Jump to content

Ancora alla ricerca del Gira......


Filograno
 Share

Recommended Posts

 

Transrotor Dark Star Reference con braccio SG-Akustik 9" (SG-1) oppure Scheu Analogue Premier MK3 con braccio Scheu Cantus 12" ??

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

@Contemaux Grazie per la risposta, non ci speravo piú ...... 🙂

Ho un altra opzione maturata negli ultimi giorni: Zavfino ZV8-X sembra che sia un gran gira a detta di alcuni amici canadesi ma l'ho scoperto per caso.

 

 

Link to comment
Share on other sites

@Cano Si, lo avevo considerato, ma costa piú di 4K€ senza braccio e la sua base che é optional a 700€ ulteriori. Strano che a questo livello non abbia il motore disaccoppiato dal plinto. Insomma prima di ascoltarlo servono circa 6K€. Non puó montare un secondo braccio in futuro. La cosa buona é che includono diverse basi per vari bracci. Tu hai esperienza diretta? Come mai me lo consigli?

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Filograno ha scritto:

Strano che a questo livello non abbia il motore disaccoppiato dal plinto. I

Non serve...ha un gran bel motore in corrente continua 

Ascolto occasionale che spero di approfondire presto 

Ho provato per bene il modello inferiore, gran giradischi con soluzioni non scontate, come il motore in corrente continua e il perno rovesciato 

Eccellente in termini di velocità e solidità in basso 

 

Link to comment
Share on other sites

il Marietto

@Filograno

Ho avuto per qualche anno il Premier II con braccio Scheu e Zyx 100-2 e ne conservo un ottimo ricordo , tuttora un amico lo possiede con SME 312S ed una Jan Allaerts, e direi che non manca proprio nulla . 

Non conosco il modello da te citato ma ascolto spesso da un amico un Transrotor Zet ed è un gran sentire, diciamo che come scegli in ogni caso non sbagli.

Il Premier III ha il vantaggio di poter montare due bracci . 

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, il Marietto ha scritto:

Ho avuto per qualche anno il Premier II con braccio Scheu e Zyx 100-2 e ne conservo un ottimo ricordo , tuttora un amico lo possiede con SME 312S ed una Jan Allaerts, e direi che non manca proprio nulla . 

Avevo anche io il Premier mkII  con una Zyx (sia la 100 sia una Airy2). Avevo provato vari bracci, dallo Scheu ad altri sia storici (Fidelity Research, Micro, Syrinx). Anche io ne serbo un'ottimo ricordo, lo cambiai per provare qualcosa di nuovo ma non feci passi avanti se non piccoli piccoli.

Occhio che il motore separato è rumorosetto e incline a failures e la Scheu non esiste più anche se puoi procurarti motori separati migliori. Anche la tensione del filo è ostica da mettere a punto.

Link to comment
Share on other sites

il Marietto

@aldina

Sul fatto che Scheu  non esista più per me è una notizia, vedo il sito attivo ed anche l'importatore nazionale lo tiene a catalogo .

Per quanto riguarda il motore non ho mai riscontrato nessun disturbo, il mio  ora gira da anni a casa di un collega ed era tra i primi Premier prodotti , lo si distingue dall'alimentazione di generose dimensioni.

Il mio amico invece ha una versione più recente , circa 5 anni  ma nessun rumore, fortunatamente.. 

 

 

Link to comment
Share on other sites

@il Marietto scusa ma hai ragione tu.. dopo la scomparsa di Herr Scheu avevo letto che la produzione era portata avanti dalla moglie ma credo che abbia trovato nuovi soci per mantenere il marchio.

Il mio motore beneficiava di essere piazzato su un materiale smorzante e comunque su una base separata da dov'era il gira vero e proprio.

Ribadisco... prodotto ancora validissimo

Link to comment
Share on other sites

@Filograno riprendo dal trhead in ''MUSICA''....

difficile dare suggerimenti non sapendo quale sia stata la tua esperienza precedente e come sei arrivato ad individuare quei 2 prodotti...dovessi rispondere in base alle mie esperienze con il budget indicato ti direi di cercare con calma un motore garrard 301, reperire una buona base (se già non ce l'ha)  e poi prendere un braccio direi nuovo da 12 a tuo gusto (ed in funzione della testina che avresti in mente)....ma sono consapevole di essere di ''nicchia''

altra cosa sull'usato ...allargando il perimetro e adeguandosi un po ad esempio ho visto in vendita online da un negozio questo a 1.650 euro:

https://www.soundstageultra.com/index.php/equipment-menu/787-pro-ject-rpm-10-carbon-turntable-with-10cc-evolution-tonearm

non sarà il top ma rapporto q/p non è assolutamente male (e esteticamente richiama un pò quelli che tu avevi indicato) 🙂

Link to comment
Share on other sites

@max Grazie mille Max per i suggerimenti.

Quei due prodotti li ho giá superati, in questo momento sto considerando:

Zavfino ZV8-X

Transrotor ZET1 TMD

Transrotor Leonardo 40/60 TMD

Gold Note Giglio B5.1

EAT  C-Sharp

 

Acoustic Solid Vintage Full Exklusiv

 

A fidarsi dei cinesi ci sarebbero anche:

Opera Consonance Die Walküre mk2

Opera Consonance Droplet LP 5.0

 

Non vorrei andare sul Vintage, non credo che un Garrard 301 dell'epoca per quanto fascinoso suoni meglio di un gira attuale da 4000 e piú euro. (ho detto un'eresia?)

I Pro-jet non mi piacciono ma l'usato che suggerisci ha sicuramente q/p interessante.

 

Grazie ancora!

 

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Filograno ha scritto:

ho detto un'eresia?

temo di si 😀.....rigorosamente imho...’’conosco’’ ovviamente una minima parte delle basi oltre i 4.000 euro ma credo occorrerebbe, al netto di eccezioni che sicuramente ci saranno,  salire ancora parecchio come valore di riferimento sul nuovo

venendo alle macchine che citi ..... il problema è la scarsa diffusione per cui è difficile estrapolare con sufficiente approssimazione pregi e difetti da contenuti online....vedo ricerca estetica e ‘’masse’’ che farebbero ben sperare ma non garantiscono il buon risultato

 

Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, max ha scritto:

venendo alle macchine che citi ..... il problema è la scarsa diffusione per cui è difficile estrapolare con sufficiente approssimazione pregi e difetti da contenuti online....vedo ricerca estetica e ‘’masse’’ che farebbero ben sperare ma non garantiscono il buon risultato

Eh si ...... per questo ancora non mi decido ...... anche se Transrotor Gold note e EAT dovrebbero essercene in giro .....

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




  • News

  • Obiettivi Recenti

    • Great Content
      Dufay
      Dufay earned a badge
      Great Content
    • Reputation
      pino
      pino earned a badge
      Reputation
    • Green Vinyl Badge
      ferroattivo
      ferroattivo earned a badge
      Green Vinyl Badge
    • Great Content
      plinth art
      plinth art earned a badge
      Great Content
    • Reputation
      spersanti276
      spersanti276 earned a badge
      Reputation
  • Last Adverts

  • GA_EU_EvergreenBanner_IT-300x250.webp.3beda3d55520411fdcdd2b1fc9bf8ea9.webp

×
×
  • Create New...