Jump to content

MC ma12000 Top di Gamma


transcriptor
 Share

Recommended Posts

transcriptor

Salve, non vi sembra curioso che abbiano introdotto un equalizzatore a 8 bande?

Nel periodo della rinuncia ad ogni comando che contamini il percorso di segnale inseriscono un equalizzatore.

Che sia la volta buona x tornare un passo indietro? Speriamo che vista L autorevolezza del marchio, gli altri, prendano ad esempio!

Link to comment
Share on other sites

Ciao, personalmente, a me l’equalizzatore piace; detto ciò, di questo argomento si è già parlato in altra discussione, in cui è emerso come dato di fatto la scelta di McIntosh di inserire l’equalizzatore negli integrati e nei pre a stato solido, ma non nei pre a valvole.

Con l’MA12000 è stata confermata questa scelta, con la particolarità, però, che la sezione pre dell’integrato top di gamma è a valvole.

Ciao,

Gianluca

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, transcriptor ha scritto:

Salve, non vi sembra curioso che abbiano introdotto un equalizzatore a 8 bande?

No, anzi ben venga!

Link to comment
Share on other sites

transcriptor

@davanf io sono favorevole, il post era un augurio affinché si esca dall idea che un ampli debba avere solo il pulsante on off. Se implementano i marchi di riferimento speriamo vengano emulati dagli altri.

Link to comment
Share on other sites

Sempre presenti sui pre top , 5 bande sul c48 , e sugli integrati top 8000 / 9000 / 12000  5 bande su 6900 , 7000 , 7900 , 8900 . Non ci vedo nulla di strano … a parte che esteticamente le manopole sono bellissime ( gusti personali ) poi se proprio non si vuole usare l’eq … basta metterlo in bypass . 
Andrea . 

Link to comment
Share on other sites

Paranoid.Android

Sul mio MA8000 sono presenti e su tutti i modelli successivi, ma non ho la minima idea su come si usino.

A proposito, come si usano?

Link to comment
Share on other sites

Secondo me correggere qualcosa che nasce brutto..inteso come messaggio musicale..significa stravolgere la filosofia del nostro hobby.....magari mi sbaglio....mi sembra sbagliato andare a mettere o togliere qualcosa all originale.

Link to comment
Share on other sites

@subsub da quando la musica viene registrata a quando arriva alle nostre orecchie, sai quanti passaggi, modifiche e variabili esistono? Immagino di sì. Trovo quindi ridicolo, pensare che un equalizzatore (che può comunque essere bypassato), possa stravolgere la filosofia del nostro hobby, quando lo stesso è pieno di decine di “equalizzatori”. Ogni passaggio, ogni componente ogni cavo, introduce una modifica del segnale originale, o pensiamo ancora di ascoltare esattamente ciò che veniva suonato, nei nostri impianti? 

Link to comment
Share on other sites

@iBan69 Appunto... Già ce tutta sta roba.... Ma.... E un mio pensiero...... Magari assurdo.. Ma mio.... Potendo scegliere opterei per un elettronica più minimalista possibile.. Indipendentemente dal Brand..... 

Link to comment
Share on other sites

@subsub 20 anni fa ... la pensavo come te ... poi ho capito che è un falso problema, ecco perché oggi sono felice di avere un equalizzatore su il mio McIntosh. 😉

Link to comment
Share on other sites

@iBan69 io negli ultimi anni ho sempre avuto il power ed il volume e non ho mai sentito il bisogno di alcun equalizzatore o controlli di tono che dir si voglia. Oggi con il MA9000 me lo ritrovo e in maniera molto oculata, cioè correzioni minimali, lo sto usando. Nel caso, come già detto , c'è il bypass.

Link to comment
Share on other sites

transcriptor

Anche gli ascolti differiscono per ogni uno di noi inteso come volume ed ore del giorno! Io sono costretto ad orari serali in condominio.

il mio volume è al max a -42db che significa 1 watt nel mio caso.

Ben vengano i controlli di tono dei MC……. Ovvio no?

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@subsub vecchio discorso, ma se una registrazione nasce in u ceto modo correggerla non ha senso, non posso far cantare la callas come la tebaldi o viceversa, e anche se fosse possibile non avrebbe seno, Un uso limitato dei controlli di tono in attenuazione può essere un modo pratico per mitigare un problema, ma non la soluzione in qunato a meno di clamorose bote di posteriore difficilmente la campana dei controlli del'eq sarè centrata dove effettivamente mi serve. 

ho iniziato ad occuparmi di hifi quando i controlli c'erano sempre ed ho smesso di usarli quasi subito

oggi, per chi va di digitale, è molto meglio aggiungere un eq digitale che èermettte di correggere con estrema precisione e con un numero di punti di intervento eleato, cosa che ad un eq tradizionle è preclusa. inoltre un eq digitale costa quanto pizza e birra, ma certo non è bello come i controlli del mac

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




  • Obiettivi Recenti

    • Great Content
      dago
      dago earned a badge
      Great Content
    • Superstar Member
      Coltr@ne
      Coltr@ne earned a badge
      Superstar Member
    • White Vinyl Badge
      jammo
      jammo earned a badge
      White Vinyl Badge
    • Helpful
      ferrocsm
      ferrocsm earned a badge
      Helpful
    • Superstar Member
      hinsubria
      hinsubria earned a badge
      Superstar Member
    • Superstar Member
      Glennascaul
      Glennascaul earned a badge
      Superstar Member
    • Great Content
      alexis
      alexis earned a badge
      Great Content
    • Helpful
      KIKO
      KIKO earned a badge
      Helpful
    • Gold Vinyl Badge
      Titian
      Titian earned a badge
      Gold Vinyl Badge
    • Superstar Member
      znorter
      znorter earned a badge
      Superstar Member
  • 172 Pink Floyd discografia essenziale

    1. 1. Quali sono, secondo te, i dischi immancabili dei Pink Floyd?


      • 1967 - The Piper at the Gates of Dawn
      • 1968 - A Saucerful of Secrets
      • 1969 - More
      • 1969 - Ummagumma
      • 1970 - Atom Heart Mother
      • 1971 - Meddle
      • 1972 - Obscured by Clouds
      • 1973 - The Dark Side of the Moon
      • 1975 - Wish You Were Here
      • 1977 - Animals
      • 1979 - The Wall
      • 1983 - The Final Cut
      • 1987 - A Momentary Lapse of Reason
      • 1994 - The Division Bell
      • 2014 - The Endless River
      • 1988 - Delicate Sound of Thunder (live)
      • 1995 - Pulse (live)
      • 2000 - Is There Anybody Out There?: The Wall Live 1980-1981
      • 2021 - Live at Knebworth 1990

  • Last Adverts

×
×
  • Create New...