Jump to content

Lumin U2 Mini


granosalis
 Share

Recommended Posts

granosalis
59 minuti fa, officialsm ha scritto:

Sentirei differenze in termini di qualità?

Non è facile rispondere.

Io non lo escluderei ma per esserne certi bisognerebbe provare.

Link to comment
Share on other sites

Complimenti per l’acquisto!!!!

Secondo me, chi abbandona il pc in favore di uno streamer, difficilmente, se non vi sono intenzioni di correggere l’acustica via software o altre motivazioni ben specifiche, dicevo, difficilmente tornerà indietro. 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, vassago ha scritto:

musician pegasus


a-ri-ridaje! 
... e mi è pure toccato perder tempo per andare a vedere!
 

10 ore fa, vassago ha scritto:

adattarsi a diversi standard


non è che esistono "diversi standard": *non esiste nessuno standard* punto!

il che significa che ogni produttore fa come gli pare

questa è la presa l2s del "coso" che hai citato:


135960023_Screenshot2022-06-20at09_11_23.jpg.be9ef3ed2ace19324f45c5577e9de31a.jpg

mi spieghi come faccio a collegarlo a, ad esempio, un Auralic Aries o a un Metrum Ambre che usano connettori RJ-45?

cito questi due perché, per quanto ne so, solo i "mirabolanti cinesi ammazzagiganti" 😂 usano connettori HDMI (ma ognuno con la propria, diversa, piedinatura)
 🙄

Link to comment
Share on other sites

granosalis
1 ora fa, roop ha scritto:

Tanta differenza rispetto ad un sotm 200 alimentato in lineare (che hai avuto, se ben ricordo)?

Si, l'ho avuto. Anche andando a ricordo ti posso dire che il Lumin è certamente su un'altro livello.

Link to comment
Share on other sites

granosalis
11 ore fa, vassago ha scritto:

però ci sono dac come il musician pegasus che permettono di  selezionare diverse opzioni per il loro ingresso 2is in modo da adattarsi a diversi standard..

I²S è uno standard per veicolare i segnali digitali su bus all'interno dello stesso dispositivo, tra i vari componenti della stessa scheda, per intenderci. 
Portare il segnale i2s al di fuori del dispositivo dopo 40 anni circa dalla sua invenzione è stata una pura trovata commerciale di alcuni produttori e non una reale necessità. 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, granosalis ha scritto:

Si, l'ho avuto. Anche andando a ricordo ti posso dire che il Lumin è certamente su un'altro livello.

Ottimo, alla facciazza degli “zeri e uni” tutti uguali

Link to comment
Share on other sites

granosalis
6 minuti fa, officialsm ha scritto:

se capiti a Milano potremmo provare 😉

Sono agli "antipodi" 😄

Link to comment
Share on other sites

granosalis
43 minuti fa, roop ha scritto:

Ottimo, alla facciazza degli “zeri e uni” tutti uguali

Il punto è che oggi osserviamo dei fenomeni che non siamo in grado di correlare ad una determinata spiegazione, che certamente esiste. Limitare tutto alla teoria che i bit sono bit sarebbe davvero superficiale.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

vassago

@pl_svn mi spiace averti fatto sprecare il tuo prezioso tempo... Magari uno sceglie dac e streamer con l hdmi e qualcosa si combina. Per esempio io ho collegato il dac gustard x26 pro a un project streamer ultra interponendo l interfaccia gustard u18... Non so se il suono sia migliorato ma almeno ho risolto il problema di rumori in sottofondo che avevo quando li connettevo con la usb... 

Link to comment
Share on other sites

granosalis
19 ore fa, vassago ha scritto:

Non so se il suono sia migliorato ma almeno ho risolto il problema di rumori in sottofondo che avevo quando li connettevo con la usb... 

L'USB avrà anche tanti difetti, ma mai sentiti rumori di sottofondo. 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

il solo motivo per cui, tanti anni fa, acquistai un Audiophilleo (un vero gioiellino, btw) è perché il primo Metrum Octave aveva solo ingresso S/PDIF
 

tutti i Metrum successivi (da almeno 8-10 anni a questa parte) hanno USB eccellenti e non ho mai avuto il minimo problema. idem per Chord e Auralic

persino l'SMSL M400 dell'impianto cuffie secondario non ha nessunissimo problema su USB

 

Link to comment
Share on other sites

vassago

@granosalis beh io ti riferisco il problema che ho avuto con il gustard x26pro. problema che viene anche citato in diversi forum. 

con altri dac non ho avuto di questi problemi con l'usb

Link to comment
Share on other sites

quindi... dal fatto che quel particolare modello Gustard ha problemi su USB deduci che USB in generale è nobbuono e vuoi l'l2s? 😶

 

mah!

Link to comment
Share on other sites

stefano_mbp
20 ore fa, vassago ha scritto:

ho risolto il problema di rumori in sottofondo che avevo quando li connettevo con la usb... 

tanto per capire … che tipo di rumori? 

Link to comment
Share on other sites

granosalis
27 minuti fa, vassago ha scritto:

beh io ti riferisco il problema che ho avuto con il gustard x26pro. problema che viene anche citato in diversi forum. 

con altri dac non ho avuto di questi problemi con l'usb

Non ne dubito, dico solo che io avrei preteso una risoluzione da Gustard o in caso contrario un rimborso. 
Poi naturalmente se esiste un'alternativa ed a te va bene, non ci trovo nulla di male ad usarla. 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

vassago

@pl_svn non mi sembra di avere detto questo, ho anche aggiunto che in altre configurazioni con l'usb non ho avuto problemi. ma ti da' cosi' fastidio che voglia provare soluzioni alternative o sperimentare altre configurazioni?

riguardo il gustard in maniera random avvertivo una specie di sibilo.

Avevo risolto selenzionando l'ingresso  i2s sul dac prima di spegnerlo per poi riselezionare l'usb una volta acceso

sinceramente mi scocciavo a chiedere il rimborso

poi ho provato l'interfaccia gustard u18 e ho risolto...

 

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, vassago ha scritto:

ti da' cosi' fastidio che voglia provare soluzioni alternative


ma figurati!

è solo che non capisco il tuo insistere perché tutti adottino una interfaccia *non standard* e nata per altri scopi, come ti ha spiegato granosalis, solo perché *un* certo DAC ha problemi su USB
 

ed è, perdonami, assurdo additarne la mancanza come un difetto

Link to comment
Share on other sites

vassago

@pl_svn beh ho solo fatto una osservazione... Una volta che realizzi uno streamer puro lo potresti dotare anche di quella interfaccia. Ma non lo reputo un grande difetto. A dirla tutta una sua pecca è che non funziona in wi fi... 

Se avesse previsto quel tipo di connessione ci avrei fatto un pensierino come sorgente per uno dei miei set up cuffie. 

A parte questo trovo i lumin dei buoni prodotti tant'è vero che la sorgente del mio impianto da salotto è un lumin t2...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...