Jump to content

Riparliamo di alimentazione Naim


zen old
 Share

Recommended Posts

5 ore fa, senek65 ha scritto:

continuo a ritenere la pratica scorretta e i costi privi di ogni logica.

I costi nel nostro hobby sono insensati 9 volte su 10. Naim ti da la certezza di un upgrade sicuro e tangibile a prezzi accettabili e senza avventure che spesso si traducono in delusioni. Non è poco.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

@karnak il tuo pensiero e condivisibile in parte, perché acquistando un prodotto Naim so già che se non aggiungo un superalimentatore porto a casa un mezzo risultato. E Naim non ha proprio prezzi popolari.

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

@karnak @antonew @Cano

E' ovvio che ognuno ha i suoi parametri.

Detto ciò, se per voi è sensato, dopo aver sborsato 3-4.000 euro per un amplificatore, spenderne altri 5-6.000 per un coso del genere, a me sta benissimo. Certo, semmai spendo meno che comprarmi un pre e un finale, sempre naim ovviamente... però.

A c'è pure il cavo da aggiungere.

naim-super-cap-dr-power-supplies-b.jpg

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

18 minuti fa, fabbe ha scritto:

so già che se non aggiungo un superalimentatore porto a casa un mezzo risultato

Questo vale per tutti i marchi se non compri il top di gamma 

Per fare un upgrade devi poi vendere e ricomprare rimettendoci molti più soldi che non per l'acquisto di un alimentatore 

Link to comment
Share on other sites

@Cano Certo, ma se compro un elettronica senza possibilità di aggiungere qualcosa penso che il produttore abbia fatto del suo meglio in quella fascia di prezzo. Per migliorare cambierei fascia di prodotto. È un mio pensiero...

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

@senek65 questo non è l'alimentatore per un ampli da 4000 euro 

È nato per il 252, senza il quale non può funzionare,  poi è stato reso disponibile anche per i modelli inferiori 

Nessuno ti obbliga a comprarlo 

Quanti altri marchi conosci che rendono disponibili i loro prodotti per fare upgrade a tutti i modelli in catalogo?

Adesso, fabbe ha scritto:

penso che il produttore abbia fatto del suo meglio in quella fascia di prezzo

Questo vale anche per il supernait 

Aggiungendo l'alimentatore va in un'altra fascia di prezzo 

Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, senek65 ha scritto:

penderne altri 5-6.000 per un coso del genere

Ma non si parlava di HiCap? Il mio lo avevo pagato un paio di migliaia di Euro.

Link to comment
Share on other sites

28 minuti fa, fabbe ha scritto:

acquistando un prodotto Naim so già che se non aggiungo un superalimentatore porto a casa un mezzo risultato. E Naim non ha proprio prezzi popolari.

No, permettimi : guardala da un'altra angolazione : Naim ti da l' opportunità di incrementare prestazioni e valore dell' apparecchio che hai acquistato in maniera sicura e certa. Poi tu puoi scegliere. L' ampli l'hai ascoltato prima di comprarlo, l'hai ascoltato con o senza super alimentatore. Se con, ne sarai stato cosciente. Per me, in un mondo pieno di uffa, Naim lavora in modo serio.

Link to comment
Share on other sites

@karnak Esatto, in quello è molto seria. 

Come nell'assistenza post vendita ecc.

Non nascondo di preferir altro, ma parliamo d'altri livelli 

ma conoscendo questo mondo i risultati sono molto evidenti 

in casa Naim senza esborsi evidenti ,già l'elettronica base, senza alimentazioni aggiuntive, 

quando si sceglie è competitiva con tutto .

Dire che non piacciono è pacifico, ma stare a 'sindacare' sul loro disegno , progettazione 

non ha veramente alcun senso, hanno fatto storia .

Però, e mi spiace anche aggiungere, che il nuovo corso è un grosso punto interrogativo..

Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, antonew ha scritto:

Però, e mi spiace anche aggiungere, che il nuovo corso è un grosso punto interrogativo..

Ma qui non stiamo a discernere sul nuovo corso, che per altro non conosco. Si parla della filosofia di proporre degli apparecchi che presentano dei sicuri upgrade aggiungendo gli alimentatori. Per mia esperienza, se aggiungi un flat o un Hi ad un qualunque apparecchio lo renda possibile, il risultato è certo e tangibile, cosa che non sempre è scontata upgradando un intero apparecchio di altre case. Nella sua fascia di prezzo, posto che ti piaccia, Naim è una casa seria con uno storico altrettanto serio. Poi c'è altro, indubbiamente.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Cano ha scritto:

Quanti altri marchi conosci che rendono disponibili i loro prodotti per fare upgrade a tutti i modelli in catalogo?

Forse nessuno.  Perché mi vendono un prodotto completo 

Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, karnak ha scritto:

Per mia esperienza, se aggiungi un flat o un Hi ad un qualunque apparecchio lo renda possibile, il risultato è certo e tangibile, cosa che non sempre è scontata upgradando un intero apparecchio di altre case. Nella sua fascia di prezzo, posto che ti piaccia, Naim è una casa seria con uno storico altrettanto serio. Poi c'è

A me più che serietà pare una presa in giro.

Punti di vista.

Link to comment
Share on other sites

Adesso, senek65 ha scritto:

Forse nessuno.  Perché mi vendono un prodotto completo 

Non hai capito 

Tutti i naim sono completi solo che sono upgradabili 

Gli altri ti costringono a cambiare tutto 

Gli unici che abbiano necessità di alimentazione sono i pre top di gamma e lo streamer top 

Vendono i due pezzi separatamente questo perché uno potrebbe avere bisogno solo di uno dei due 

È un'opportunità non uno svantaggio 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...