Jump to content

Per gli utilizzatori di Daphile


Ifer2
 Share

Recommended Posts

Emmepi57

@loureediano scusa se approfitto...ho attivato anch'io una macchina Daphile server (Intel I5) ed una client (NUC Celeron)...lato client ho definito il media server external e lo vede regolarmente.

Quando però vado sull'interfaccia web del client nel pannello "Audio Player", anzichè segnalarmi "Local players are connected to external server" (come succede con LMS server e Daphile client) mi si apre la classica pagina di Daphile.

Bisogna settare qualche parametro in più che io non conosco oppure è corretto così e, naturalmente, tutti i vari comandi/settaggi sono da fare esclusivamente dall'interfaccia web lato server ?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Ho seguito tutti gli interventi su server Unix o server Daphile.
Ma, in soldoni, al di là della ricompilazione di Sox, ci sono reali vantaggi ad avere un server Unix con LMS rispetto a un doppio Daphile sia server che client? Intendo non tanto in termini di prestazioni sonore (che immagino si equivalgano), ma piuttosto in termini di opzioni disponibili e capacità di intervento manuale, considerato che Daphile è un sistema chiuso che non permette smanettamenti al di là delle opzioni offerte (che, per carità, sono comunque tante).

Link to comment
Share on other sites

Emmepi57

@rudinoin termini di prestazioni sonore, alle mie orecchie e sul mio  impianto naturalmente, le due configurazioni si equivalgono.

Non conosco moltissimo LMS e, secondo me, Daphile (lato server) è più facilmente/comodamente configurabile.

Come ho scritto nel mio precedente post mi resta solo il dubbio se sia corretto che in configurazione Daphile server/client, l'interfaccia lato client sia diversa o se devo ancora configurare qualcosa che al momento mi sfugge.

In termini pratici utilizzare anche Daphile come server comporta il fatto di dover dedicare una macchina a fare quel mestiere e basta

Link to comment
Share on other sites

@Emmepi57  Non so rispondere al tuo quesito. Dovrei provare.
In ogni caso ritengo che sul client, oltre alla configurazione del lettore e dei buffer, tu non debba fare altro.

Link to comment
Share on other sites

stefano_mbp
Il 14/7/2022 at 15:15, Emmepi57 ha scritto:

Come ho scritto nel mio precedente post mi resta solo il dubbio se sia corretto che in configurazione Daphile server/client, l'interfaccia lato client sia diversa o se devo ancora configurare qualcosa che al momento mi sfugge.

Ciao, ho montato la configurazione Daphile/server e Daphile/client

  • il server ha l’indirizzo x.x.x.133

2131B2AE-23E1-4E15-A456-537270491D5F.thumb.jpeg.56282b996a19c78bc6c3942e490fa38e.jpeg

  • il client ha l’indirizzo x.x.x.132 (è un portatile e vedi evidenziato in giallo a sx l’icona della batteria)

FDFD0367-5CF5-439A-AA7A-CAD7E7D85235.thumb.jpeg.7c28c78f258f8ec158b4fec238959ea5.jpeg

Nel client ho configurato nella sezione Generale che il server è x.x.x.133

724BDE6A-1523-4319-9FC8-20B7F5602C07.thumb.jpeg.0d09ac3196ab5b809d0b3b8aeeb1efba.jpeg

e poi, sempre nel client, ho configurato la sezione Audio

556559D9-224E-4B6B-AED2-551A6528A5FC.thumb.jpeg.fd983be829ef3125c58706a1460db088.jpeg

49FF46EB-063A-44B3-8026-C8967BA03C9B.thumb.jpeg.08832f283d36eeec8c23bf4f3e262d45.jpeg

che invece risulta mancante nel server perché ho disabilitato l’audio da bios e perché nessun dac è collegato al server

543B5EF7-768B-4D98-AA7E-16192AFC0EEE.thumb.jpeg.20ece566d6cf745f57e7e90b5eefef4f.jpeg

A questo punto collegandomi al server posso scegliere come player Daphile/client identificato dal nome del dac (Khadas Tone Board)

3881E3C7-9A89-433D-B14B-7FF5F910A5ED.thumb.jpeg.9b525c891e0a925e17328ea4ca713fa6.jpeg
Ora non rimane altro che selezionare un album e mandarlo in riproduzione.

.

NB se ti colleghi al client vedi comunque la coda di riproduzione, questo perché il client è configurato per vedere il server

C405A6C1-C1B6-4E2F-8A3F-49C222F0BE98.thumb.jpeg.671b5c78cb7a970de13ad379e5face9c.jpeg

Inoltre se dovessi “pasticciare” con i plugin sul client in realtà starai lavorando sul server. Ho infatti provato a togliere un plugin dal client ma di fatto l’ho eliminato dal client, questo ti potrebbe provocare un po’ di confusione … quindi una volta che hai impostato i parametri audio sul client è bene collegarsi sempre e solo al server e comandare tutto da lì.

Ovviamente è più chiaro configurare i plugin sul server, sempre.

Certo è che il fatto che le interfacce di server e client siano identiche porta un po’ di confusione … basta avere chiaro dove si sta lavorando …

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

stefano_mbp

@Emmepi57 … lavorando invece con la app iPeng tutto risulta più semplice poiché la app non vede altro che il server (daphile-133) con i vari client presenti sulla rete

45B4B88B-903F-4207-A4A8-C76EABBBF0B1.thumb.jpeg.1920a87a6b54ae6f437cf9a288de3c1e.jpeg

… Daphile/client non esiste se non come Khadas Tone Board (Control)

 

Link to comment
Share on other sites

Emmepi57

@stefano_mbp Ciao e grazie, come sempre, per la tua disponibilità.

I miei settaggi sono esattamente uguali ai tuoi (ho solo cambiato il "system name" del client) 👍

3 ore fa, stefano_mbp ha scritto:

Inoltre se dovessi “pasticciare” con i plugin sul client in realtà starai lavorando sul server. Ho infatti provato a togliere un plugin dal client ma di fatto l’ho eliminato dal client, questo ti potrebbe provocare un po’ di confusione … quindi una volta che hai impostato i parametri audio sul client è bene collegarsi sempre e solo al server e comandare tutto da lì.

Infatti è proprio questo comportamento che ho trovato "strano"...per carità si tratta solo di prenderci la mano e poi è tutto a posto...non so se la stessa cosa si verifica nella configurazione LMS Server/Daphile client ma credo di si

 

3 ore fa, stefano_mbp ha scritto:

lavorando invece con la app iPeng tutto risulta più semplice

naturalmente adesso ci butto un occhio anch'io ! 😃

Link to comment
Share on other sites

one4seven

@stefano_mbp domanda/curiosità: usando daphile come player, che vantaggi apporta usare lo stesso daphile come server su altra macchina, invece che fargli "pescare" i files da Minim server o altro server dlna?

Link to comment
Share on other sites

stefano_mbp
5 minuti fa, one4seven ha scritto:

invece che fargli "pescare" i files da Minim server

Anch’io ho configurato in Daphile la libreria remota upnp così “pesco” da Minimserver.

Ma non uso Daphile come player, quanto riportato sopra era solo un test per verificare come Daphile funzionasse in configurazione client/server separati.

Io uso “normalmente” (*) Daphile come server e Squeezelite come client (vedi sotto)

Con Daphile faccio anche upsampling con C-3PO (ricampiono a DSD256) quindi ritengo che sia meglio lasciare che il server Daphile faccia il “lavoro sporco” dell’upsampling e dedicare un endpoint per il player.
Nel mio caso ho il SOtM sMS200/Squeezelite che fa appunto questo mestiere, uso anche un rpi4 con RoPieeeXL/Squeezelite.

Con questa configurazione ci sono tre vantaggi:

  1. macchina performante come server per upsampling 
  2. la stessa macchina non è nella stanza di ascolto (soffia un po’)
  3. posso alimentare diversi endpoint senza problemi

Il solo punto 2) è già un vantaggio importante perché non hai rumore, inoltre il SOtM oppure il rpi4 non sarebbero in grado di fare upsampling.

Ma c’è anche da considerare che il SOtM usato come macchina LMS/Squeezelite ha prestazioni sonore decisamente peggiori rispetto ad usarlo solo come endpoint Squeezelite.

.

(*) dicevo “normalmente” ma in realtà mi diverto a giocherellare e alterno Daphile a HQPlayer embedded.
Faccio girare entrambi sulla stessa macchina, alternativamente s’intende. HQPlayer embedded si comporta come un renderer UPNP e lo controllo con la app Lumïn e lo alimento con Minimserver, anche per HQP embedded uso gli stessi endpoint di cui sopra che possono far girare sia Squeezelite sia NAA (l’endpoint di HQPlayer).

Quindi … mi sono costruito un sistema che ha come cuore Minimserver, posso attivare un player o l’altro con un semplice riavvio del server, la riconfigurazione degli endpoint è questione di qualche click sulla tastiera dell’iPad, cinque minuti e tutto il sistema è riconfigurato per un player oppure l’altro.

 

 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

stefano_mbp
4 ore fa, stefano_mbp ha scritto:

Ho infatti provato a togliere un plugin dal client ma di fatto l’ho eliminato dal client

@Emmepi57 mi sono accorto di un refuso  … client in grassetto deve leggersi server

Link to comment
Share on other sites

Emmepi57
3 ore fa, stefano_mbp ha scritto:

client in grassetto deve leggersi server

me n'ero accorto ma sembrava brutto fartelo notare !!! 😂

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
stefano_mbp

 

… e continuo a giocherellare  … il bello del digitale …

.

da qualche giorno ho messo piCorePlayer sul raspberry pi4/4GB e lo uso come client Squeezelite collegato al server Daphile.

.

Al solito la facilità di utilizzo è quasi disarmante, lo scarichi, lo “flashi” su una microSD e sei pronto, previa una veloce configurazione di base.

.

Ma se vuoi addentrarti nel mondo dei “tweak”  … piCorePlayer è un giocattolo davvero versatile e divertente.

.

Puoi infatti personalizzare molti dei tantissimi parametri che Squeezelite offre.

.

Ho trovato in rete un sito interessante che suggerisce una lunga serie di personalizzazioni alle quali mi sono ispirato

https://soundcheck-audio.blogspot.com/p/soundchecks-tass-intro.html

.
Partiamo dalla sezione Squeezelite settings

A00BDDC9-C388-45F8-BF0C-C59947AC651F.thumb.jpeg.81ed9e7cef6c7a10e69969fe9a723d68.jpeg

Io ho iniziato personalizzando i parametri ALSA (-a è l’argomento) impostando buffer e numero di accessi : 

F9410630-CABF-4482-82DB-0B62CEA4B06F.thumb.jpeg.225557c562c92f8edd3eb6deb670699f.jpeg

Ho poi impostato i buffer interni e di output (-b è l’argomento). Questo parametro consente di definire appunto la dimensione dei buffer, se abbastanza grande consente di mandare in ram tutto o gran parte del brano in riproduzione. Nel mio caso, avendo il rpi4 4GB di ram ho impostato ciascuno dei due buffer a ben 1.5GB ciascuno, quindi 3GB totali, lasciando quindi 1GB libero per le attività di sistema:

FEF9AC95-6FBE-49FA-93E3-341F0C18612E.thumb.jpeg.76d738ee991ac31b358730804f109fa5.jpeg

Quindi ho impostato quali codec Squeezelite debba caricare, meno ce ne sono più leggero risulta Squeezelite:

6FCE7276-B0A1-4F58-88CD-ECB7F177D058.thumb.jpeg.94a49942cb6ffe8fb1541d4b18316829.jpeg

Passiamo ora alla sezione Tweaks.

97229E4E-6BFC-40C6-882F-ECD6BA091421.thumb.jpeg.0ee0ce7c7fab14b929b864c7f995e635.jpeg

Nella sezione pCP Kernel Tweaks ho impostato la modalità della cpu a “performance”, in questo modo la cpu gira sempre alla massima frequenza (1.5GHz)

9C061F50-F180-4E8D-8BD9-B1475CD17C76.thumb.jpeg.97e83e686e2e654b02ee7d344826024d.jpeg

Nella stessa sezione ho potuto anche personalizzare l’impiego delle cpu.

Ho isolato la cpu 3 per destinarla al processo di output di Squeezelite 

.

Ho anche provveduto a disabilitare la funzionalità Shairport-Sync, nella sezione Audio tweaks,

F60F90D3-A57C-4BA1-8B22-8AA05A850349.thumb.jpeg.3de9bac63ad8dedb574ea156b33bb205.jpeg

come ho anche provveduto a disabilitare le porte hdmi, nella sezione pCP system tweaks

9490A4E4-A9FA-4FD5-8D99-07EA6F195C4A.thumb.jpeg.585670820c912ffcb8b01e71867ad9d2.jpeg

e, nella sezione Wi-Fi settings, il Wi-Fi e il Bluetooth 

75849647-793E-427A-9DB3-230C92A54887.thumb.jpeg.bfdae8f60b5f9e8b84cd68e04d10f74b.jpeg

.
Credo di aver descritto tutte le personalizzazioni che ho applicato.

.

A che pro tutto questo?

.

La mia impressione è che, rispetto all’installazione standard, il miglioramento sia notevole: suono morbido e rifinito, dettaglio, bassi tesi e profondi, grande dinamica, palcoscenico esteso.

.

… ma sarei curioso di leggere le vostre impressioni … provateci …

 

Link to comment
Share on other sites

maxgazebo

@stefano_mbp perdona...io ho Daphile su Thin Client collegato in USB al DAC ed al finale...a che mi servirebbe questo piCorePlayer? Credo a nulla per me...solo se hai Daphile configurato come server e questo lo usi come client...dico bene?

Link to comment
Share on other sites

stefano_mbp
12 minuti fa, maxgazebo ha scritto:

solo se hai Daphile configurato come server e questo lo usi come client...dico bene?

Sì infatti, è quel che dico all’inizio

37 minuti fa, stefano_mbp ha scritto:

lo uso come client Squeezelite collegato al server Daphile

 

Link to comment
Share on other sites

16 ore fa, stefano_mbp ha scritto:

e continuo a giocherellare  … il bello del digitale …

Ecco adesso che avevo trovato pace con RoPieee  arrivano  " altre tentazioni". 😂

Stefano come ti sembra rispetto a RoPieee; avendo io il DigiOne Player, quindi un Pi 3 Models B+, con solo 1 GB di Ram non so se ne valga la pena.

 

Link to comment
Share on other sites

stefano_mbp
10 minuti fa, ddav3 ha scritto:

Stefano come ti sembra rispetto a RoPieee

… decisamente un passo avanti, è un vero peccato che RoPieeeXL sia una black box in cui non puoi impostare nulla.

RopieeeXL rimane però imbattibile se vuoi a portata di mano diversi servizi.

Concordo che con solo 1GB ram del rpi3+ ci sia poco da “giocare” …. potresti però cercare un rpi4 che mi pare sia ugualmente compatibile con il Digione … altro stimolo … 😉

Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, stefano_mbp ha scritto:

Concordo che con solo 1GB ram del rpi3+ ci sia poco da “giocare” …. potresti però cercare un rpi4 che mi pare sia ugualmente compatibile con il Digione … altro stimolo …

Diavolo tentatore 🤣, avevo già cercato in passato un rp4, senza risultato,  ma oggi i prezzi mi sembrano assurdi.

 

Link to comment
Share on other sites

stefano_mbp
25 minuti fa, ddav3 ha scritto:

ma oggi i prezzi mi sembrano assurdi

… effettivamente ora sono un po’ troppo costosi … ‘sti cinesi hanno fatto un bel casino …

Comunque ho fatto due calcoli:

con 1GB di ram potresti impostare i buffer interno/esterno (-b è l’argomento) con il valore 262144:262144 (quindi 0,5GB totali). Nel mio esempio il valore è 1572864:1572864 (3GB totali)

questo ti permette comunque di avere in ram un intero brano (se non fai upsampling)

il resto delle impostazioni dovrebbe andare bene .

Così puoi provare comunque è vedere che effetto fa …

Link to comment
Share on other sites

18 minuti fa, stefano_mbp ha scritto:

(se non fai upsampling)

Purtroppo un pò di upsampling (pcm) è impostato, poca roba considerato che Daphile gira sul Futro.

Credo che una prova la farò;  posso mantenere le impostazioni che mi hai indicato  oppure non impostare alcun valore al buffer interno/esterno ?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...