Jump to content

Migliorare resa sonora laptop Windows con Amarra luxe


Zaino
 Share

Recommended Posts

@Zaino tanti anni di liquida e di forum e mai mi era capitato di leggere di wifi più dolci o riverberanti. Fantastico.

p.s. Non volermene, avanzi 2 birrette

  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

Continuando con le mie farneticazioni...tanto per togliermi il dubbio, ho preso usato uno dei router citati nel link sopra di Auralic che spero arrivi domani. Secondo me non cambierà niente in quanto il risultato con il Mercusys ac1300 è già molto buono...però mai dire mai.

 

Sicuramente prima di usare Fidelizer con profilo purist, che ripeto, ritengo molto molto rilevatore, non ho mai notato differenze tra wifi domestico e quello del cellulare e anche le differenze con l'utp (l'unico che avevo), a memoria, erano piuttosto blande se non nulle rispetto a uno dei due wifi utilizzati. Sono prove che non avrei neanche fatto se non fosse che con fidelizer, pur con maggior dettaglio e trasparenza, c'era ancora qualcosa che non mi piaceva a livello timbrico rispetto a prima. Per questo ho provato prima 3 utp (2 cat 6 e un cat 8 ) e poi, letto un articolo sul wifi vs ethernet e ho detto...bah, facciamo una prova...il risultato è quello che ho raccontato sopra.

 

Cmq per togliersi lo sfizio provare non costa nulla...immagino che tutti abbiamo un cellulare...tutt'al più non si sentiranno differenze

 

 

Link to comment
Share on other sites

Ufff e mo Roop chi lo sente?😁 Lo so mi devo prendere dell'ubriacone...comunque:

 

Arrivato il Netgear (mannaggia a me ho preso il modem router D7000 e non il solo router R7000).

 

Che dire, possiamo chiamarlo chante clair😁 .

 

Rispetto al mercusys asciuga il suono, ha una tonalità più chiara, lo allontana di qualche fila, forse c'è qualche dettaglio in più, ha attacchi e stacchi repentini ...anche troppo, e qualche altra differenza che devo metabolizzare. 

 

Preferisco per ora il mercusys come bilanciamento. Sul fatto che apparentemente il Netgear trasmetta diversamente faccio questa considerazione: con Fidelizer profilo purist senti ogni dettaglio e imperfezione sonora. Appena impostato sentivo 2 tipi di imperfezioni:

1 gli scoppiettii in fase di riproduzione risolti con l'installazione dei driver della interfaccia usb cui il laptop è collegato

2 rumorini digitali in fase di riproduzione musicale se agivi su Amarra per fare una nuova ricerca, scrollare una lista di album etc. Con il Netgear questi rumori scompaiono ed erano presenti con gli altri tre wifi provati compreso il mercusys. Mi viene da pensare che il Netgear trasmetta meglio...ma chissà...forse invece asciuga e toglie dati. Propendo più per la prima ipotesi ( visto che questi rumori erano più presenti con i wifi dei cellulari che ritengo abbiano un suono peggiore) ma comunque il tutto va approfondito con calma.

 

Proverò il Netgear con profilo Fidelizer audiophile così da vedere se la spunta su mercusys con profilo Fidelizer purist. L'equilibrio definitivo lo dirà il tempo.

 

Per concludere...per le mie prove non tutti i wifi sono uguali, anzi. Nelle comparazioni fatte i peggiori sono quelli dei cellulari.

Quel che è certo, non so i motivi tecnici, anche questi componenti "suonano" diversi, non sono affatto neutri e influiscono sul suono della catena.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Zaino ha scritto:

Ufff e mo Roop chi lo sente?😁 Lo so mi devo prendere dell'ubriacone.

Mah, secondo me o ti compri uno streamer/ network renderer e cominci ad ascoltare musica felicemente o mi tocca chiederti un tso. Sei a rischio…🤣

  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

And the winner Is...purist + mercusys😍@roop sai...uff, non ne ho voglia😇. Buoni ascolti a te e complimenti per la costruttivitá dei tuoi post...che evidentemente piacciono pure a qualcuno. De gustibus🤔 Provare vs criticare, costruire vs smontare...sono scelte di campo...e stile. Fine

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Zaino ha scritto:

 Provare vs criticare, costruire vs smontare...sono scelte di campo...e stile. Fine

Già provato praticamente tutto o quasi in vent' anni di liquida. Ad un certo punto ci si stanca di "pacioccare" con sw e ammennicoli vari e si preferisce dedicare il proprio tempo ad altro (tipo pacioccare con gli streamer 🤣). 

Evidentemente tutto ciò ti diverte (come divertiva anche me), niente di male sia ben chiaro. 

Magari se partissi dalle cose più importanti in un impianto per la liquida, per poi arrivare ai "dolci wifi" e ai swini killatori di processi sarebbe auspicabile.

Buone sperimentazioni. Io non vado oltre sennò sembra che ce l' abbia con te. Sia mai...

Link to comment
Share on other sites

Ah beh .. dall'alto della tua esperienza potevi suggerire qualcosa..hai fatto il contrario...criticare senza condivide alcunché. Dal mio punto di vista avresti fatto più bella figura suggerendo e dialogando rispetto a risultare spocchioso e livoroso...una sorta di bulletto da social per sintetizzare. Cmq, io sono soddisfatto del mio risultato delle mie prove, tu della tua infinita esperienza e siamo a posto così. Felici e contenti

Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, Zaino ha scritto:

potevi suggerire qualcosa

In realtà te l' avevo già suggerito (tipo prenderti un sotm usato)ma preferisci cambiare wifi...

Cosa vuoi che ti suggerisca che manco avevi installato il driver usb del dac (e grazie che sentivi scoppiettii...)!

Stessimo parlando di sistemi a pc multipli, ma stai andando da un laptop diretto al dac. Mettici almeno un dcc serio tipo il Mutec se vuoi sentire bene.

Spocchiosamente suo...

PS: dimenticavo, già che ci sei vedi di eliminare proprio il wifi e iniziare a fare le cose da "cristiani"...

Link to comment
Share on other sites

A parte il fatto che parli di un altro thread e che, visto il suggerimento, non ho escluso di provare il sotm di cui sono anche curioso, il provare un nuovo componente non esclude di migliorare ciò che si ha. In questo thread, ripeto, ti sei comportato come un bulletto, né più né meno. Cmq visto che non ho tempo da perdere in livore e frustrazione e sono contento di quanto in mio possesso passo e chiudo. Vai a sfogarti con qualcun altro. È passato il tempo in cui mi ingastrivo sui forum con gli attaccabrighe che sono la disgrazia di questi strumenti di condivisione. Per fortuna basta cambiare aria.

Link to comment
Share on other sites

21 minuti fa, Zaino ha scritto:

ti sei comportato come un bulletto, né più né meno. Cmq visto che non ho tempo da perdere in livore e frustrazione e sono contento di quanto in mio possesso passo e chiudo. Vai a sfogarti con qualcun altro. È passato il tempo in cui mi ingastrivo sui forum con gli attaccabrighe che sono la disgrazia di questi strumenti di condivisione. Per fortuna basta cambiare aria.

Amico, vedi di darti una bella calmata!

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Conclusione.

Sono arrivato alla fine di questo viaggio. Lo step, per me molto migliorativo, è nato tutto da Fidelizer, profilo Purist, che ha si migliorato il suono ma ha anche "scombinato" gli equilibri timbrici. Alla fine, dopo svariate prove ho trovato un nuovo equilibrio con:

 

Aggiunta modem router Netgear d7000 usato come Access point wifi. Continuo a preferire il wifi al cablato...secondo me la porta ethernet del mio laptop non è granché.

Segnalo degrado qualità del suono proporzionale agli apparecchi collegati in wifi oltre al laptop.

 

A livello di cavi digitali ho trovato due buone accoppiate. Lasciando il mio ricable Magnus USB dal  laptop all'interfaccia USB va bene un cat 8 ugreen 24 awg. Suono molto trasparente, fluidissimo, con impatto discreto. Palcoscenico molto grande.

Altra accoppiata neotech neub-1020 come USB e cat 8 primus stream oehlbach tra modem e access point. Suono abbastanza trasparente più dinamico ma meno fluido, migliore focalizzazione. Palcoscenico più piccolo. Mi sembra maggiore dettaglio.

Per ora preferisco questa seconda accoppiata.

 

In sintesi, con una spesa accettabile, ho fatto a mio parere un passo in avanti notevole. Si poteva fare di più, diversamente e meglio? Sicuramente. Siccome però si va per tentativi con tempo e risorse limitate questi sono stati i miei tentativi. Ah...continuo a usare ancora Amarra come da titolo della discussione.😁

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

ho un paio di mac mini i7 2011 e 2012 8gb ram e ssd

non so che farne… se ci metto Amarra Luxe, viene fuori un buono streamer? suona bene anche con Mac?

solo on line,  Nas non ne uso più da un pezzo.

Grazie 

Link to comment
Share on other sites

@Jack beh, fai una prova. Amarra è gratuito per 14 giorni. Ora il Mac dovrebbe essere meglio di Windows. Ci aggiungi Amarra e vedi se ti piace il suono. Io lo uso liscio senza oversampling. Attenzione, questo si, alla scelta dei driver disponibili quando imposti Amarra. 

Io per togliermi lo sfizio ho trovato un sotm 200 + alimentatore lineare. Sono curioso di vedere se va meglio del mio laptop + Amarra + Fidelizer. Ti farò sapere al mio rientro dalle ferie

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Eccoci qua. Provato il sotm 200 + sbooster. Molto buono il tutto. Il suono è tonalmente molto simile al mio PC con Fidelizer + Amarra + collegamento wireless con router Netgear d7000 e cavo oelbach stream primus (Fondamentale il cavo!!!)  tra modem ISP e router. Secondo me il sotm vincerebbe di qualcosa per dettaglio e profondità di scena ma ha, ahimè, un suono meno pulito e limpido. Peccato! Probabilmente con un 200 neo o, meglio, ultra neo lascerei il PC anche se la comodità del wireless è impagabile per me che ho il PC lontano dal router. 

Link to comment
Share on other sites

stefano_mbp
8 ore fa, Zaino ha scritto:

Provato il sotm 200 + sbooster

Quale sw hai usato? LMS/Squeezelite oppure MPD?

Se hai usato LMS/Squeezelite entrambi sul SOtM non hai  … fatto del tuo meglio … il SOtM va molto bene come client Squeezelite ma se attivi anche LMS il suono peggiora notevolmente.

8 ore fa, Zaino ha scritto:

un 200 neo o, meglio, ultra neo

… beh … circa €1000 di differenza …

Link to comment
Share on other sites

stefano_mbp

@Zaino una prova la farei …

  • usi il pc che hai per Amarra per avviare Daphile
  • installi sul SOtM l’ultima versione di sw (0.5.2) che ti permette di avviare Squeezelite senza LMS
  • colleghi il dac al SOtM 

e vedi l’effetto che fa …

Link to comment
Share on other sites

@stefano_mbp ho usato solo come streamer con mdp con Qobuz con quanto già impostato. Voglio provare quanto da te suggerito! Appena ho un attimo ci provo... l'importante è che possa fare streaming da qobuz😉

Link to comment
Share on other sites

stefano_mbp
13 minuti fa, Zaino ha scritto:

l'importante è che possa fare streaming da qobuz

In Daphile trovi il plugin per Qobuz

Link to comment
Share on other sites

Quindi, userò un nuc. Ci installo daphile e scarico il plugin Qobuz e metto le credenziali. Sul sotm tolgo LMS. Domanda. Come collego nuc con sotm? Ethernet? Seconda domanda. Controllo via cellulare il nuc con daphile che trasmette al sotm che trasmette al dac via usb. Corretto?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...