Jump to content

MC ma12000 Top di Gamma


transcriptor
 Share

Recommended Posts

Avere un equalizzatore, non vuol dire che debba essere usato un modo sconsiderato o continuo. Io lo uso poco, alla sera tardi, per compensare la mancanza del rimpianto loudness o per mitigare una certa brillantezza delle registrazioni su CD, o ancora, per compensare leggermente certe incisioni un po’ carenti in certe frequenze. Ripeto, pensare che non usandolo si ascolti come è stato esattamente registrato l’evento musicale, è credere alla perfetta neutralità e trasparenza di tutta la catena di riproduzione, è un pensiero utopistico. 

Link to comment
Share on other sites

Una volta ero talebano a riguardo. Evitavo come la peste tutto ciò che potesse modificare il segnale originale. Ma con il passare degli anni ho capito che alla fine quello che conta è il piacere d'ascolto. Certamente parlo di piccoli ritocchi. Ma non capisco perché ci scandalizziamo per qualche controllo di tono quando scriviamo paginate e paginate sugli effetti sonori della placcatura della spina che va alla parete.

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, fabbe ha scritto:

Ma con il passare degli anni ho capito che alla fine quello che conta è il piacere d'ascolto.

Concordo ... è esattamente quello che è successo, a me. 

Non che io non apprezzi e ricerchi una verosimiglianza della riproduzione sonora, attraverso la qualità dei componenti, il fine tunning, l’ambiente ... ma, il tutto deve essere visto o meglio, ascoltato, con il fine primario del piacere d’ascolto, non con l’utopistico obbiettivo della riproduzione perfetta, perché, vi dirò un segreto che ho scoperto dopo decenni di acquisti ... non esiste! 😄

 

Link to comment
Share on other sites

Tonando in topic... non ho ancora avuto il piacere di ascoltare il 12000, e spero, che non abbia il suono degli ultimi integrati ibridi di McIntosh, che non mi sono piaciuti, ma che fondi il suono di un 9000, con quello di un pre valvolare, come il 2700.  

Chi la ascoltato e con cosa? 

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, fabbe ha scritto:

Perché non dovrebbero essere utilizzati?

Ma certo che puoi utilizzarli se necessario. Cerca di utilizzarli solo in attenuazione, soprattutto ad alto volume.

Ciao

Roberto

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

Visto che siamo tutti off topic mi ci aggiungo e vi dico cosa ne penso degli equalizzatori.

Quando questa insana passione mi ha preso, circa alla fine degli anni 70, gli equalizztori erano in catalogo per tutti i produttori di hifi generalisti. Pioneer Onkio Techinics ecc ecc li producevano e molti appassionati li usavano tranquillamente. Era ancora l'epoca d'oro dell'hifi in cui non esisteva l'isteria dell'esoterisimo e dell'hiend. Anche McIntosh ne aveva in catalogo (il primo fu l'MQ101 prodotto tra il 1973 e il 78) e tutti vivevano ed ascoltavano musica felicemente.

Poi, come dicevo, è arrivata l'isteria dell'hiend minimalista e così via i controlli di tono dai pre e dagli integrati e mortwe commerciali degli equalizzatori, visti come coloro che appestavano la musica con la loro presenza.

Nel 1989 mi comprai il Technics SA8055 (che possiedo ancora ed utilizzo nell'impianto B) che, per l'epoca, era molto evoluto, avendo ben 12 bande di frequenza su cui intervenire per canale, più il generatore di rumore rosa con in dotazione anche il microfono di rilevazione.

Veniamo ai giorni nostri: McIntosh non ha mai smesso di inserire i controlli di tono su pre e integrati (esclusi i pre a due telai) e il loro intervento è completamente escludibile a scelta del proprietario. La loro presenza, se attivati, un orecchio esperto la percepisce (l'on off dell'equalizzatore sul C50 si sentiva).

La mia opinione è che la correzzione, in un sistema ben assemblato e in un ambiente ben trattato sarebbe inutile però, con alcuni tipi di software devo ammettere che un minimo di verve in più mi piacerebbe darla. Alcune vecchie registrazioni cd ed alcun lp avrebbero bisogno di un tocco di calore in più. In questi casi la presenza dell'equalizzatore è la soluzione quasi ideale.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Tra averlo e non averlo, preferisco averlo e decidere, di volta in volta, se utilizzarlo o meno e, comunque, è “divertente”.

Ho l’equalizzatore MQ101 a studio (in verità, è un equalizzatore molto “sui generis”, concepito per i diffusori McIntosh della serie ML) e dà un colore in più alla musica; la cosa bella è che se non voglio il “colore” posso scegliere di non averlo.

Ho avuto l’MA8000 ed il suo equalizzatore lo trovavo utile e divertente.

La mia domanda, già esternata in altra discussione, è la seguente: perché non è stato mai prodotto un pre a valvole con un equalizzatore? Io lo vorrei!!!!

Per altro, come già detto, l’aver concepito l’ultimo integrato - l’MA12000 appunto - top di gamma con una sezione pre a valvole, munita di equalizzatore, dimostra che McIntosh non è contraria ai pre a valvole con l’equalizzatore; stai a vedere che il prossimo pre a valvole avrà l’equalizzatore ed allora sarò “costretto” a mettere da parte i soldini per sostituire il mio C2600?

Ciao,

Gianluca

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

19 ore fa, iBan69 ha scritto:

Chi la ascoltato e con cosa? 

Ho avuto modo di ascoltarlo recentemente abbinato a delle Olympica Nova V e messo a confronto con il 9000 (che possiedo). Prima sensazione è che tutto lo spettro medio alto ed alto sia molto più “raffinato” rispetto al 9000. Sui bassi e medio bassi un filo più veloce e con la sensazione che proprio quest’ultimo sia un poco più controllato rispetto al fratellino. I 50w in più si sentono tutti.Ripeto, quello che sorprende è la raffinatezza in gamma alta davvero notevole. Non c’entra niente con i cugini ibridi senza AF (252-352). A prescindere dalla potenza,suona in maniera molto molto diversa.Considerando che anche l’occhio vuole la sua parte,visto e “toccato” dal vivo rende molto più che in foto…personalmente mi piace molto.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...