Jump to content

Finali pro in impianti hifi


Wolf65
 Share

Recommended Posts

@maximo @maximo Questa affermazione è palesemente contraddittoria....il "modestissimo avviso" pare più un interrogatorio da pubblico ministero Dunque:"mi avvalgo della facoltà di non rispondere, parlerò solamente in presenza del mio legale"

Link to comment
Share on other sites

il Carletto
5 minuti fa, Dubleu ha scritto:

Per chi dice che powersoft serie T suona bene, la serie M è data per un uso migliore rispetto la serie T

Tutte serie della linea Touring, per i concerti e per uso itinerante.

Devi provare quelli da installazione  🙂

Link to comment
Share on other sites

il Carletto

Io ho l'Ottocanali e ti assicuro che con la connessione Dante e senza dac sulla linea ho buttato via tutto quello che avevo prima.

Certo, poi fine dei giochi...

Per quanto riguarda le potenze, eroga 3700W per canale in triamplificazione, ma c'è anche il modello più potente del 50%.

Non è plug&play

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, il Carletto ha scritto:

Parlando di pro si rischia sempre di fare di ogni erba un fascio.

Come sempre. 

Un Bricasti M25 è un finale pro, quello che utilizzano allo stadio per annunciare le formazioni prima della partita, anche. 

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, Jazee ha scritto:

Questa affermazione è palesemente contraddittoria....il "modestissimo avviso" pare più un interrogatorio da pubblico ministero Dunque:"mi avvalgo della facoltà di non rispondere, parlerò solamente in presenza del mio legale"

 

Ma figurati, anzi se ti levi dalle scatole, mi fai un grandissimo favore

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Dubleu ha scritto:

Feci un trattato/lotta documentato nel Topic vecchio, vedo che è stato perso nello scritto e nelle menti. Peccato

 

Ma no, chi ti seguiva ricorda abbastanza bene :classic_dry:

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

@maximo"Ma figurati, anzi se ti levi dalle scatole, mi fai un grandissimo favore"..... ............Mii fai tenerezza, si vede che hai poco altro a cui pensare

Link to comment
Share on other sites

il Carletto
8 ore fa, Dubleu ha scritto:

Però con ottimi dac si arriva ben più in alto del risultato powersoft. 

O si sposa powersoft nel suo complesso ma se lo confrontiamo con un dac rockna e nc2k non ci siamo.

Rispetto il tuo pensiero, ma ho raggiunto conclusioni diametralmente opposte.

Nel mio impianto, e secondo il mio orecchio, la catena full digital (senza passaggio dall'analogico tramite dac) unita alla triamplificazione (per il momento solo passiva), si fa nettamente preferire a tutti gli impianti classici dac (il mio penultimo costa 8500€ di listino e ne ho avuti parecchi molto costosi in prova,) pre e finale che ho posseduto in 40 anni di passione. E non di poco.

 

Certamente non c'è più spazio per i giochi audiophile, passata la voglia di provare, cambiare a casaccio in cerca di un sacro graal che non esiste. Ho il suono che cercavo e che personalmente ritengo il più corretto.

 

Link to comment
Share on other sites

Mario De Santis

Due Bgw 8500 T in biampiflicazione orizzontale passiva 840watt a canale su 4ohm , senza preamplificatore , sostituito dac valvolare con benchmark ,il tutto collegato in bilanciato. Rispetto alle mie valvole precedenti adesso riconosco molto più verosimile il messaggio sonoro che ascolto dal vivo.

 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Mario De Santis

Spesso ho sentito da altri appassionati che i dac suonano più o meno tutti uguali e per un bel po' di tempo sono stato convinto anch'io di questo.

Non è così, forse è il preamplificatore che fa sentire ciò, manipolando il messaggio.

Noto adesso che più trasparenza immetto nello impianto è più mi piace.

Deduco che il colorare il suono con qualsivoglia piacevolezza,come precedente mente era da me, sia da annoverare tra le distorsioni.

Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, Mario De Santis ha scritto:

Rispetto alle mie valvole precedenti adesso riconosco molto più verosimile il messaggio sonoro che ascolto dal vivo.

 

Ciao, ecco questa è una delle cose che potrei dire anch'io. Vorrei descrivere o recensire come promisi tempo fa le incredibili prestazioni di questi due mostruosi finali pro che anche nel mio impianto hanno stravolto positivamente i miei ascolti, forse a breve lo farò. E' incredibile inoltre la "cattiveria" che tirano fuori con i miei generi musicali preferiti

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, Mario De Santis ha scritto:

Due Bgw 8500 T in biampiflicazione orizzontale passiva 840watt a canale su 4ohm

 

Immagino che con i due nostri finali tu non abbia problemi di  scarsa erogazione di corrente e quindi cadute di dinamica come potrebbe avvenire con amplificatori "standard" 

Link to comment
Share on other sites

Mario De Santis

@maximo Nessuna compressione dinamica, espressa ora come mai prima. Nei pieno orchestrali la differenza è marcata e non stanca mai. Le distorsioni piacevoli nella grande orchestra diventavano insopportabili, per me.

Link to comment
Share on other sites

Mario De Santis

@Dubleu Opera 5 versione del 2005 con doppio accordo reflex anteriore.

4 ohm, 91 db 

4 woofer da 15 cm.

2 mid da 5 cm in polipropilene

2 twiter con cupola in seta 

tutto made in Seas.

Torri da 120 cm 40 kg cadauno.

 

 

 

 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Mario De Santis

@Dubleu Si il tuo sperimentare ha un senso logico che trova la mia condivisione.

Amo poco ascoltate l impianto rispetto alla musica ma da tempo mi accontentavo anche perché quando ascoltavo altri sistemi home hi end i difetti che riscontravo restavano, poi un giorno ho ascoltato dei Neumann triamplificati in sala da incisione ed ho etichettata quella come vera HiFi, da lì a poco arriva @Dubleu ecc.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...
maxraff

Crown DC300A, nessuna ventola, volumi separati per i due canali (quindi massima adattabilità ai vari pre) e grande neutralità…suona quello che c’è a monte e se la sorgente e il pre sono di alto livello il risultato è strepitoso IHMO

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...