Jump to content

Consiglio auto ibrida o benzina x Milano


GuidoR
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, vorrei acquistare un'auto per la famiglia da tenere a Milano. Visto il futuro blocco del diesel pensavo ad un'ibrida o una benzina, modello tipo suv o monovolume da famiglia. L'unica ibrida che mi sembra abbia beneficio della presenza dell'elettrico è la toyota rav 4, consuma poco e va bene. In altri modelli sembra che i consumi siano da puro benzina (honda crv), oppure che vi siano cilindrate molto piccole (qashqai). Avete consigli? Se possibile qualche auto che sia già reperibile usata o almeno km zero. Grazie

Link to comment
Share on other sites

La Toyota va da Dio, ..certo la Rav 4 e' un macchinone (il cui posteriore a me non piace,  ma sono gusti personali); però nell'ibrido "affidabile "   l'alternativa a Toyota è .. Toyota.

Link to comment
Share on other sites

La nuova Suzuki scross è molto bella, in quanto ad affidabilità non è seconda a Toyota. Oppure la Vitara, leggermente più compatta ma altrettanto valida. Non conosco i prezzi, ma secondo me un nuovo Suzuki costa quanto un usato di 1 o 2 anni Toyota.

Link to comment
Share on other sites

@maverick @piergiorgio sicuramente con Toyota vai sul sicuro ma oltre a Suzuki ci sono anche Hyundai e Kia che probabilmente sono lì, come affidabilità: se garantiscono le auto rispettivamente 5 e 7 anni immagino che sappiano come costruirle. Rispetto a Toyota cambia... il cambio, che è un doppia frizione a 6 marce invece di quello da scooter 😉

Alberto

 

P.s.: ho una Toyota Yaris e ho avuto una Kia Niro, entrambe ibride. Soddisfatto di entrambe e la Niro adesso... è EV.

Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, albrt ha scritto:

ma oltre a Suzuki ci sono anche Hyundai e Kia che probabilmente sono lì, come affidabilità: se garantiscono le auto rispettivamente 5 e 7 anni immagino che sappiano come costruirle.

È possibile, ma non ci giurerei.

È una battaglia tra il "sicuro" e il "possibile" (tra parentesi le ultime Hyundai comunque mi piacciono molto); fra dieci anni forse si potranno fare valutazioni diverse.

Io la scelta l'ho fatta quasi un anno fa, e ovviamente non cambierei.

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, albrt ha scritto:

cosa vuoi che ti dica? Saranno masochisti. Inoltre non credo che questi termini di garanzia siano di ieri: senza sbattermi troppo, ne trovo notizia già nel 2013 (Kia).

indubitabile comunque che negli ultimi dieci anni le grandi marche coreane abbiano fatto un salto di qualità spaventoso.

Samsung, in altri campi, è lo stesso.

Dieci - quindici anni fa erano considerate cineserie, a basso costo, ma che non potevano reggere sul piano della qualità con i colossi americani ed europei; ora invece sono diventati leader del mercato, con qualità giapponese, e spopolano nei mercati di tutto il mondo.

Link to comment
Share on other sites

Concordo, le case coreane sono arrivate a livelli di qualità spesso superiori alle europee e allineati alle giapponesi.

La garanzia di 5 anni non la danno per autolesionismo, ma perchè credono in ciò che producono. Fra Kia e Hyundai la seconda è quella che attualmente primeggia come qualità di esperienza e come gradevolezza estetica delle proprie auto. Entrambe offrono delle full-hybrid a listino.

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille per i consigli.la prima impressione è che le europee ne escono a ossa rotte.. nessuno ne ha menzionata una. Ho sentito di ptoblemi con le ibridi anche alle porsche, pare si fermino in modo incontrollato.

 

Mi sembra l’ibrido sia un po’ come il greenwashing spesso: lo mettono per dire che c’ è ma non serve a niente, di fatto ti ritrovo un motore a benzina.

 

Bella la hiunday tucson, ma in autostrada beve tanto.

Quando ci sono motori piccoli, che chiamano efficienti, appena li porti fuori città mostrano i loro limiti. Montano un 1.4 su una passat, un mille su una jeep.. a me pare roba da matti.

Forse è proprio vero che c’è solo toyota.. capiente, un motore generoso e bassi consumi. Quanto sia dovuto all’elettrico non so.

 

prendere un gasolio euro 6D che sia da fidarsi? Al momento potrebbe circolare fino al 2030 a Milano, ma il timore è che possano cambiare le leggi.

Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, GuidoR ha scritto:

Grazie mille per i consigli.la prima impressione è che le europee ne escono a ossa rotte.. nessuno ne ha menzionata una. Ho sentito di ptoblemi con le ibridi anche alle porsche, pare si fermino in modo incontrollato.

Mi sembra l’ibrido sia un po’ come il greenwashing spesso: lo mettono per dire che c’ è ma non serve a niente, di fatto ti ritrovo un motore a benzina.

Bella la hiunday tucson, ma in autostrada beve tanto.

Che le case europee siano indietro come la coda del gatto sull'elettrificazione di serie non è un mistero per nessuno.

Toyota è partita quasi 20 anni fa, mica 5. E si, il mild-hybrid è la classica pezza messa lì per fare green-washing.

Sulla Tucson sono curioso, un mio collaboratore ne ha appena ordinata una (ibrida) e considerato che fa anche autostrada nel suo percorso quotidiano voglio vedere come si comporterà...

Certo se uno punta ai bassi consumi autostradali, ottima autonomia e prestazioni ad oggi la soluzione resta univoca, ovvero il diesel.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
oscilloscopio

@GuidoR occhio che la rav4 in autostrada beve come un camion...Milano/Padova e rientro a 130/140 ho speso due anni fa 70 euro di benzina, oggi non basterebbero.

Link to comment
Share on other sites

avuta la RAV Hybrid ....

la sconsiglierei

in città si difende anche .... , ma non oltre i 13/14 kml , almeno il mio modello ( ora , si dice , sia migliorato , ma non credo .... stessa motorizzazione della Lexus 300 )

vietato usarla in autostrada o statale ..... diventi amico del benzinaio

Link to comment
Share on other sites

Concordo con @oscilloscopio, se la usi extraurbano non hai scelta. A me piace molto la nuova Mokka, con la vecchia a noleggio in giro per la Sicilia ho fatto i 19 di media in 2000 km; con la mia Vitara dotata del 1.6 fiat faccio i 18 prevalentemente in città/extraurbano, i 20 a 130 km/h in autostrada; peccato che diesel non la facciano più, solo ibrida 1.4.

Link to comment
Share on other sites

Per la mia esperienza: l'ibrido (vero) è ok in città ed extraurbano che non sia autostrada o tangenziale... libera.

Se la usate come la uso io, città, extraurbano sui 70 km/h e tangenziali abbastanza trafficate, l'ibrido è ideale. 

Se fate tanta autostrada meglio una berlina o sw diesel, se non ne trovate HEV-diesel.


Alberto

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...