Jump to content

Bose 901, la Leggenda é ancora viva


dadox
 Share

Recommended Posts

Alla fine lo hai aperto!!! 😃👏

Ma le altre Bose? (301..501 e 601).....Non dirmi che non fanno parte del thread...😪 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
paolosances

Un racconto, e ancor più un epilogo, che lascia col fiato sospeso!

 

Link to comment
Share on other sites

Dadox gentilissimo ti saluto bel post peccato non dose ti ricordi che nel mio ambiente,non andavano.

Ciao Paolo.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
paolosances

@Kouros Si è ripreso un thread che ha avuto una larghissima progressione d'interventi,incentrato su uno specifico modello quale la serie 901 nelle sue varie declinazioni.

Non si tratta, quindi, di un thread "monomarca".

Se di tuo interesse, sei invitato ad aprire un thread che possa andar incontro alla tua desiderata.

 

Link to comment
Share on other sites

@Kouros Ti prego,🙏 abbi pietà, è da stamattina che digito sulla tastiera, ho finito mezz’ora fa...mi sembra di aver scritto la sceneggiatura di Ben Hur! 🗡

Ho le dita anchilosate! 🤲

  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

magoturi

Ritengo il 901 il piu' interessante modello di Bose e, chiedo a @dadox se ha avuto modo di cogliere le differenze timbriche tra i vari modelli...certo fatte le dovute proporzioni poiche' nel suono incide anche l'evoluzione dell'equalizzatore in dotazione che non so fino a che punto sia "intercambiabile" tra le varie versioni e vedo che nel tempo e' stato molto aggiornato cosi' come gli altoparlanti che dalla prima all'ultima serie vedo differiscono molto (le ultime dovrebbero essere con sospensione in gomma).

SALVO.

Link to comment
Share on other sites

33 minuti fa, paolosances ha scritto:

Un racconto, e ancor più un epilogo, che lascia col fiato sospeso

Mentre scrivevo mi son tornate le sensazioni che ho patito ma anche goduto in quei momenti! Difficile dimenticare facilmente...

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, magoturi ha scritto:

.certo fatte le dovute proporzioni poiche' nel suono incide anche l'evoluzione dell'equalizzatore in dotazione che non so fino a che punto sia "intercambiabile" tra le varie versioni e vedo che nel tempo e' stato molto aggiornato cosi' come gli altoparlanti che dalla prima all'ultima serie vedo differiscono molto (le ultime dovrebbero essere con sospensione in gomma).

Allora...per ordine...l’eq. attivo ultima generazione è nato per abbinarlo solo ed esclusivamente alla serie VI ver.2. Sopratutto non si deve abbinare alla 901 ver.2 gli eq. precedenti (probabilmente per la differenza del materiale dei drivers, le cui sospensioni adesso sono in tela, vedi foto). Prima che nelle mie sostituissero i drivers, li ho guardati, erano sempre in foam.

La timbrica è più squillante, e un pó più di dettaglio non guasta mai! 😊

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

In 48 anni di hifi mai vista e sentita una Bose 901

Vista una coppia in una chiesa di Padova

Sarei proprio curioso.

Link to comment
Share on other sites

31 minuti fa, gigi60 ha scritto:

 

In 48 anni di hifi mai vista e sentita una Bose 901

Vista una coppia in una chiesa di Padova

Sarei proprio curioso.

 

Accidenti! Mai sentite? Ma mi sorge un dubbio...sicuro fossero le 901 e non la 802 (quelle nere, con il logo Bose bianco sul frontale)?

Link to comment
Share on other sites

robyroadster

@dadox

ho le 901 serie VI in buone condizioni estetiche e di funzionamento, in legno tek prese in Inghilterra, verificherò l’impedenza, devo però dire che un pensierino all’aggiornamento per 227€ lo farei....

Che ne dici?

O è meglio non rischiare?

Complimenti per il racconto della tua esperienza 👍

Link to comment
Share on other sites

robyroadster

Belle comunque le nuove sospensioni, la Kef e altre aziende usano un disegno simile, meccanicamente le nervature dovrebbero dare più rigidità.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
paolosances
2 minuti fa, robyroadster ha scritto:

meglio non rischiare?

Ehhh...credo che con le determinate premesse lette,ci sia ben poco da rischiare. 

Link to comment
Share on other sites

robyroadster

@paolosances

Comportamento ineccepibile di Bose, forse sapevano a cosa sarebbero andati incontro se avessero deluso un utente del Forum Melius come @dadox 😀😀

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
paolosances

@robyroadster anche io ho una coppia di 901 (IV), acquistate dopo aver ascoltato per anni le  501 II, ma questa è un altra storia...

Link to comment
Share on other sites

Dadox nel mio ambiente non avevo l'opportunità di avvicinare al muro perché ho l impianto sotto una scala.IMG_20210220_135932.thumb.jpg.48117f67cd53e8716253dabd4d492bb2.jpg

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, robyroadster ha scritto:

Ho le 901 serie VI in buone condizioni estetiche e di funzionamento, in legno tek prese in Inghilterra, verificherò l’impedenza, devo però dire che un pensierino all’aggiornamento per 227€ lo farei....

Le stai utilizzando? Se non hai problemi di suono che pare sbilanciato, stai tranquillo. Nel mio caso sono incappato in un paio di diffusori che qualche pasticcione ci doveva aver messo le mani. Se un diffusore accusa una impedenza più alta dell’altro, significa che l’amplificatore sente un carico che fa più resistenza, quindi erogherà meno corrente (watt) a quel canale. Che si traduce in un diffusore che suona meno efficiente dell’altro, creando all’orecchio una situazione che somiglia parecchio al comando del “balance” dell’amplificatore decentrato.

Per cui, possiedi la serie VI ver.1, quella coi drivers azzurri? Prova a sentire cosa ti dicono. Fintanto che l’assistenza la fanno ancora. Io credo che se una coppia di 901 VI ver.1 gli arriva in laboratorio, l’upgrade alla versione successiva faccia parte di una circolare interna all’Azienda, che procede al’upgrade. 

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, robyroadster ha scritto:

Non le conosco le 501, immagino non riescano a sparire e ricreare un’immagine come le 901 o sbaglio?

Come ho sempre affermato, tutte le Bose che usano il sistema Direct Raflecting, ti fregano; essendo molto piccole, rispetto alle dimensioni fisiche, si crede si poterle sistemare ovunque, grazie alle dimensioni ridotte, come ad esempio può essere la 301. Invece no, meglio consentire loro ampio respiro, molto più di un diffusore da scaffale (o danpavimento) ad emissione diretta. E una maggiore distanza per l’ascolto. Se vengono a mancare queste due situazioni, in automatico si sfocerà in giudizi negativi. I detrattori di Bose, cui spesso non le hanno mai sentite, non sono colpevoli, i colpevoli sono i possessori, che sovente, ignorando i manuali utente, piazzano i diffusori come e dove capita, di conseguenza non appena l’amico (magari audiofilo sfegatato) capita a casa sua, e sente il risultato, che giudizio (e passaparola) vuoi che salti fuori? Certo ben poco di positivo...

oltretutto, lo stesso modo di riprodurre musica delle Direct/Reflecting (tutte) di base contrasta totalmente col modo solito di ascoltarla. La mia non è una semplice preferenza di timbro del suono, non è che preferisco il suono di un marchio rispetto ad un altro, bensì proprio per il principio adottato. Vedró più avanti di spiegarmi meglio. 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.