Jump to content

autocostruzione grounding Box


ferroattivo
 Share

Recommended Posts

ferroattivo

 

Qualcuno si è autocostruito un gronuding box ? come và ? Vorrebbe condividere il progetto  ?

 

 

Link to comment
Share on other sites

Fabio Cottatellucci

Scusa @ferroattivo , ma se manco si capisce se funzionano, perché dovrebbero funzionare e come sono fatti gli originali, uno come se li autocostruisce?

 

Link to comment
Share on other sites

ferroattivo

@Fabio Cottatellucci un mio amico che mi fido delle sue orecchie, ha assistito ad una dimostrazione di un noto costruttore italiano, ne è rimasto sbalordito, purtroppo il prezzo è di diverse migliaia di euro, sarebbe interessante capirne di piu' , non credo che è difficile costruirne una. E' probabile che qualcuno è riuscito nell'impresa.

Link to comment
Share on other sites

Fabio Cottatellucci
4 minuti fa, ferroattivo ha scritto:

un mio amico che mi fido delle sue orecchie, ha assistito ad una dimostrazione di un noto costruttore italiano, ne è rimasto sbalordito

Non è un gran campione statistico e non è una dimostrazione del costruttore è poco attendibile.
 

 

4 minuti fa, ferroattivo ha scritto:

il prezzo è di diverse migliaia di euro, [...] non credo che è difficile costruirne una.

Costa diverse migliaia di euro, ma si replica facilmente?

C'è qualcuno qui fra i forumer che è a conoscenza di un procedimento analogo di gestione delle masse di apparecchi elettrici (magari per analogia capiamo come funziona)? 

Link to comment
Share on other sites

Tronio
5 minuti fa, corrado ha scritto:

Non vedo dove sia la difficoltà

Eeeh... la fai facile, tu! Bisogna vedere QUALI pietre, e QUANTE ne servono, e COME devono essere disposte: sennò sarebbero capaci tutti! 😁

(P.S.: sto ristrutturando un piano di casa mia e nel cortile ho un mucchio di calcinacci assortiti: se può interessare qualcuno per un fai-da-te fatevi sotto prima che li portino in discarica...)

Link to comment
Share on other sites

@Tronio

in effetti non ci avevo pensato.

Smaltimento rifiuti, prendi soldi da chi deve smaltire e da chi ti compra il grounding box!

 

Notevole

 

Walter

  • Melius 1
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

ferroattivo

io penso che qualcosa fanno, se ne parla già da alcuni anni , allora su Aliexpress i cinesi le offrivano a 40-50 euro , oggi per le stesse servono 150-200 euro!! Ma ci sono anche noti costruttori internazionali che le vendono a prezzi profumati.

Link to comment
Share on other sites

Cioè, per capire,  sono scatole con dentro minerali e o carbone ed un filo elettrico in mezzo giusto ?

A che dovrebbero servire ? A scaricare a terra cosa ?

Link to comment
Share on other sites

audio2

io la prima cosa che farei sarebbe quella di far misurare la resistenza in ohm della messa a terra dell' impianto di casa.

ci sono dei valori ideali, mi pare che debba essere sotto i 5 ohm, con la vecchia normativa era 20 ohm ( la casa dei miei per dire è 47 ohm ),  se sono troppo alti si può agire con dei materiali specifici da mettere nel terreno dove c'è  il puntale o mettere più puntali. comunque quando ho fatto certificare l' impianto dall' elettricista, questo mi ha detto che andava più che bene e che terre da 100 o 200 ohm sono comuni e ancora sicure, dipende anche da che differenziale è montato, ma non mi ricordo più tutta la spiegazione.

ma noi siamo audiofili, quindi chi lo sa cosa va meglio. ferroattivo, io una misurata la farei dare.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

lupoal
Il 14/5/2022 at 14:50, ferroattivo ha scritto:

Qualcuno si è autocostruito un gronuding box ? come và ? Vorrebbe condividere il progetto  ?


cerca su forum esteri, ne esiste uno tedesco che non è male (relativamente leggibile con l’aiuto del traduttore online di Google)… potrai recuperare info… se no prendi un secchio riempilo di pietre e ficcaci dentro mezzo metro di filo di rame, avrai così conferma che non funziona… e sarai uno dei tanti che cerca conferme alle proprie convinzioni

Link to comment
Share on other sites

@ferroattivo 30/40 euro tra contenitore,pietre,cavi,si possono spendere.

Poi puoi sempre divertirti a cambiare dimensioni o proporzioni.

Seguo il 3d,tienici informati.

 

Link to comment
Share on other sites

ferroattivo

@pino non è un problema investire una modesta cifra in componenti per abbozzare qualcosa , serve un progetto da seguire , sono in cerca. Serve un po' di tempo. 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

ferroattivo

@walge a me serve un qualcosa da copiare, solo per provare se produce un qualche miglioramento nel mio impianto. Se riesco ad ottenere solo una parte del risultato che molti appassionati raccontano nelle varie testimonianze che si leggono in rete, sarebbe già un successo. Dai un'occhiata a questo, un qualcosa produce! Solo che costa una follia.

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t36124-nordost-qkore   

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...