Jump to content

Woodsound diffusori: li avete ascoltati?


vannigsx
 Share

Recommended Posts

Partizan
7 ore fa, magicaroma ha scritto:

Non si tratta di opere d'arte o gioielleria, a me le imitazioni non piacciono, fossero anche t-shirt per stare in casa

Sei uno snob. 😜

 


Ciao

Evandro

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

Gici HV
4 ore fa, evange ha scritto:

aspetterei di averne 2000 e prenderei una 802

Con 2000€, se sei fortunato, te ne danno una di 802..

Link to comment
Share on other sites

vannigsx

Allora.... ci tengo a specificare la mia richiesta di info su questo marchio 

woodsound.

Innanzitutto il mio impianto à composto da Avantgarde Uno XD e amplificazione Viva Audio Solistino, i soldi non mi mancano ma non per questo mi faccio attrarre dai soliti blasoni in hifi, anzi sono sempre alla ricerca di alternative vedi 47 Laboratory o Sparkler, quest'ultimo credo quasi nessuno lo consca.

La mia curiosità era proprio data dal fatto che le alternative sul mercato spesso se non sono dei soliti marchi vengono messe al cesso senza neanche ascoltare.

Anni fa quando acquistai le elettroniche Angstrom research di roberto garlaschi mi diedero del pazzo perche non erano rivendibili come i McIntosh, eppure quando decisi le vendetti in 2 settimane senza perderci molto.

Anche delle LS3/5A le hanno fatte e rifatte tutti i marchi.

Al momento sto acquistando le woodsound quelle coassiali, woofer da 20.

Quando mi arriveranno vi sapro' dire se sono una cagata... o se in giro ci sono troppe persone con i tappi alle orecchie ed al cervello.

  • Melius 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Gici HV
2 minuti fa, vannigsx ha scritto:

La mia curiosità era proprio data dal fatto che le alternative sul mercato spesso se non sono dei soliti marchi vengono messe al cesso senza neanche ascoltare.

E da alcuni interventi ne hai avuto la conferma..

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

vannigsx

@Gici HV si me ne sono accorto, ma odio le polemiche e cerco solo di arrivare a qualcosa di costruttivo nell'interesse comune.

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, vannigsx ha scritto:

La mia curiosità era proprio data dal fatto che le alternative sul mercato spesso se non sono dei soliti marchi vengono messe al cesso senza neanche ascoltare.

Anche a me piace ricercare e provare marchi e modelli alternativi...ma solo ed esclusivamente ciò che ha un qualcosa di originalità !! Le elettroniche Angstrom citate rappresentano bene questa idea.

Quelle scopiazzature lì sfruttano il lavoro fatto da altri per trarne un  vantaggio commerciale.

Insomma, se nella scelta dei prodotti esercito un pizzico di orientamento del mercato, non voglio essere complice di derive di questo tipo. 

Piuttosto usato e strausato, piuttosto autocostruito...ma mai robaccia smaccatamente copiata, anzi fotocopiata.

 

 

 

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, vannigsx ha scritto:

La mia curiosità era proprio data dal fatto che le alternative sul mercato spesso se non sono dei soliti marchi vengono messe al cesso senza neanche ascoltare.

Su questo sono d'accordo, nel nostro settore sono in pochi quelli si fidano di marchi nuovi e/o sconosciuti, vogliamo tutti "L'assegno circolare".

Se sei un intrepido allora potresti venire ad ascoltare i miei diffusori....

Link to comment
Share on other sites

Gici HV
3 minuti fa, evange ha scritto:

uno pessimo in stereo

Che poi si sta giudicando, negativamente, un oggetto visto in foto, secondo me, deve essere paragonato a diffusori di pari costo non alle B&W

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, Gici HV ha scritto:

E da alcuni interventi ne hai avuto la conferma..

Caro Gigi, non è vero, non è stato criticato il marchio in quanto sconosciuto, ma perchè palesemente copiato.

Un conto ascoltare un marchio nuovo sconosciuto, ma originale!

Altro conto ascoltare un marchio che scopiazza qualcosa di famoso.

Lontano da me l'idea di fare solo polemica.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

19 minuti fa, Gici HV ha scritto:

@nexus6 quindi mai una scatola da scarpe che non sia il primo modello originale BBC..

beh...è ovvio.

Preferisco un solo bicchiere di vino di qualità piuttosto che dieci di Tavernello.

Link to comment
Share on other sites

Il problema non è certo il marchio sconosciuto o la provenienza cinese ma solo la scopiazzatura spudorata .

Altri modelli woodsound ad esempio il coassisle in foto hanno ragione di esistere.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Gici HV
9 minuti fa, nexus6 ha scritto:

beh...è ovvio.

Non molto, non devi comprare 10 coppie di diffusori.

Ammettiamo di non essere un esperto di hi-fi, devo comprare un paio di diffusori da pavimento, budget under 2000€, vado ad ascoltare qualcosa in negozio, le solite torrette monitor audio,dynaudio, Klipsch e compagnia bella, se le woodsound suonassero meglio perché non dovrei valutarle, solo perché assomigliano ad un modello blasonato di ben altro costo?

Scusate ma mi sembra un atteggiamento a dir poco snob.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

magicaroma

Comunque credo che nel nostro hobby di originale o innovativo ci sia ben poco; basta dire che per molti i migliori ascolti si fanno con giradischi, valvole e diffusori a tromba, praticamente roba uscita più di 100 anni fa. Fine OT 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Gici HV
1 minuto fa, Dufay ha scritto:

Altri modelli woodsound ad esempio il coassisle in foto hanno ragione di esistere

Esteticamente come molti altri.

Poi ne hanno uno molto simile, le dimensioni non so, alle bella luna di Duevel, 1000€..

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Gici HV ha scritto:

Scusate ma mi sembra un atteggiamento a dir poco snob.

Questo tuo etichettare come snob chi ha idee diverse è veramente fastidioso.

Se uno ha budget limitati ha diverse scelte, senza doversi piegare all'assurdo ricatto di queste proposte odiose.

 

Link to comment
Share on other sites

magicaroma

@Gici HV certo, se piacciono al punto di innamorarsene si prendono. Ma non credo che la forma, le dimensioni, la scelta dei legni e la disposizione degli altoparlanti siano funzionali al suono 

2 minuti fa, nexus6 ha scritto:

assurdo ricatto di queste proposte odiose.

Addirittura!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...