Jump to content

Casse usate.


Francesco1786
 Share

Recommended Posts

Francesco1786

Sto pensando di acquistare una coppia di casse di seconda mano. Al di là del fatto che, ovviamente, vanno viste e ascoltate, mi sapete dire teoricamente quanto "durano" gli altoparlanti. Insomma, se acquisto una cassa con 5/6 anni di vita devo preparami a una manutenzione straordinaria in tempi brevi o no?

Link to comment
Share on other sites

Renato Bovello

Ho una coppia di Minima FM2 del 1989 e una coppia di Mirage M3 del 1990 circa oltre alle Heco Concerto Grosso del 2015 . Devo aggiungere altro ? 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Renato Bovello
6 minuti fa, Francesco1786 ha scritto:

Se funzionano bene no. Grazie.

Non ho capito il tuo post. Io non vendo nulla ( Mirage M3 a parte ) ma ti volevo solo rassicurare sul fatto che se una cassa e' in ordine ,l'eta' praticamente non conta. 

Link to comment
Share on other sites

Le casse difficilmente hanno problemi, calcola che molte hanno un rodaggio sulle 300 ore.

Io ci metto un'anno per farglielo 🤣.

Ho avuto Sonus Faber ,Tannoy , AR usate mai avuto problemi.

L'unica cosa controlla i Foam se la cassa é proprio vecchiotta.

Link to comment
Share on other sites

luke_64
1 ora fa, Francesco1786 ha scritto:

devo preparami a una manutenzione straordinaria in tempi brevi o no?

5 o 6 anni sono niente se le casse sono state usate nel modo corretto.

I punti deboli (quando ci sono) sono le sospensioni in foam e i condensatori elettrolitici del crossover.

Nel mio impianto vintage ho una coppia di casse che hanno più di 40 anni. Hanno il woofer con la sospensione in gomma ancora perfetta, ma ho dovuto sostituire i condensatori elettrolitici. Questo però è un problema che si risolve facilmente.

Link to comment
Share on other sites

long playing

@Francesco1786 Se compri usato devi fare attenzione alle sospensioni se sono in foam che col tempo si sbriciolano. Personalmente li evito per non avere rogne e detesto le ribordature

 

Link to comment
Share on other sites

giangi68

@long playing d'accordo su tutto; il foam dura 10anni se non c'è sulla tua cassa sei a posto. La gomma in condizioni normali ha durata di decine di anni. Quando le andrai a vedere controlla che non sia scollata dal cono (a me è capitato) ma è un difetto veniale che si risolve facilmente.

Link to comment
Share on other sites

Posseggo i miei diffusori dal 1989,sostituito i crossover e cablaggi una decina di anni fa per upgrade dei componenti,gli altoparlanti invece,sono sempre quelli ma funziona sempre tutto perfettamente...

Saluti 

Andrea 

Link to comment
Share on other sites

Francesco1786

Grazie a tutti gli utenti. Alla fine sarà un impianto "consigliato" dal forum.

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@Francesco1786 diciamo che dopo 5 anni un diffusore che non sia stato tenuto in unq cantina umida, o esposto allasalsedine o maltrattato da mpificazioni inadatt (troppo potenti o peggio troppo poco potenti) è senza rischio. con il tempo, ma si parla di almeno 10 anni, possono danneggiarsi le sospensioni (se in foam, se in gomma non problem), ma è cosa risolvibile a breve. dopo 20 anni non prima, potrebbero esserci problemi ai coomponenti del crossover, ma non è detto

ci possono essere eccezioni per alcune tipologie di prodotto particolarmente delicate, ma sicuramente non prima di una decade

attenzione agli altoparlanti in ceramica che posson daneggiaesi anche durante il trasporto

Link to comment
Share on other sites

shastasheen

Dopo aver posseduto (recentemente, all'epoca non me le potevo permettere...) la quasi totalità dei diffusori SF da stand disegnati da Serblin, quindi parliamo di metà degli anni '80 in su, parliamo anche di 30-35 anni di età, senza mai riscontrare alcun problema ad alcuno dei driver, (anzi, si, una sola volta ebbi un problema ad un midwoofer di una Minima Amator, per fortuna all'epoca ancora reperibile), ora ascolto quotidianamente una coppia di Proac One SC, credo classe 1998, quindi anche queste hanno più di 20 anni e, almeno per quanto mi permette il mio orecchio da tempo non più adolescente, non rilevo assolutamente il minimo problema, anzi.

 

Direi che, soprattutto se ci si rivolge ad oggetti di un certo pregio, bisognerebbe comunque avere l'accortezza di verificare che siano ancora disponibili i ricambi.

 

Questo è vero per le piccole Proac ma non più ad esempio per molte SF, e se ti si guasta qualcosa, e essendo un pelo sfortunati questo può succedere anche con diffusori nuovi o recenti,  lì son dolori...

 

Mario

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...