Jump to content

La Sala del Caminetto

  • entries
    88
  • comments
    418
  • views
    1,567,899

Contributors to this blog

  • joe845 13
  • cactus_atomo 13
  • vignotra 10
  • appecundria 9
  • Parsifal1959 8
  • emiliopablo 5
  • BEST-GROOVE 5
  • Fabio Cottatellucci 4
  • marillion 4
  • toPICO 4
  • oscilloscopio 3
  • bombolink 3
  • Ultima Legione @ 3
  • meridian 1
  • Bleach 1
  • Re_Frain 1
  • izamber 1

About this blog

Entries in this blog

Ubaldo Bricco: un artista a tutto tondo

Per tutti un pittore, scultore musicista e compositore, per me è stato inoltre un Maestro, un amico ed uno “zio acquisito”.     Chi era Ubaldo Bricco? Nato a Milano nel 1934, ha perso la madre da bambino a causa della guerra, ha avuto un’infanzia non propriamente felice anche se il forte legame con la nonna gli è stato di grande aiuto. Di carattere eclettico e sensibile, fin da bambino si è avvicinato alla musica, passione che ha coltivato costantemente e che ha influe

oscilloscopio

oscilloscopio in Cultura

1887 – 2019. I primi 130 anni del disco nero

Ha centotrenta anni l'oggetto più cool per la generazione dei nativi digitali. Ripercorriamo la storia di uno degli oggetti più iconici del Ventesimo secolo: il disco fonografico.   Le origini Era il 1887 quando Emile Berliner presentò il primo disco con relativo apparecchio fonografico. Il materiale utilizzato per fabbricare i dischi, era il Duranoid, composto di nuova invenzione e molto costoso, che venne però presto soppiantato dalla più economica e prestante gommalacca (She

oscilloscopio

oscilloscopio in Cultura

Il restauro dell'orologio notturno di Santa Maria delle Grazie in Milano

Un po’ di storia. L’orologio notturno può essere considerato, come cita il Brusa “l’apoteosi dell’orologeria italiana ed insieme, la sua superba conclusione”. In effetti con l’inizio del 1700, i maestri orologiai italiani, non seppero mantenere la supremazia conquistata nel corso del XV e XVI secolo, nei confronti della concorrenza, soprattutto inglese e francese. Questo genere di orologi è definito “notturno”, in quanto all’interno della cassa, realizzata prevalentemente in ebano, noce o legn

oscilloscopio

oscilloscopio in Cultura

×
×
  • Create New...