Jump to content

Furutech Dps 4.1


karnak
 Share

Recommended Posts

TopHi-End

@karnak esatto, gamma bassa profonda e solida, senza essere invadente. Maggiore spessore sulle voci e sonorità più "dense".

Sono rimasto ad ascoltare per ore, con grande soddisfazione.

Il mio impianto ha mantenuto le sue caratteristiche peculiari, ma con maggiore consistenza musicale, anima e pathos.

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, TopHi-End ha scritto:

Il mio impianto ha mantenuto le sue caratteristiche peculiari, ma con maggiore consistenza musicale, anima e pathos.

Questo, secondo me, è uno dei grandi pregi del 4.1 : non ti cambia la timbrica, non fa da booster di frequenze, migliora il suono senza cambiarlo. Difficile da spiegare a parole, ma è così. Sono curiosissimo dei DSS 4.1 di potenza.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

TopHi-End
3 ore fa, karnak ha scritto:

Difficile da spiegare a parole, ma è così.

Stavo proprio scrivendo le medesime parole!

Link to comment
Share on other sites

TopHi-End
Il 14/12/2021 at 12:41, smarmittatore ha scritto:

a casa mia non andava

Scusa, mi potresti dire in cosa non andava sulla sorgente e quanto è lungo il tuo cavo DPS 4.1?

Sto cercando di tirare le somme finali sugli ascolti e ho un piccolo dubbio in merito.

Grazie

Link to comment
Share on other sites

TopHi-End

@smarmittatore ecco, come pensavo. Il cavo lungo, come succede un po' con tutti i cavi, ma soprattutto con quelli di grossa sezione e di alimentazione, tende ad ammorbidire la parte acuta e a rigonfiare media e bassa. Mentre quelli corti, lasciano più "aperta" la gamma acuta e naturale il resto.

Link to comment
Share on other sites

SuonoDivino
Il 18/12/2021 at 18:32, smarmittatore ha scritto:

@TopHi-End perché risuona è si sente, tutte le prese con corpo in plastica che ho, furutech o cinesi, ha tutte quel difetto, si può mitigare riempiendole con il blue tak ma.. 

Se le spine di cui si parla sono simili a queste che ho io, io non ho mai sentito alcun tipo di risonanza. Avvicino l'orecchio, le tocco, eccc... niente. Mute come una tomba. Inerti. Come dovrebbe manifestarsi questa famosa risonanza?

 

furutech_spina.thumb.jpg.cd21dddd5af28cedace948cf765abb17.jpg

Link to comment
Share on other sites

smarmittatore

@SuonoDivino non è che devi sentire una frequenza risuonare, percepisci uno sfarfallio e gli acuti meno controllati. Si spiega male a parole, prendi una spina in carbonio, cambiala e senti la differenza 

Link to comment
Share on other sites

TopHi-End

@smarmittatore quello anche, ma nella mia recente esperienza, anche su di un lettore SACD, il cavo si esprime molto bene e senza censurare e/o chiudere la parte alta. Viste le due diverse esperienze, ho attribuito alla lunghezza e relativo maggiore fattore "filtro".

Ovviamente, è solo una mia ipotesi. Ma si sa che lunghezza influenza il risultato finale sui cavi.

Link to comment
Share on other sites

smarmittatore

@TopHi-End che la lunghezza influenza non ci sono dubbi... su tutte le tipologie di cavo.. più è corto e meno da il proprio carattere, nel bene e nel male.

quanto era lungo quello che hai usato sul SACD?

Link to comment
Share on other sites

SuonoDivino
36 minuti fa, smarmittatore ha scritto:

@SuonoDivino non è che devi sentire una frequenza risuonare, percepisci uno sfarfallio e gli acuti meno controllati. Si spiega male a parole, prendi una spina in carbonio, cambiala e senti la differenza 

Provate anche spine al carbonio. nessuna differenza. e non si sente nessun sfarfallio o simili nemmeno con queste.

 

Link to comment
Share on other sites

smarmittatore

@SuonoDivino poi, al di là della spina che la Furutech in foto è poca cosa, se poi usi un riduttore da schuko a italiana non vale la pena nemmeno di discuterne. Comunque se non senti nessuna differenza vivi felice con quello che usi, dal lato economico pure meglio no?

Link to comment
Share on other sites

SuonoDivino
Adesso, smarmittatore ha scritto:

poi, al di là della spina che la Furutech in foto è poca cosa, se poi usi un riduttore da schuko a italiana non vale la pena nemmeno di discuterne

Certo, come no!!!!

Link to comment
Share on other sites

41 minuti fa, smarmittatore ha scritto:

si un riduttore da schuko a italiana non vale la pena nemmeno di discuterne.

con etichetta da brico e simili, incredibile!😁

 

Link to comment
Share on other sites

SuonoDivino
1 ora fa, smarmittatore ha scritto:

non è che devi sentire una frequenza risuonare, percepisci uno sfarfallio e gli acuti meno controllati. Si spiega male a parole, prendi una spina in carbonio, cambiala e senti la differenza 

Ma cosa vuoi che possa risuonare in una spina? E una assurdità anche solo pensarlo.

Link to comment
Share on other sites

ferroattivo

@smarmittatore spina Viborg VE 501 G alla quale ho sostituito il corpo in plastica con uno in alluminio, non ho fatto prove , ma il corpo in alluminio scherma maggiormente 

 

image.thumb.png.a8e6a2334cc59181074235904f74fa33.png

Link to comment
Share on other sites

smarmittatore

@ferroattivo quindi? scherma maggiormente ma non hai fatto prove.. magari continui ad usare l' adattatore del brico, e ancora mi citi? 

Per favore lascia perdere 🙂

Link to comment
Share on other sites

SuonoDivino
56 minuti fa, smarmittatore ha scritto:

Per favore lascia perdere 

Lascia perdere tu, mister oscillazioni.

Ma per favore!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...