Jump to content

Migliorare resa sonora laptop Windows con Amarra luxe


Zaino
 Share

Recommended Posts

@Ram si si, il profilo mi sembra valido e ripulisce e rende più dinamico il suono. L'importante è che ti piaccia e senta delle differenze apprezzabili 😉

 

Ora, avendo io una macchina deputata solo all'audio ne faccio una questione di cosa è più musicale e si integra meglio e non di prestazioni della macchina per fare dell'altro.

 

Nel mio sistema fino a livello audiophile estremizza quanto fa con la versione gratuita. Il livello purist secondo me offre qualcosa di diverso ma che deve essere integrato meglio minimizzando quelli che per me sono i difetti che saltano fuori col mio setup. Intanto mi studio meglio audiophile e proverò ad integrare purist magari con qualche altro lettore. Potrebbe per esempio integrarsi bene con roon (speriamo di no visto il costo) che ho sempre trovato con il mio setup un po' moscio e piatto. Vedremo

Link to comment
Share on other sites

Sono commosso. Sono tornato al profilo purist ma ho cambiato os time resolution da 0,5 a 15,6. Come player sempre Amarra. È cambiato tutto in maniera incredibile. C'è dettaglio, separazione e una trasparenza mai sentita senza quei difetti di qualche post fa. Posso dirlo, meraviglioso. Anche il palcoscenico è incrementato sia in larghezza che profondità. Per la trasparenza sentire i Musica Nuda che ti sembrano li senza filtri (quasi come una registrazione binaurale). Per il palcoscenico sentire Innuendo e avere l'impressione di Freddy Mercury al centro di tutto in maniera epica. Ora sì che sono soddisfatto. A voler trovare il pelo nell'uovo, oh siamo pur sempre audiofili, se ci fosse un filo di dinamica in più ma parliamo di quisquilie rispetto a tutto il resto.

Ora sono nella tipica fase di riascolto di tutta la discografia😀

Link to comment
Share on other sites

@roop 😆😅. Non so cosa dire. Un miglioramento impressionante ( no no, non parliamo proprio di dettagli o sfumature). Sinceramente è come aver cambiato un componente tipo dac passando di categoria.

I soldi meglio spesi come rapporto qualità prezzo visti anche i costi degli streamer dedicati.

Mi rimane solo il problema degli scoppietti casuali più frequenti con gli album più pesanti. Non faccio alcun upsampling. Se qualcuno ha qualche suggerimento per eliminarli e comunque mi possa rassicurare che non facciano male ad elettroniche e cuffie😃

Link to comment
Share on other sites

GasVanTar

@Zaino quella degli scoppiettii è un'anomalia di non facile soluzione. Non è servito ottimizzare e snellire il sistema operativo, ne cambiare cavo USB e tantomeno inserire un piccolo alimentatore lineare per il dac. 

Nel mio caso il problema è scomparso quando ho abbandonato Windows...

Link to comment
Share on other sites

@GasVanTar Ho provato a scrivere al programmatore. Vediamo che dice. Per curiosità il problema c'era sia in wi fi che con ethernet? Per ora ho ripulito il PC e liberato RAM ma continua. Stamane ho pulito anche il cellulare che fa da hotspot e stasera riproverò anche se ho i miei dubbi. 

Ma a te lo faceva con qualsiasi tipo di profilo/impostazione?

Ma secondo te può essere dannoso per cuffie ed elettroniche? Non penso siano scariche elettrostatiche.

 

Grazie mille

Link to comment
Share on other sites

GasVanTar
1 ora fa, Zaino ha scritto:

Per curiosità il problema c'era sia in wi fi che con ethernet?

Senza nessun collegamento di rete e senza fidelizer, non penso siano questi i responsabili degli scoppiettii.

Link to comment
Share on other sites

@GasVanTar aspetta aspetta...quindi questo vorrebbe dire che gli scoppiettii ci sono sempre stati e li sento solo ora, solo in profilo purist aggiungo, in quanto prima erano nascosti da una minor pulizia del suono?

Link to comment
Share on other sites

stefano_mbp
Il 26/5/2022 at 11:18, Zaino ha scritto:

Mi rimane solo il problema degli scoppietti casuali più frequenti con gli album più pesanti

Premetto che non uso nessuno dei sw che usi tu ma … in genere gli scoppietti (pop/cracks) sono determinati da problemi di buffer interni.

Il fatto che tu dica che compaiono soprattutto con gli album più pesanti (io capisco a risoluzione maggiore di 16/44.1) avvalora questa ipotesi, ci sono infatti più dati da elaborare in quanto i file a risoluzione maggiore di 16/44.1 sono decisamente più grandi

Link to comment
Share on other sites

@stefano_mbp Grazie Stefano. Devo verificare meglio la relazione maggior risoluzione album maggior numero di pops. Non vorrei aver ascoltato un maggior numero di album in hi res invece che con risoluzione "CD". Cmq se così fosse come si potrebbe agire a livello dei buffer?

Link to comment
Share on other sites

stefano_mbp
6 minuti fa, Zaino ha scritto:

se così fosse come si potrebbe agire a livello dei buffer?

Le cause possono essere varie … potenza del pc/cpu non adeguata, ram lenta, problemi di sw (del player), OS ospite “ostile”, impostazioni dei driver … bisognerebbe vedere se ci sono possibili regolazioni nel player o in Fidelizer correlate con questo problema … certo non di soluzione semplice.

Certo che se Fidelizer introduce questi problemi … non mi pare una buona cosa, “abbattere” servizi del OS può essere molto controproducente.

Ho letto di grossi problemi incontrati da utilizzatori di HQPlayer, per esempio, che hanno provato a eliminare/abbattere servizi di Windows col risultato che i problemi generati erano maggiori di quelli risolti …. la soluzione è sempre stata quella di rifare una installazione pulita del OS e di imparare a convivere con le limitazioni del OS.

Link to comment
Share on other sites

Bene, viste le risposte potrebbe essere:

 

1 problema di Windows indipendentemente da software installati se ho ben interpretato la risposta di GasVanTar. In tal senso ho visto che ci sono discussioni varie sul problema e come eventualmente risolverlo

 

2 Un problema di Fidelizer. Proverò ad agire con il programmatore di Fidelizer ed eventualmente di Amarra.

 

3 Non ho mai installato sul laptop i driver Windows della mia interfaccia usb. È una audiogd Di 20. Faccio la prova e vedo magari provando anche Wasapi rispetto a Windows exclusive mode

 

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Udite udite....con la soluzione di cui al punto 3 salvo disgrazie imprevedibili ho risolto!!!! E pace fu...forse😄

Link to comment
Share on other sites

Beh, comunque la problematica scoppiettii è stata utile in quanto, volendo rileggere tutto il thread alla luce delle nuove evidenze, questi erano già presenti ma nascosti dalla minor pulizia del suono e questo dimostra che Fidelizer funziona o comunque non è certamente psicoacustica e che probabilmente non ho le orecchie foderate di prosciutto😁

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, Zaino ha scritto:

Beh, comunque la problematica scoppiettii è stata utile in quanto, volendo rileggere tutto il thread alla luce delle nuove evidenze, questi erano già presenti ma nascosti dalla minor pulizia del suono e questo dimostra che Fidelizer funziona o comunque non è certamente psicoacustica e che probabilmente non ho le orecchie foderate di prosciutto😁

Beh, se avevi scoppiettii e non te ne accorgevi tanto bene non eri messo...(senza polemiche!)

Link to comment
Share on other sites

@roop 🤣🤣🤣 hai perfettamente ragione, ora sono messo decisamente meglio 😉

Oh, quando passi da queste parti fammi uno squillo per una birretta.

Link to comment
Share on other sites

@roop cmq, per rispondere in maniera più circostanziata al tuo ultimo post, basta leggere il post di apertura della discussione per cogliere la consapevolezza dello stato in cui ero, i paragoni con altre soluzioni e relative preferenze (leggi musicalità vs pulizia e dettaglio), e, per ultimo, gli obbiettivi a cui miravo ovvero mantenere la musicalità di Amarra ripulendo il suono. Obbiettivo per me assolutamente raggiunto con Fidelizer😉

 

D'altro canto le discussioni si aprono proprio per migliorare e chiedere consigli.

 

Poi per quanto riguarda gli scoppiettii erano quasi impercettibili e ci avrei comunque convissuto anche in assenza di soluzioni visti i grandi vantaggi ottenuti. Ovvio che così è ancora meglio.

 

Ottime cose

Link to comment
Share on other sites

Con Fidelizer il sistema è molto più rilevatore di quanto sta a monte. Ho provato 3 cavi utp e tutti suonavano in maniera diversa (e tutti in maniera insoddisfacente).

Cosa diversa per il wifi. Anche in questo caso ne ho provati 3.

 

Quello del cellulare di servizio ovvero un lg g7 che risultava dolce ma piatto

 

Quello del cellulare ufficiale, a cui mi collegavo, ovvero un Xiaomi mi9t lite con più verve ma con poco controllo dei bassi e "riverberi" di troppo.

 

Infine quello del sistema mercusys ac1300 che è collegato al mio router via LAN e che è risultato quello con un suono più pieno, pulito e bassi controllati: molto soddisfacente!

 

Fatte queste rilevazioni sarei curioso di provare in wifi un router di quelli suggeriti da Auralic per i suoi prodotti

 

Se qualcuno ha esperienze con i router e vuole condividere le sue impressioni non sarebbe male

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...