Jump to content

Offeerta black Friday per Philips Fidelio X2HR


foreman
 Share

Recommended Posts

@Spidernet65 Concordo, probabilmente la verità sta nel mezzo. Infatti parlo di un rodaggio non di centinaia di ore ma di almeno una decina. 

Comunque un'altra cosa che ho notato è che inizialmente subito dopo l'acquisto questa cuffia, che dovrebbe avere 30 Ohm di impedenza, ho dovuta ascoltarla ad un livello di DB superiore per percepire lo stesso volume della HD599 che ne fa 50 di impedenza. Dopo due giorni la ascolto ad un livello inferiore della HD599 (sono passato da una media di -14db a -18db su Topping DX3 Pro) sempre a parità di volume percepito ed ho l'impressione che dovrò scendere ancora un po'. Quindi un po' si slega ed in effetti anche la risposta in frequenza ne subisce l'influenza. 

Poi concordo che fra 6 mesi, se lascio sempre questa attaccata, il suono delle Sennheiser (a cui ero abituato) mi sembrerà stranissimo per una questione psicoacustica.

Link to comment
Share on other sites

Burning del cervello o della cuffia, mi pare che adesso "sibili" meno...pure con D. Krall..poi dipende pure dal volume, magari pure dai pads che si ammorbidiscono, chissà :classic_biggrin:

Link to comment
Share on other sites

@Lucacassa Anche secondo me gli alti si aggiustano dopo il mini rodaggio, in parallelo all'emergere dei bassi.

Alla fine è una cuffia sorprendente per il costo. Divertente da ascoltare. Le manca giusto una spinta sulle voci. 

Link to comment
Share on other sites

Io la trovo sia divertente e dinamica eppure piuttosto lineare e rigorosa . Forse per quel timbro appena scurettino . Ma quel che mi sta piacendo tanto è la "gamma intera" che sento. Forse ero abituato male.....🙃

Link to comment
Share on other sites

La x2hr la considero un'ottima cuffia, dal rapporto qualità prezzo eccellente; la cuffia migliore che abbia mai ascoltato nella fascia fino a 500 euro. A 100 euro è un affare straordinario (ma anche a prezzo pieno). La considero molto equilibrata, con un buon dettaglio, una buonissima risoluzione, un eccellente palcoscenico ed anche comoda e ben costruita. Si può pilotare anche direttamente dallo smartphone ma scala tantissimo se abbinata ad amplificatori di alto livello. Personalmente, la piloto con un Violectric V280FE con ottimi risultati.

Link to comment
Share on other sites

@LUIGI64 Le voci sono un filo retrocesse (soprattutto quelle con un timbro medio-alto) e credo sia tipico di una cuffia con resa a V. Avesse le voci anche corpose sarebbe davvero inspiegabile a quel prezzo. Però non le trovo così tanto sibilanti, certo sempre per via del profilo a V gli alti si fanno sentire.

Sarei curioso di sentirle con delle Sundara affianco.

Io le uso con un DX3Pro (stavo pensando di fare un upgrade alla versione + ma sono indeciso)

Qui ne parlano molto bene 

 

Review

 

 

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, LUIGI64 ha scritto:

LOXJIE P20

Avevo pensato a questo, per via del prezzo stracciato e per il suono che dovrebbe fornire un tocco di calore che alla X2 non dovrebbe di certo guastare

Link to comment
Share on other sites

20 minuti fa, andreac75 ha scritto:

Avesse le voci anche corpose sarebbe davvero inspiegabile a quel prezzo

Hai ragione, forse pretendo troppo...magari avesse pure la voce delle Senny 6xx...:classic_biggrin:

Link to comment
Share on other sites

@LUIGI64 Non lo conosco personalmente.  Il Dx3 Pro+ costa 199 ma è anche DAC. Da quando ho preso la versione "vecchia" ho pensionato l'ampli Denon, che alla fine ho venduto anche per questioni di spazio. Ha un suono davvero molto buono, ma non è caldo come poteva essere il mio vecchio valvolare Pioneer, se è quello che cerchi con un ibrido come il P20

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...