Jump to content

Il sub, alla fine, serve o no?


Turandot
 Share

Recommended Posts

Turandot

Ci stavo pensando l'altro giorno.

Ascoltavo per la prima volta roba elettronica (e mi piaceva) e tra me e me dicevo, ma se ci avessi un subbe come sarebbe?

Boh mi si è risvegliato un pò l'interesse, da tempo sopito per varie complicanze.

Ma se a catalogo di alcuni dei migliori produttori (es: Magico, Wilson, ecc) abbiamo dei subwoofer, è possibile che siano li solo per bellezza? O servono davvero?

Parlando di integrazione di prodotti grandi con diffusori medio-grandi, anche prodotti costosi o che dovrebbero non averne necessità, lo fareste o no, alla fine dei vostri esperimenti?

 

Link to comment
Share on other sites

io l' ho messo, mai più senza. però se hai due diffusori di ampio litraggio con wf dal 30 in su secondo me

puoi anche farne a meno, però dipende anche da che tipo di woofer.

Link to comment
Share on other sites

Non c'è una risposta univoca: "serve" se inserendolo nel tuo impianto e nel tuo ambiente senti "meglio" la tua musica, dove i termini tra virgolette sono del tutto soggettivi.

Link to comment
Share on other sites

Turandot

Stavo pensando a uno di questi ultimi che incorporano dsp e magari anche autoregolazioni con microfono ambientale. Proprio per evitare regolazioni sbagliate che sarebbero più deleterie che utili. 

Link to comment
Share on other sites

le regolazioni le puoi fare anche a orecchio, non è che ce ne siamo mille. prima trovi un posizionamento accettabile, poi il taglio del cross, poi il volume, poi la fase ( se il sub è attivo ).

poi riaggiusti tutto meglio. io ho avuto risultati migliori con i satelliti liberi e non tagliati in basso.

Link to comment
Share on other sites

imoi san
2 minuti fa, Turandot ha scritto:

Stavo pensando a uno di questi ultimi che incorporano dsp e magari anche autoregolazioni con microfono ambientale. Proprio per evitare regolazioni sbagliate che sarebbero più deleterie che utili. 

Sante parole!

Odio fare prove...tutto tempo sottratto all’ascolto.

Il mio sub (B&W DB3D) si autoregola sfruttando  il microfono del cellulare e, volendo, puoi fare tutte le regolazioni manuali che vuoi sempre tramite un’app dal cellulare. La prima regolazione “automatica” si è rivelata la migliore (misure fatte da un amico ingegnere).

Link to comment
Share on other sites

Turandot

@imoi san mi sembra un bel prodotto. Simile al sveglia micro per potenza e tipologia (8 pollici contrapposti) 

1 minuto fa, audio2 ha scritto:

errore classico è tagliare il sub troppo alto e con troppo volume. per andare bene quasi non si deve sentire, ma se non lo accendi deve mancare qualcosa.

D’accordissimo

Link to comment
Share on other sites

imoi san
1 minuto fa, Turandot ha scritto:

mi sembra un bel prodotto.

Sinceramente, sono molto soddisfatto. Per esigenze “ambientali” ho dovuto scegliere il più piccolo, comunque va molto bene.

Link to comment
Share on other sites

ernesto.62

È dal 1999 che uso il sub. Ne ho due . Anzi tre. Due REL e un Velodyne per due ampli separati . Non ho  dsp , e quando lo ho avuto ben due volte un mini Disc lo ho rivenduto perché come dice @audio2 anch'io non ho mai incontrato grandi difficoltà a inserirli . Le casse acustiche sono da pavimento , senza si perde buona parte del divertimento , ma anche piacere e più realismo , completezza. 

 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Turandot

Grazie a tutti per le vostre esperienze. 
Come marche orientitativamente mi incuriosivano i velodyne dd, i martin logan, alcuni svs, jl audio, e quello che mi suggerirete 

Link to comment
Share on other sites

ernesto.62

Ma eventualmente lo dovresti usare solo per la musica o anche per audiovideo? Se per la musica soltanto, potresti anche  valutare i REL con la loro caratteristiche del collegamento alto livello con cui si va a prelevare il segnale dai connettori potenza dell' ampli o dei/del finale stereo . È un sistema veloce , facile ed efficace . Comunque i marchi che hai elencato sono tutti allo stesso modo validi 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...