Jump to content

Primo giradischi


VinylLover
 Share

Recommended Posts

do2707

su 3000€ io ne spenderei almeno 1500 sui diffusori ...

diciamo 2000 ampli+diffusori che sono per me in assoluto i componenti che influiscono di più  nella resa.

anzi spenderei 3 K€ nei diffusori 🙂

 

Link to comment
Share on other sites

Bazza
8 ore fa, VinylLover ha scritto:

Se opterò per uno automatico posso cambiare traccia a mio piacimento oppure sarò costretto per forza di cose a non poter saltare nemmeno i brani che non mi piacciono?

Il giradischi non è un lettore cd.

Dato che leggendo mi pare di capire che sei alle prime armi io prenderei un buon Pro-Ject, magari il The Classic, sta sul millino ma forse lo trovi pure a meno.

Poi a te la scelta, magari un ampli con stadio Phono integrato ti semplifica non poco la vita. Pure qui se proprio vuoi spendere ci lascerei sui 1000/1300 euro, il resto nei diffusori.

Link to comment
Share on other sites

@VinylLover

Certo figurati, la mia era solo un’idea come altre.

Per quanto riguarda la resa audio con diffusori amplificati, non credo ci sarebbero particolari “problemi”. Anzi, come già ti dicevo, avresti il vantaggio di poter adeguare la risposta del diffusore, a seconda del posizionamento ecc..che tra l’altro potrebbe esserti utile qualora cambiassi stanza.

 

Buoni ascolti  

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
7 ore fa, VinylLover ha scritto:

Tutto chiaro, sono tentato con il 1500C

il 1200 é di un'altra categoria...piuttosto usato ma non un 1500 nuovo ihmo.

Link to comment
Share on other sites

one4seven
1 ora fa, VinylLover ha scritto:

Il P3 costa sui 750 euro...

Senza testina però. 

Attenzione che gli LP non sono CD. Puoi mettere su un disco sentire un pezzo e toglierlo, mica sei obbligato ad ascoltare tutto il disco. Solo che la faccenda è scomoda e richiede tempo...

Te l'ho scritto qualche post addietro... La delusione è facilmente dietro l'angolo. Pensaci bene. 

Link to comment
Share on other sites

one4seven

@VinylLover ma certo che no, però sappi che potresti affrontare una buona spesa per non ottenere poi il risultato che ti aspettavi. Per dire: sei pronto a soprassedere ai vari difetti che si presentano sugli LP? Dischi ondulati, scricchiolii assortiti, fruscii di fondo etc. Etc.. non dico che è sempre così, ma capita spesso. 

Come ti ho scritto nell'altro 3d, il divertimento è assicurato, ma attenzione... Non farti troppe aspettative.

Link to comment
Share on other sites

angeloklipsch

Eviterei i giradischi semi automatici, di solito la prima cosa che si rompe è proprio l'alzabraccio a fine corsa, su internet sono riportati questi casi proprio sul Technics 1500. Io partirei di SL 1200GR, manuale si, ma molto robusto, ormai lo trovi anche usato.

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@angeloklipsch il 12000 gr sta sui 1500, poi ci vuole un pre phono, 200 euro, ed una testina, 100 euro, siamo a 1800, osia al 60% del budget complessivo gira ampli vasse. si può fare ma occorre valutare molto bene il resto

Link to comment
Share on other sites

angeloklipsch

@cactus_atomo 1500 nuovo. Usato sicuramente a meno, cercando nei grandi negozi HiFi sicuramente salta fuori. Io ne ho venduto uno tempo fa, sparito in 24 ore.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
Il 9/5/2022 at 22:38, cri ha scritto:

sono passato da un p2 ad un 1200. . . Poi ho insistito con un p3 per tornare ad un'altro 1200

 

 

ti piace farti del male con i Rega eh? 27889916_ridere81.gif.db5355bd397459df8cd5944ad77dd36f.gif

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE

@cri non penso sia solo affetto eddai.... il 1200 é una macchina iconica oltre che uno strumento di lavoro...come mettere un bosch serie blu vs  Parkside 697081092_ridere31.gif.5125eac63c4ab2a5573afdcd4caf977d.gif

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

@BEST-GROOVE diciamo che x me quello è "il giradischi".

parlando di prestazioni beh, nulla ha da invidiare al p3. Poi non parliamo di robustezza, praticità, versatilità. . . 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...