Jump to content

Fontaines D.C., è nata una stella?!


Jackhomo
 Share

Recommended Posts

Jackhomo
11 ore fa, deaf ear ha scritto:

Questa è la track list, anche se si possono ascoltare solo i tre singoli rilasciati 

Chi ha avuto modo di ascoltarlo, lo definisce come capolavoro.

Sto attendendo mi diano la possibilità di ascoltarlo 🙂

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

deaf ear

@Jackhomo quello ascoltato finora mi piace molto, in particolare "I Love You" la trovo bellissima, credo che questo sarà il disco "evento" del 2022

Link to comment
Share on other sites

Jackhomo
11 minuti fa, deaf ear ha scritto:

quello ascoltato finora mi piace molto, in particolare "I Love You" la trovo bellissima, credo che questo sarà il disco "evento" del 2022

Concordo! spero di ascoltare l' album al più presto, dal vivo mi sono piaciuti.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
Jackhomo

Il nuovo album è in vendita da ieri...pareri ?

Skinty-Fia-Fontaines-D.C-album-2022-786x

 

Dopo un pò di ascolti a me pare che ogni pezzo è  al posto giusto, sicuramente tra i migliori album del 2022 e molto probabilmente album dell' anno per molti.

Link to comment
Share on other sites

Superfuzz

ascoltato due volte ieri sera, troppo poco per dari giudizi sensati, ma di sicuro mi è piaciuto. Mi è sembrato il loro disco più personale, quello in cui le loro influenze sono perfettamente amalgamate e fuse con una propria personalità, a creare appunto un proprio suono (pur derivativo). Vedremo con gli ascolti.

Link to comment
Share on other sites

Jackhomo
6 minuti fa, Superfuzz ha scritto:

ascoltato due volte ieri sera

Sono più avanti con gli ascolti, una decina...e la cosa bella è che continuo a riascoltarlo con piacere.

Impressionato dalla crescita artistica di questi ragazzi, questo a mio avviso è un capolavoro che va oltre i confini del genere.

Link to comment
Share on other sites

marce61

@Superfuzz @Jackhomo ascoltato anch'io la scorsa notte causa insonnia...l'ho trovato estremamente maturo, talvolta entusiasmante. Tutto secondo il mio parere e al netto di un ascolto alle tre del mattino. Lo riascolterò quanto prima.

Link to comment
Share on other sites

JusticeAngel

Notevole, la dissonanza della voce di Grian Chatten in combinazione con le melodie di basso e chitarra creano dipendenza, l'ascolto mi affascina.

 

 

Link to comment
Share on other sites

minollo63

Ascoltato una prima volta il nuovo disco dei Fontaine DC, ottimo lavoro che mostra una maturità pienamente raggiunta con questo terzo lavoro.

Sicuramente un bel disco di “canzoni” rock, nel senso più ampio e pregnante, del termine, molto autoriale, i cui suoni non sono assimilabili piattamente a qualche stile. Insomma ritmiche perfette e chitarre con giusti e pochi efficaci accordi ad esprimere l’anima dei musicisti.

Per concludere, ottime sonorità, molto curate e coinvolgenti, tutte volte a sostenere la voce, quasi a recitare, del cantante.

 Ciao ☮️
Stefano R.

Link to comment
Share on other sites

E pensare che si fa un gran "pompaggio" dei Maneskin (bravini, ma niente di nuovo sotto il sole) e questi qui, bravissimi e con tre album eccezionali all'attivo, sono praticamente sconosciuti ai più. Mah.

Link to comment
Share on other sites

Ho ascoltato pure io l'ultimo loro lavoro, e stranamente mi è piaciuto più degli altri. Trovo però che siano andati verso una forma più "commerciale" della loro musica. Trovo i pezzi molto gradevoli ma con un qualcosa di già sentito, in particolare nel modo di cantare, mi ricorda un non so che di musica Inglese della metà degli anni 90,  con quel modo di cantare un po' strascicato e "sfavato". Vi prego, picchiatemi piano 😘

Link to comment
Share on other sites

giorgiovinyl

Sono ai primi ascolti, ma la sensazione è che sia  un gran bell'album. Apprezzabile che in tre anni abbiano fatto tre dischi (come si faceva una volta uno all'anno) andando a migliorare.

Link to comment
Share on other sites

giorgiovinyl
20 ore fa, Bazza ha scritto:

Trovo i pezzi molto gradevoli ma con un qualcosa di già sentito, in particolare nel modo di cantare, mi ricorda un non so che di musica Inglese della metà degli anni 90,  con quel modo di cantare un po' strascicato e "sfavato". Vi prego, picchiatemi piano 😘

Il canto strascicato e con accento risale a Johnny Rotten già nel 77 😀. Si, in qualche maniera risultano già sentiti e non inventano certo nulla, ma pian piano si stanno creando un loro stile, di questi tempi non è poco.

 

Il 23/4/2022 at 20:47, ediate ha scritto:

E pensare che si fa un gran "pompaggio" dei Maneskin (bravini, ma niente di nuovo sotto il sole) e questi qui, bravissimi e con tre album eccezionali all'attivo, sono praticamente sconosciuti ai più. Mah.

Sconosciuti in Italia forse ma all'estero penso sia diverso. Quanto ai Maneskin la penso come te, però che per una volta una banda italiana sia sotto la luce dei riflettori globalmente mi sembra una cosa positiva.

Link to comment
Share on other sites

Ad un ascolto attento dell'ultimo album dei Fontaines D.C. (sono già al quarto ascolto) sono d'accordo con @Bazza e con @giorgiovinyl: i primi due album erano più originali, questo sa veramente di "già sentito": è bello, per carità, ma c'è una svolta che non definirei "commerciale" ma poco ci manca. Ah, il CD è compresso da fare schifo e già questo è un cattivissimo indizio... dopo il primo ascolto, volevo comprare l'LP, ma come detto, ad ascolti successivi mi ha convinto un po' meno dei primi due, mi tengo il CD. Per cui "ritiro" il mio commento precedente ("tre album eccezionali all'attivo") in "due album eccezionali e uno buono". Ho paura che sia un'altra gemma perduta nel tempo e nello spazio... vedremo il quarto album.

Link to comment
Share on other sites

giorgiovinyl

A me non sembrano più “commerciali” ma che si stiano “sgrezzando”. 
Se qualcuno li ha presi in vinile e può postare le sue impressioni sulla qualità di stampa e di resa sonora farebbe cosa gradita…

Link to comment
Share on other sites

Jackhomo
57 minuti fa, ediate ha scritto:

i primi due album erano più originali,

E' l' esatto contrario, molto più originale(in musica questo termine è fuffa allo stato puro...) questo 3° album rispetto agli altri 2...

 

57 minuti fa, ediate ha scritto:

ma c'è una svolta che non definirei "commerciale"

Ci sono album fatti per non vendere? 🙄

 

57 minuti fa, ediate ha scritto:

Ho paura che sia un'altra gemma perduta nel tempo e nello spazio... vedremo il quarto album.

Mah! 🙂

Link to comment
Share on other sites

In merito al mio uso del termine "commerciale" vorrei specificare che è un modo per specificare un'album di più facile appiglio per un pubblico più ampio e meno "settoriale".

Ovvio che tutta la musica sia commerciabile.

Link to comment
Share on other sites

Summerandsun

Ho provato ad ascoltarlo. Mah...

A dirla tutta, sulla spinta dei commenti entusiastici letti su questo forum, avevo già provato ad ascoltare i dischi precedenti, ma non mi avevano preso.

Forse non è il mio genere, ma mi annoiano. Non mi fanno sussultare in nessun modo. 

Però piacciono a tutti...forse tra 5-10 anni all'improvviso lì capirò e mi sarò perso il momento magico. Già capitato...

Link to comment
Share on other sites

Jackhomo
Il 25/4/2022 at 15:03, Bazza ha scritto:

vorrei specificare che è un modo per specificare un'album di più facile appiglio per un pubblico più ampio e meno "settoriale".

Quindi a tuo modo di vedere tutti i capolavori sono album commerciali ?

 

Il 26/4/2022 at 14:21, Summerandsun ha scritto:

forse tra 5-10 anni all'improvviso lì capirò e mi sarò perso il momento magico. Già capitato...

Se ti è già capitato, vuol dire che eventualmente sarai recidivo 😁

Curioso di sapere con chi ti è già capito...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...