Jump to content

Il mio compagno Sony CDP-990 mi ha lasciato


Glennascaul
 Share

Recommended Posts

Glennascaul

O meglio, il suo canale sinistro mi ha lasciato.

A settembre lo farò vedere da chi ne sa più e meglio di me, nel frattempo però vorrei chiedere il Vostro supporto su una eventuale sostituzione.

Tenendo presente il budget sui 100 peuri (usato ovviamente) cosa consigliereste?

Link to comment
Share on other sites

@Glennascaul Vedi i lettori Technics M.A.S.H., sono molto buoni e generalmente si trovano a poco. Anche i JVC con convertitori "P.E.M." sono molto, molto buoni e non costano molto.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
oscilloscopio

@Glennascaul c'è ne sono parecchi...bene i Technics Mash, ma anche Denon, Harman Kardon, Arcam, Pioneer, diversi Philips...

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, BEST-GROOVE ha scritto:

ma che succede in questo periodo? La moria dei Sony?!!! Morto.gif.16d128d5000eda6262f312be1aff6b49.gif

vero, fortuna che il mio l''ho venduto in tempo 😉

9 ore fa, Glennascaul ha scritto:

Tenendo presente il budget sui 100 peuri (usato ovviamente) cosa consigliereste?

i lettori della Denon sono ottimi io nel tuo budget ho trovato il DCD 1550 ma sono validi anche il 1450ar, fine anni 90 inizi 2000 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@BEST-GROOVE che ti devo dire? una mia amica mi telefona disperata ogni volta che muore un attore dei suoi ricordi  di infanzia, gente che veleggia verso i 100 anni, . sono lettori datati eed è norlmale che prima o poi arrivino a fine vita, nonostante gli accnimenti terapeutici

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@Glennascaul datti una mossa, tutto il vintage è in salita, una volta i cdp non noti al grande pubblico li prendevi a 30 auro, se aspetti ancora diventeranno cari come i vecchi giradidischi, anche i modelli meno perfo0rmanti

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
8 minuti fa, cactus_atomo ha scritto:

una mia amica mi telefona disperata ogni volta che muore un attore dei suoi ricordi  di infanzia, gente che veleggia verso i 100 anni


teme per se? :classic_laugh:

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, cactus_atomo ha scritto:

è norlmale che prima o poi arrivino a fine vita,

Infatti,quello che mi chiedio è se qualche lettore CD odierno si avvicina qualitativamente e sonicamenrte a quelli a cui siamo legati,e senza spendere un'occhio. Denon per esempio mi intrigano quelli con Dac Burr Brown,ce l'ho su un lettore Blue Ray Panasonic Top di gamma qualche anno fa ,e suona magnificamente.Una esperienza col " moderno" l'ho fatta con un Marantz cd 6004,rivenduto dopo 2 settimane...🤦‍♂️sostituito con un Sony x 333 es,un'altro pianeta...

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
9 minuti fa, what ha scritto:

l'ho fatta con un Marantz cd 6004,rivenduto dopo 2 settimane


mi duole dirlo ma ritengo che i marantz attuali come qualità sonora non siano nulla di che e non cambierò idea... la fama attuale se la son fatta grazie ai lettori del passato.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
1 minuto fa, what ha scritto:

Un philips cd 104 suona meglio...

 

non saprei ma se lo hai provato convincendoti del confronto non ho motivo di dubitare.

Link to comment
Share on other sites

@BEST-GROOVE I 30 anni che li separano e progressi annessi,il prezzo di quest'ultimo,non ne giustifica l'acquisto di sicuro.Più fusibili che condensatori...mio modesto parere chiaramente.

image.png.ada95fbb5cb4c141f6b4f44b0e0629f3.png

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
4 minuti fa, what ha scritto:

Più fusibili che condensatori.



meno condensatori meno guai specialmente se elettrolitici.

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

battute a parte, è evidente che un lettore datato è un rischio, quindi eviterei le speculazioni e mi indirizzerei su macchine economiche e bensuonati (ce ne sono) mettendo in conto una possibille sostituzione dopo qualche anno di onorrato servizio. riparare macchine datate non sempre è fattibile e non sempre è economicamente conveniente. suggerisco di andare su lettori con meccaniche note e diffuse, recuerabili in caso di morienza da qualche donatore di organi

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, BEST-GROOVE ha scritto:

meno condensatori meno guai specialmente se elettrolitici.

Giusto,quello che non c'è non si rompe,e si risparmia...😜

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
Adesso, what ha scritto:

,e si risparmia.

 

per loro però! :classic_laugh:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...