Jump to content

Offeerta black Friday per Philips Fidelio X2HR


foreman
 Share

Recommended Posts

15 ore fa, andreac75 ha scritto:

per un bel po' di giorni non ho più attaccato le Senn HD599 ed oggi le ho di nuovo messe a confronto. Adesso mi piace molto più la X2HR e non credo che sia solo una questione di ulteriore rodaggio, ma anche di adattamento personale al nuovo suono. Adesso mi sembrano molto più "pieni" i suoni della Fidelo rispetto alla Sennheiser, mentre prima era il contrario. 

 

Tra le due cuffie c'è un abisso. Considero la x2hr una cuffia equilibrata e senza particolari difetti; al contrario, la hd599 (quantomeno quella da me avuta) presenta un grave difetto sui medi, con una tendenza orribile ad impastarli. Inoltre, la risoluzione della Fidelio è notevolmente superiore rispetto alla 599, che ha invece un suono molto meno raffinato e competente. In sostanza, giudico la x2hr molto più hi-fi della hd599. Considero la hd599 una cuffia divertente su alcuni generi ma, a mio giudizio, poco più che un giocattolo e ben poco hi-fi. Guarda caso, la Sennheiser dopo pochi anni ha messo in commercio la hd560s che ha corretto tutti i gravi difetti della 599, pur inserendosi nella stessa fascia di mercato.

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, LUIGI64 ha scritto:

 

@Max78 non ricordo se già te lo avevo chiesto, il cavo hai lasciato quello in dotazione della X2?

 

Si, mi sembra un buon cavo, proporzionato al valore della cuffia

Link to comment
Share on other sites

@Max78 credo anche io che non dovrebbe essere male

un Kabeldirect preso su Amazon, molto economico, suona più opaco e meno arioso

Il problema è che quello in dotazione è veramente troppo lungo...

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, andreac75 ha scritto:

medi sulla x2hr sono meglio che sulla HD599, ma non tantissimo. Le voci sono comunque un filo retrocesse. Novembre 2022 proverò a prendere le HD6XX da drop.

Non è questione di retrocesse. Le voci sulla hd599 tendono ad impastare, il che è un difetto molto grave per una Sennheiser

Link to comment
Share on other sites

Per il cavo, una via di mezzo (E. 15.00 ca.) sarebbero da provare quelli utilizzati nel Pro già assemblati, come i Proel, Klotz o Cordial

In teoria, dovrebbero essere però inferiori ai Mogami

Link to comment
Share on other sites

Altro ascolto un po' più accurato. La Philips la sento molto più dettagliata in tutte le frequenze. E più allineata. La senny più mediocentrica. Più allineata intendo equilibrata su tutte le frequenze. Ottimo il basso pulito e preciso e presente dove invece quello della senny è un po' sfumato. Alti mi piacciono di più quelli della Philips e anche i medi molto puliti. Per trovare qualcosa a favore della senny mi dovrò impegnare mi sa...tutto questo dal basso del mio smartphone con Spotify premium.... Comunque il suono morbido delle 598 è sempre un piacere.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Però....sto provando con classica..Mahler e jazz.. Miles Davis. Non c'è pezza. Le Philips le preferisco in ogni genere. Tant e' che non mi viene voglia di alternare. In somma non mi vorrei ripetere ma per me messaggio sonoro più completo e gratificante con le X2HR. 

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...