da9, che dichiara 50watt si 8ohm, contro i 35 del Creek. 

Link to comment
Share on other sites

@Branch  Ciao confermo le impressioni che già aveva avuto dopo qualche giorno e a riprova di ciò posso dirti è da quando l'ho preso è rimasto sempre collegato all'impianto e continuo ad ascoltarlo con piacere. 

Se abiti nelle vicinanze (Io sono a Cerveteri a nord di Roma) te lo faccio provare.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...