Jump to content

Kelvin labs the integrated


Fabioarri
 Share

Recommended Posts

Salve,visto che “il rogo” ha resettato tutto mi sono registrato per riattivare il forum su questo ampli.Premetto di aver letto a suo tempo sull’argomento ma vorrei un consiglio per completare la catena audio dedicata per ora al solo vinile. Sono a caccia di un braun ps500 e rimanendo in casa braun quale modello scegliere per un ambiente di 15mq per ascolti in gran parte di musica jazz?

Sono graditi consigli di diffusori di altre marche tenendo conto che devono essere da libreria-scafale.grazie.

 

Link to comment
Share on other sites

io a libreria/scaffale usavo con soddisfazione delle Dynaco A10. Ora ho delle AR6 nello stesso posizionamento ma sono meno soddisfatto.  Potresti provare con delle Dynaco A25.

Se vuoi invece rimanere in casa Braun anche con i diffusori potresti considerare le LS120 (se lo spazio lo consente) oppure le sorelle minori LS 100 o 80.

Guarda anche le "cugine" a/d/s. Sono costruite benissimo e meno conosciute delle solite Canton, Heco e MB Quart.

Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, Westender ha scritto:

a libreria/scaffale usavo con soddisfazione delle Dynaco A10. Ora ho delle AR6 nello stesso posizionamento ma sono meno soddisfatto.

Come mai se posso..  ?

Non ti soddisfano nel medio alto forse ?

Meno definizione ?

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Westender ha scritto:

ma ne parliamo meglio in un thread apposito dal titolo "l'impianto dell'ufficio...

Infatti l’ho appena visto, seguo con interesse.

Grazie

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Consiglio su diffusori philips 22rh496 e snell kiii oltre alle citate braun e dynaco che già tengo in considerazione.saluti e complimenti per la vivacità del forum in tutte le sezioni e argomenti.


 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Salve,visto che “il rogo” ha resettato tutto... 

Chiedo consiglio circa il cavo di potenza da usare con Klipsch Heresy I. Budget € 100/200 eventualmente moderatamente implementabile in caso di migliore sinergia. Grazie 

 

Link to comment
Share on other sites

@78 giri Io non uso proprio dei cavi rosso-neri (semmai rosa-nero.... 😂 ) ma cavi dal costo bassissimo, quasi immondo. Uso i cavi, ahimè, rosso-neri se devo fare collegamenti volanti. Devo ammettere, con grande onestà, che noto alcune minimissime (ma proprio micro-piccolissime) differenze tra cavi rosso-neri di buon diametro (2,5mmq) rispetto a cavi anche di marca ma sempre abbastanza economici che ho comprato in passato e di cui ho ancora qualche metro.

Link to comment
Share on other sites

@ediate lungi da me il voler polemizzare sui cavi. Ognuno ha le sue idee ed impressioni di ascolto. Io e alcuni miei amici alcune differenze le sentiamo, certo molto meno di quando cambiamo diffusori. 

PS 

Ti consiglio il viola😁

  • Melius 1
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
28 minuti fa, 78 giri ha scritto:

certo molto meno di quando cambiamo diffusori. 


Ma ovviamente...i cavi rifiniscono il suono apportano o tolgono qualcosa...non è proprio E MAI SARA' come cambiare diffusori o testina o altre elettroniche...mica per niente fanno parte della sfera del "fine tuning"

Link to comment
Share on other sites

@BEST-GROOVE certo che è ovvio, avevo cercato di indorare la pillola per non caricare troppo sul discorso cavi. Dai finiamola qui che sennò ci ammoniscono per ot. 

Sì parlava di Kelvin Labs. Dunque prima del rogo avevo caricato una foto del mio, modificato portando fuori il trafo che causava ronzio sul phono. La ripropongo:

IMG_20201107_122435.thumb.jpg.42ef4e9ef4d0f2e8632f5cd74022008d.jpg

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

@toctoc60 uno dei problemi dei classe A è il calore sviluppato che a lungo andare compromette la "salute" dei componenti. Ho un MF A1 che ne è degno rappresentante, anche se per ora funziona benissimo (ma lo uso talmente poco...). La modifica, che non si è limitata a quello ma ha anche apportato lievi cambiamenti all'alimentazione, ha sicuramente ridotto molto il calore all'interno dell'ampli senza, a mio avviso, modificarne il suono. 

A mio modesto parere quindi consigliabile. 

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, oscilloscopio ha scritto:

solo piattina rosso/nera

Già il bicolore è indice di hiend per me. 

Tornando in topic, era lintegrato che volevo comprare quando uscì, ma mai ascoltato 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...