Jump to content

Preamplificatore cercasi


mizioa
 Share

Recommended Posts

Cercasi preamplificatore preferibilmente ma non necessariamente valvolare ben suonante e dotato di telecomando per una cifra sull’usato di circa 1200/1500 euro.

Suggerimenti?

Link to comment
Share on other sites

Klimo Merlino.

È bello e di dimensioni contenute.

Ha impedenza d’uscita piuttosto bassa e si è interfacciato molto bene con 3 finali diversi.

Link to comment
Share on other sites

@mizioa PASS ALEPH P, l'ultima versione con telecomando si trova dai 1300 ai 1500 e credo che a tal prezzo sia difficile trovare di meglio, tra l'altro gli schemi elettrici sono reperibili e penso si possa riparare con facilità in caso di guasti. 

 

ciao a tutti

alex2

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

@mizioa Tutti ottimi suggerimenti quelli che ti hanno già indicato,  a cui aggiungerei il mitico YBA 2,  che esiste anche nella versione dotata di telecomando (mi pare Yba2 Delta):  l'ho ascoltato inserito in impianti molto performanti e non ha mai sfigurato:  molto arioso e con una scena impressionante per ampiezza e profondità. Era nella classe di merito A di Stereophile ai tempi ....

ps:  lo puoi trovare solo linea oppure con stadio phono.

Ciao,

Max

  • Thanks 1
  • Confused 1
Link to comment
Share on other sites

32 minuti fa, camaro71 ha scritto:

 

la domanda è : a che finale devi abbinarlo ?

 

Se si da uno sguardo alle impedenza di uscita dichiarare dai costruttori, e se ne sceglie uno a bassa impedenza, poi il problema non si pone più.

Equivale a scegliere diffusori più  facili da pilotare per renderli più flessibili negli abbinamenti col finale.

Sempre che questi dati si riescano a reperire...

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, camaro71 ha scritto:

d accordo sul discorso impedenze ma sapere il modello di finale può essere molto di aiuto

In verità non so ancora a quale finale sarà abbinato. In questo momento possiedo due integrati un valvolare Unison Simply Two e uno SS Lavardin IsX Reference. Mi piace ascoltare cose nuove e spesso vedo finali anche abbastanza economici che proverei volentieri. L'acquisto di un pre "muletto" servirebbe a quello.

Giusto per dare un idea ho visto ultimamente le inserzioni di due finali valvola che potrebbero interessarmi: un Decware con le El 84 e un Tektron con le 2a3.

 

Link to comment
Share on other sites

chiedo: com'è l'EAR 834L ? la questione potrebbe interessare anche me per motivi analoghi a quelli descritti da mizioa qua sopra, quindi penso (spero) che la domanda possa essere di interesse anche per lui.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

limpedenza non è l'unico parametro elettrico davalutare in un pre, è importante anche il giadagno, ci sono finlali che preferiscon pre con guadagno alto e altri che ne pretendono uno a basso guadagno

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

shastasheen

Ciao Maurizio, ti suggerirei Audio Research LS15 o LS16mk1, solo un po' meno flessibili dell'apprezzatissimo LS25 (mk1) ma con le stesse caratteristiche circuitali ed ancora con le "vecchie" 6922 che conferivano ai pre linea ARC quella punta di dolcezza che a te non dovrebbe dispiacere, mai comunque a scapito della precisione e del dettaglio, soundstage sempre maestosi, come tradizione.

 

Entrambi hanno il remote.

 

Il problema è trovarli...

 

Spendendo un po' di più avresti LS5 che (con LS22 e LS25 mk1, più costosi)  sembra sia il vero "ammazzareference"...

 

Ciao, a presto.

 

Mario

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

@mizioa Ho il LS22 che non so se ha ammazzato qualcuno ma in quanto a suono (con V35) no mi fa venir voglia di cercare altro. E' piuttosto difficile da trovate con telecomando e comunque non si porta a casa per la cifra indicata.

 

Ho un Sonic Frontiers Line 1 che non ha la musicalita' del LS22, ma e' molto flessibile e mi soddisfa nel secondo impianto (con ARC VT60). Come prezzo direi che ci siamo.

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

occhio che LS5 ha ingressi e uscite solo bilanciati, quindi magari ottimo ma vincolante.

 

quella richiesta per un LS22 mi pare molto alta, ma anche con un prezzo in linea con quelli che ricordo (anni fa lo cercavo) siamo comunque fuori dal budget indicato.

Link to comment
Share on other sites

@mizioa Piuttosto,  se non fosse per l'esigenza del telecomando,  un Musical Fidelity MVT sarebbe perfetto !!

A casa mia suona meglio (e non di poco) dell' Audio Research LS22,  che ho tenuto 2 settimane ma... non ha destituito il nonnetto 👍

Link to comment
Share on other sites

Nel mio caso sarei interessato a rifare la stessa domanda (valvolare o stato solido dal suono eufonico) per una coppia di finali in classe di (250 w su 😎

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




  • News

  • Obiettivi Recenti

    • Great Content
      Dufay
      Dufay earned a badge
      Great Content
    • Reputation
      pino
      pino earned a badge
      Reputation
    • Green Vinyl Badge
      ferroattivo
      ferroattivo earned a badge
      Green Vinyl Badge
    • Great Content
      plinth art
      plinth art earned a badge
      Great Content
    • Reputation
      spersanti276
      spersanti276 earned a badge
      Reputation
  • Last Adverts

  • GA_EU_EvergreenBanner_IT-300x250.webp.3beda3d55520411fdcdd2b1fc9bf8ea9.webp

×
×
  • Create New...