Jump to content

Calcolo resistenza per abbassare impedenza riflessa step up


veidt
 Share

Recommended Posts

SHAR_BO

Ulteriore domanda ingenua:

leggo nel foglio tecnico del trafo che la risposta è ottimizzata per un carico di 3 kohm, provando semplicemente con quel valore che risultati si ottengono ?

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, SHAR_BO ha scritto:

Ulteriore domanda ingenua:

leggo nel foglio tecnico del trafo che la risposta è ottimizzata per un carico di 3 kohm, provando semplicemente con quel valore che risultati si ottengono ?

@SHAR_BO 3 kohm è un carico per testine mm non mc; la mia poi che parte da 1 ohm....già 100 ohm sarebbero esagerati!

Link to comment
Share on other sites

SHAR_BO
49 minuti fa, veidt ha scritto:

3 kohm è un carico per testine mm non mc; la mia poi che parte da 1 ohm....già 100 ohm sarebbero esagerati!

No,

queste affermazioni sono errate.

Leggi bene il foglio tecnico del trafo.

 

Link to comment
Share on other sites

19 minuti fa, SHAR_BO ha scritto:

Leggi bene il foglio tecnico del trafo.

@SHAR_BO cioè dovrei leggere sul foglio che 3k va bene per tutte le testine mc? 🤨

Link to comment
Share on other sites

SHAR_BO

 

Guarda, per quanto ne so il foglio tecnico va letto ed applicato, non interpretato.

.

Senza intenzione di offendere,

vedo che i concetti di impedenza interna ed impedenza di carico non ti sono chiari,

ma possiamo arrivarci ragionando assieme: se vuoi, per iniziare posta qui il foglio tecnico della testina MC che vuoi usare.

 

Link to comment
Share on other sites

@veidt

Dunque, ti prego di non fare affermazioni strampalate.

Il cavo arancione è per la configurazione bilanciata e non "semibilanciata" che non esiste .

Ti ho spiegato più volte cosa devi fare e stai ancora a tergiversare; fai le priove che ti ho detto e poi vedi.

 

La nota di Shar è corretta, non hai ( o non hai capito ) letto bene il data sheet.

Link to comment
Share on other sites

@SHAR_BO

l'8055 è ottimo con le testine da 20 a 40 ohm dato che in questa configurazione non presenta picchi dovuti alla risonanza ad alta frequenza.

Nel casi di testine a bassa impedenza, come ho già avuto modo di descrivere, si pone un problema delle risonanze.

E le prove che ho indicato vanno nella direzione giusta.

Ovviamente avendo uno step up concepito per quelle impedenze basse il discorso diventa pù semplice.

Però le prove sono indolori e semplici.

 

Walter

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, walge ha scritto:

l'8055 è ottimo con le testine da 20 a 40 ohm dato che in questa configurazione non presenta picchi dovuti alla risonanza ad alta frequenza.

@walge nel datasheet però sta scritto: "APPLICAZIONE: Per abbinare una testina Phono a bobina mobile a bassa impedenza (5-15 ohm) a un preamplificatore a valvole o a stato solido bilanciato o unilaterale" fa capire che invece l'ideale sono testine che vanno da 5 a 15 ohm.

 

1 ora fa, walge ha scritto:

Il cavo arancione è per la configurazione bilanciata e non "semibilanciata" che non esiste .

 

mah che ti devo dire, qua ognuno scrive quello che vuole. Guarda la descrizione di questi step-up James, c'è la versione semi-bilanciata e bilanciata. La versione bilanciata ha effettivamente tre cavi anche all'ingresso, però l'altro dove si collega visto che le uscite di una testina sono sempre i classici due poli per canale? Presumo sia uno schermo collegato soltanto da un lato.

 

https://www.audiogears.it/category.php~idx~~~187~~MC+STEP_UP~.html

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, SHAR_BO ha scritto:

ma possiamo arrivarci ragionando assieme: se vuoi, per iniziare posta qui il foglio tecnico della testina MC che vuoi usare.

@SHAR_BO purtroppo avendola acquistata usata non ho il foglio tecnico con la risposta (se c'era). Nelle pagine precedenti ho però scritto le specifiche. 

Link to comment
Share on other sites

@veidt

ti prego di non mettere in dubbio quello che ho scritto

il semibilanciato non esiste e chi lo afferma è un incompetente

 

detto questo continui a non provare quanto ti è stato detto

Aggiungo poi che non ho ancora capito il modello esatto della testina Oltretutto la hai presa usata 

 

 

W

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

55 minuti fa, walge ha scritto:

detto questo continui a non provare quanto ti è stato detto

Aggiungo poi che non ho ancora capito il modello esatto della testina Oltretutto la hai presa usata 

@walge non provo ancora perchè l'unico negozio di elettronica vicino casa mia non ha quei valori (la resistenza da 6,8k il condensatore da 68000). Sto per fare un ordine da RS Components e tra le tante cose da acquistare aggiungerò questi componenti per fare la prova. Transfiguration purtroppo è fallita qualche anno fa e non è facile trovare la documentazione in rete (mandai due mail all'ultimo distributore ma non ha mai risposto). La Transfiguration in questione è la Morpheus, penultima top di gamma in versione low (quella a bassa impedenza interna di 1ohm). Acquistata su Ebay dove il venditore aveva scritto le specifiche che ti ho già scritto nel post del 1 aprile. La feci revisionare da Catridgelab e mi disse che era tutto a posto con il suo cantilever originale. 

Link to comment
Share on other sites

SHAR_BO

@veidt

Possiamo venirne a capo, ma occorre metodo.

Il tutto parte dal foglio tecnico della testina, che puoi ricercare nel web e postare qui.

 

Link to comment
Share on other sites

@SHAR_BO

il dato principale è la impedenza interna che è dichiarata 1 ohm ed è il parametro principale.

E comunque i dati li aveva messi. Ed ho visto in rete e tornano.

La tensione di uscita è irrilevante dato che lo stadio MM+8055 può arrivare a 74 dB che è molto e quindi gli 0,3 mV dichiarati sono ottimi.

Direi che il guadagno totale dovrà essere 60-63 dB massimi.

Link to comment
Share on other sites

SHAR_BO

@walge,

io son testone e ragiono da contadino.

Mi serve il foglio tecnico completo per vedere impedenza interna ( ammesso che serva a qualcosa ) e l'impedenza di carico raccomandata.

Che sono cose diverse.

E vorrei portare l'amico @veidt nel ragionamento, così si arriva ad una conclusione.

Link to comment
Share on other sites

Nel foglio tecnico che puoi trovare sul sito della Transfiguration è riportato esattamente quanto descritto in un post precedente da veidt

Nelle MC normalmente il carico consigliato è 10 o 20 volte la impedenza interna 

Quando poi si usa lo step up alcune case diversificano il carico ottimale con un prepre attivo

È quello  che serve principalmente è solo la impedenza interna dichiarata (ammesso che sia reale) , la tensione in uscita dalla testina è un valore ormai adeguato per qualunque catena phono mm+mc 

Infine alla persona sono stati dati i riferimenti e le spiegazioni che gli consentono di fare le prove corrette Poi  ne trarrà le conclusioni

 

Walter

Link to comment
Share on other sites

23 minuti fa, walge ha scritto:

il condensatore è da 6800 non 68000 pF

@walge si 6800pf mi è saltato lo zero...mi linki il sito della Transfiguration dove hai reperito le informazioni sulla Orpheus? Sono anni che lo cerco e non l'ho mai trovato....trovai solo il "mirror" inglese, ma non c'è scritto un bel nulla...

 

https://transfigurationcartridges.co.uk/

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, walge ha scritto:

il condensatore è da 5600 pF non 68000 pF

attenzione. Se non sai come fare lascia perdere 

@walge nello schema che mi hai dato in formato jpg hai scritto 6800pf non 5600pf....provo tutt'e due i valori per vedere come va o è 5600pf per 1 ohm?

Link to comment
Share on other sites

6800 pF, è una mia svista.

Se hai difficoltà a reperire quel valore basta he trovi due da 3300pF ( per ogni canle9 e li metti in parallelo.

 

Walter

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...