Jump to content

Ultimo disco (in vinile) acquistato


gabel
 Share

Recommended Posts

@one4seven Altrimenti che vintage room sarebbe ? Risale ai primi anni ottanta, lo prese mio padre per andare a fare i picnic sul fiume. Ora è il mio tavolo operatorio mobile 😁

Le seggioline non hanno retto al peso però...

Link to comment
Share on other sites

minollo63
42 minuti fa, Bazza ha scritto:

Raccolta mattutina in mercatino

Beato te...

Io oramai ai mercatini non trovo più nulla che non siano vere e proprie schifezze sia dal punto di vista musicale che da quello dello stato fisico dei vinili. ☹️

Mi sa che i "traffichini" oramai hanno mangiato la foglia e fanno incetta di tutto quello che arriva nei vari mercatini dell'usato, magari grazie a qualche amico che gli passa la soffiata giusta... 🤔

Ciao ☮

Stefano R. 

Link to comment
Share on other sites

@minollo63 le copertine sono un po' vissute come pure le buste interne, i dischi invece sono miracolosamente in buono stato, è bastata una bella lavata con la knosti e son tornati come nuovi.

Purtroppo sul resto hai ragione, io sovente oramai non guardo quasi più quelli che vendono solo dischi, sovente tirano delle mazzate mica da ridere anche su dischi tenuti da cani. Quelli che ho preso vengono da banchini in cui si trova di tutto e che forse hanno solo interesse a dar via le cose, infatti i prezzi sono stati da vero mercatino robe vecchie.

Mi rode solo essere arrivato quel minuto di ritardo al banchino dove ho preso gli Steely Dan, avevano anche Aja in ottime condizioni prima stampa tedesca a 10 euro, o ha preso un signore con il quale ho fatto conoscenza e scambiato un po' di pareri.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

one4seven
1 minuto fa, Bazza ha scritto:

Quelli che ho preso vengono da banchini in cui si trova di tutto e che forse hanno solo interesse a dar via le cose, infatti i prezzi sono stati da vero mercatino robe vecchie.

Confermo. Dalle bancarelle di quelli che vendono solo CD/LP ormai non si trova più nulla di interessante, e stanno pure a prezzi da nuovo. Invece dai banchini con di tutto un po', si trovano belle chicche al giusto prezzo. 

Speriamo non facciano la fine degli altri...

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

minollo63
1 ora fa, Bazza ha scritto:

Le seggioline non hanno retto al peso però...

...(al peso)... dell'età, immagino ! 😉

🤣

Ciao ☮

Stefano R.

Link to comment
Share on other sites

53 minuti fa, minollo63 ha scritto:

..(al peso)... dell'età, immagino ! 😉

🤣

Ecco, diciamo cosi..🤣🤣🤣🤥

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Gianluca1969 ha scritto:

Gaucho è un bell'acchiappo

Si, decisamente.

Copertina con segni di alluvionamento o caduta liquidi ma disco quasi perfetto. È una ristampa tedesca dell'84, 8 euro ci possono pure stare..

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, minollo63 ha scritto:

Io oramai ai mercatini non trovo più nulla che non siano vere e proprie schifezze sia dal punto di vista musicale che da quello dello stato fisico dei vinili.

idem e quel poco che trovo viene venduto a prezzi folli...

Link to comment
Share on other sites

Grande registrazione (1968) e soprattutto grande interpretazione. Peccato che questa grande e sfortunata artista se ne sia andata troppo presto e tragicamente. 😢

 

 

E80E1966-F2A4-4F34-B3E4-4E4C7054FA79.jpeg

Link to comment
Share on other sites

aldofive

 

The Smile - A Light for Attracting Attention

Ho acquistato questo album di debutto di  Thom Yorke, Jonny Greenwood, con il batterista Tom Skinner's. Avevo ascoltato prima qualche pezzo su you tube che non mi sembrava male. Non avevo però grandi aspettative da capolavoro. Ma cavolo! Lo è! Un album fantastico, livelli altissimi e anche meglio dei veri e propri Radiohead. Per me è al livello di Hail to the Thief. Bello dall'inizio alla fine, il rock che si fonde con l'elettronica e l'ambient con spirito di improvvisazione Jazz. bello bello bello! Una delle cose migliori è proprio la batteria. Suonata e non elettronica ma che sembra elettronica in realtà ma ha un anima e si sente. Tappeti sonori di orchestra con archi e synth e bellissime melodie. Picchia duro quando deve accarezza quando è il momento. Consigliatissimo a chi ama i radiohead e non solo! Ho visto anche delle recensioni entusiastiche in giro strano che qui su Melius ancora non se ne parli, credo che di sicuro sarà la cosa migliore del 2022.

81DtNLT3D2L._AC_SL1200_.jpg

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

franz_84

@gabel che meraviglia.. complimenti per la splendida accoppiata dei bracci. Posso farti una domanda? Io li ho usati varie volte ma mai a confronto diretto l'un l'altro sulla stessa base. Che differenze soniche hai notato a parità di testina a bassa cedevolezza, e come preferisci usarli? Tutto dinamico? Parte dinamico parte statico?

 

Grazie 

 

Francesco 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...