Jump to content

Diffusori da pavimento max 800€


Rushing
 Share

Recommended Posts

@Rushing 20/30cm sono sufficienti anche per un reflex posteriore,come in effetti consiglia Dali.

Anche a me non piacciono esteticamente i piccoli bookshelf in mezzo alla stanza su orribili trespoli traballanti,molto meglio una torre,ma anche delle grosse Cornwall,vicino al muro.

Link to comment
Share on other sites

@Rushing visto che diffusori da pavimento,  per quella fascia di prezzo, ce ne sono tanti, che vanno pure bene, l'unico reale consiglio è quello  di andare a ascoltare qualcosa,  poss. portando il tuo ampli.

Altro piccolo consiglio è quello di non tenerle, anche con reflex anteriore,  appiccicate alla parete. 

Link to comment
Share on other sites

Assolutamente sì per l'ascolto, sto cercando di fare una cernita per non trovarmi con 100 cose da ascoltare. Per Dali e Indiana Line non dovrei avere problemi ad ascoltare, essendo di Roma sono marchi abbastanza trattati dai negozi. Già Fyne Audio credo sia più complicat, però sembrano molto interessanti (le 302, alle altre non ci arrivo col budget). Per il discorso dei cm, alla fine a 20 ci arriverò, quindi spero di non dover scegliere solo in base al distanziamento dal muro. 

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Rushing ha scritto:

non dover scegliere solo in base al distanziamento dal muro. 

Spero proprio di no. Alla peggio,  con piccoli dischetti di teflon sotto i piedini, potresti sempre spostare in posizione diversa i diffusori per ascolti , diciamo,  impegnati.

Comunque in quel range ci sono molte marche: Focal, Wharfedale,  Klipsch   Magnat, B&w e chi ne ha più ne metta.

Basta farsi un giro su un negozio on line per rendersene conto 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Rushing ha scritto:

Mi confermi che comunque un relfex anteriore permette di più, in questo senso?

No.

Il reflex emette frequenze bassissime, quindi omnidirezionali, a prescindere da dove è diretto lo sbocco del "tubo".

Per far funzionare bene l'accordo bastano 5-6cm di distanza dall'ostacolo (muro, pavimento o qualsiasi altra cosa gli si ponga avanti); la distanza dal muro serve però anche per altro: rinforzo del basso (che è uguale anche nei diffusori senza reflex) e poco respiro, cioè difficoltà a ricreare un palcoscenico sonoro virtuale (sempre che sia presente nell'incisione).

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

@Rushing una cassa da pavimento anche a 20 cm di solito rende un 30 percento se va bene...

valuta una qacoustic 3020i con la sua staffa a muro... spendi il giusto e la resa è ottima. https://it.qacoustics.co.uk/3000-series-speaker-stands-and-brackets

ed il diffusore lo prendi del colore che vuoi

https://it.qacoustics.co.uk/q3000i-range-q3020i-bookshelf-speaker.html

e con il Marantz van bene.

Link to comment
Share on other sites

Sul discorso diffusori da pavimento vorrei rimanere fermo. Non le ho mai avute e, approfittando di questo trasloco, vorrei prenderle. Per il discorso distanza, qualcosa potrò permettermi ma certo non posso tenerle in mezzo alla stanza. Accetterò di non avere una condizione perfetta. 

Per ora ho ristretto il campo a Indiana Line, Dali e Polk Audio, ma più perché credo di poterle ascoltare con una certa facilità. Mi sembrano tra l'altro, per i modelli a cui mi riferirei io, abbastanza facili da pilotare anche con il mio ampli.

Link to comment
Share on other sites

@Rushing Ho anch'io il marantz 6007 e una coppia di Dali zensor 6 da pavimento. Il risultato è senz'altro buono, era migliore quando usavo un ampli ibrido, l'Aeron a 160 che ormai ho venduto. Ciao!

Link to comment
Share on other sites

@fastone Commento prezioso, sarebbe una situazione simile alla mia, anche se le Zensor sono state sostituite dalle Spektor mi pare. Magari esiste qualche rimanenza di magazzino... oppure dovrei virare sulle Spektor. 

 

Posso chiederti a che distanza le tieni dalla parete?

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

@Rushing ok per un diffusore da pavimento ma valuta bene fposizionamento, ingombro in pianta ed impatto visivo. Suggerisco di ascoltare qualcosa di pylon audio, ottimo qp. 

Comunque ascolta cos'è diverse canton whardedale magnat heco canton klipsch pylon d'ali zu auduo per capire quale impostazione ti piace

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, cactus_atomo ha scritto:

Comunque ascolta cos'è diverse canton whardedale magnat heco canton klipsch pylon d'ali zu auduo per capire quale impostazione ti piace

così però farà impazzire tutti i negozianti

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, fastone ha scritto:

Il signore che me le vendette le cambio' perchè un po' eccessive in basso. A me non pare...

Pensa che c'è gente che lo dice pure delle 3/5...

fortunatamente c'è ancora una piccola fetta di "altra gente" che preferisce ascoltare il messaggio sonoro un po' più completo verso l'estremo inferiore.

Link to comment
Share on other sites

Ciao ragazzi, 

riuscirò a sentire col mio ampli alcuni dei diffusori che sono usciti qui e che ho segnato nelle prossime settimane, in particolare: 

 

- Dali Spektor 6;

- Q Acoustic 3050i (sono oltre il budget, ma vorrei sentirle lo stesso);

- Wharfedale 12.3

- JBL A190

- (forse) Elac Debut F5.2

- Polk Audio ma temo non la S50-55, forse il modello della serie più economica che ora mi sfugge. Servirà a poco, ma magari ho modo di percepire l'impostazione sonora. 

 

Sto cercando di aggiungere le Monitor Audio Monitor 300, mi sembrano molto interessanti. Qualcuno le ha già sentite? Sapete anche dirmi le differenze con la serie Bronze?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...