Jump to content

Synthesis Roma 510ac


sagittario24
 Share

Recommended Posts

31 minuti fa, nexus6 ha scritto:

Purtroppo le nostre piccole aziende ragionano come se al confine della regione finisse il mondo.

La maggior parte della produzione Synthesis viene venduta all'estero, anche oltreoceano... 😉

Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, Tronio ha scritto:

La maggior parte della produzione Synthesis viene venduta all'estero, anche oltreoceano... 😉

Nella Repubblica di San Marino e al Vaticano ?

Link to comment
Share on other sites

Al di là  del fatto che una casa madre possa specificare in modo poco esauriente o presunto tale,è sempre meglio contattarla.Dico questo perché magari si può  essere tentati da uno sbrigativo fai da te,ma se spendiamo tutti questi soldi per le nostre macchine,non dovremmo aver dubbi a rivolgerci ad un centro specializzato.

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, nexus6 ha scritto:

Nella Repubblica di San Marino e al Vaticano ?

Il tenore delle tue risposte ti fa apparire come un interlocutore con il quale risulta arduo dialogare costruttivamente: se invece di repliche sensate e intelligenti sei in grado di produrre solo battutine sarcastiche e ignoranti (non nell'accezione offensiva, beninteso, ma nel senso letterale di chi ignora di cosa stia parlando), per quanto mi riguarda questo scambio può terminare qui. Buona musica.

 

Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, Tronio ha scritto:

tenore delle tue risposte ti fa apparire come un interlocutore con il quale risulta arduo dialogare costruttivamente:

Difficile essere costruttivi con i tifosi di un marchio.

Giudichi positivamente un tizio perché ti ha risposto al telefono...e tralasci una omissione basilare su un manuale. 
Poi tiri fuori sta storia, trita e ritrita, che vendono all’estero.

Faccio una sola domanda perché con i tifosi, è noto, non si discute: come fa un tedesco a cambiare le valvole alla fine della loro naturale vita ? Come fa  se non ci sono a ccenni sul manuale di uso e manutenzione ?

Alcuni appassionati qui, possessori di un esemplare, erano confusi in tema di taratura del bias !!!

Di cosa vuoi discutere, del tizio che risponde al telefono con gentilezza ....e vorrei ben vedere ! 
Con queste prospettive non si va lontano...

Link to comment
Share on other sites

50 minuti fa, nexus6 ha scritto:

Nella Repubblica di San Marino e al Vaticano

E’ una battutina un poco cattivella, forse potevi risparmiartela.

15 minuti fa, nexus6 ha scritto:

Faccio una sola domanda perché con i tifosi, è noto, non si discute: come fa un tedesco a cambiare le valvole alla fine della loro naturale vita ? Come fa  se non ci sono a ccenni sul manuale di uso e manutenzione ?

Alcuni appassionati qui, possessori di un esemplare, erano confusi in tema di taratura del bias !!!

Tralasciando il discorso della tifoseria, che non mi appartiene, sul punto in questione mi tocca di darti ragione. 

Mi metto per un attimo  nei panni degli eventuali possessori di questo ampli e degli altri modelli della linea Roma sparsi all’estero quando si troveranno a sostituire le valvole perche’ esaurite.. o anche solo per metterne di piu’ performanti (cosa c’e’ di male in questo?),   cosa faranno ? Tutti a richiedere lo schema elettrico alla ditta ? 

Mica tutti sono tecnici esperti e navigati.

No no, decisamente non ci siamo.

Una domanda:

che spiegazione dareste a questa manchevolezza ?

una semplice svista, o cosa ?

 

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, samana ha scritto:

una battutina un poco cattivella, forse potevi risparmiartela.

Hai ragione da vendere....mi è scappata. 
Fai però attenzione a quante volte qualcuno scrive, anche nelle recensioni, che il tal marchio vende prevalentemente all’estero...concludendo con la biblica “nemo profeta in patria” !

Ci sono in Italia più produttori Hifi che clienti, dove volete che li vendano il loro apparecchi ?

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, samana ha scritto:

che spiegazione dareste a questa manchevolezza ?

una semplice svista, o cosa ?

Non credo si tratti di una svista: penso più ad una scelta precisa (giusta o sbagliata che sia), visto che è indicato espressamente di non aprire per nessuna ragione l'apparecchio (ivi compresa la griglia di protezione, deduco) e far effettuare qualsiasi intervento dal produttore o dall'assistenza. Quando avrò l'occasione di parlare di nuovo con Lorenzon magari glielo chiedo così ci leviamo il dubbio! 😄

Piuttosto sarei curioso di vedere se i manuali allegati ai prodotti per l'estero sono uguali oppure hanno qualche altra indicazione, o magari sempre quella di rivolgersi a qualche centro assistenza: mi risulta ad esempio che una buona parte dei modelli top di gamma come i Metropolis vanno in Paesi come Sudafrica, Australia, Singapore o Israele, oltre che naturalmente negli USA...

Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, Tronio ha scritto:

e far effettuare qualsiasi intervento dal produttore o dall'assistenza.

Però bisogna anche considerare che per una sostituzione valvole non si può andare in assistenza; ad esempio, io dalla Calabria dovrei spedirlo o a Morrovalle o a Foggia (presso il rivenditore). Poi è chiaro che se ce l'ho sotto casa il discorso non vale. 

15 minuti fa, Tronio ha scritto:

Piuttosto sarei curioso di vedere se i manuali allegati ai prodotti per l'estero sono uguali oppure hanno qualche altra indicazione

Per quanto riguarda il 510 AC, il manuale ha sia la parte in italiano che in inglese.

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Carson ha scritto:

Per quanto riguarda il 510 AC, il manuale ha sia la parte in italiano che in inglese.

Lo so: ce l'ho (grazie soprattutto a te e @samana ... 😉 ). Mi chiedevo se per i prodotti venduti sul mercato estero non ci fosse proprio un manuale differente, ma è solo un'ipotesi buttata lì...

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Tronio ha scritto:

Mi chiedevo se per i prodotti venduti sul mercato estero non ci fosse proprio un manuale differente,

Dato che queste realizzazioni sono presenti sul mercato di molti paesi la tua e’ una domanda legittima, sarei stupito se cosi’ non fosse, ossia un manuale d’uso cola’ distribuito ma non  tradotto nelle maggiori lingue.

In caso contrario, il concetto espresso da @nexus6 , ovvero questo :

17 ore fa, nexus6 ha scritto:

Purtroppo le nostre piccole aziende ragionano come se al confine della regione finisse il mondo.

Troverebbe una reale conferma.

Link to comment
Share on other sites

Volevo chiedere ai possessori del Roma se hanno mai sperimentato delle interferenze fastidiosissime.Si tratta di voci di difficile comprensione.Se si agisce sulla manopola non aumentano il loro volume.Si sentono a prescindere da quale sorgente sia selezionata.Come ripeto, è il mio primo valvolare,potrebbe essere un problema comune a questa tipologia di amplificatori?Forse invece è colpa dell'antenna che tengo in casa e vicino all'integrato?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

33 minuti fa, Fabiox ha scritto:

Mi scuserai, vero?Non resisto, il mio è rosso!Bellissimo!🙂

Ci mancherebbe tu debba scusarti! Bellissimo il rosso, il mio è marrone scuro, sulla scheda inteso come “dark”.

 

25 minuti fa, Fabiox ha scritto:

Volevo chiedere ai possessori del Roma se hanno mai sperimentato delle interferenze fastidiosissime.Si tratta di voci di difficile comprensione.Se si agisce su

Non saprei, io lo trovo di una silenziosità estrema.

 

@Tronio 👍🏻👍🏻

Link to comment
Share on other sites

Chiedo venia se elenco le questioni un po' a spizzichi e bocconi.Ho un altro pseudo problema, questa volta di collegamenti.Per sentire le mie cuffie Sennheiser ho un Naim Headline alimentato esternamente dalla Naim NAPSC. La Headline la acquistai con la configurazione prese DIN(tipiche del brand)piuttosto che RCA,così si pone il problema di connessione DIN a RCA.Ho acquistato un cavo Naim con questa caratteristica e una volta collegato al PRE OUT del Roma tutto tace.

Qualche parere?

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, Fabiox ha scritto:

una volta collegato al PRE OUT del Roma tutto tace.

Cominciamo con le ipotesi più banali: hai verificato che il volume del Roma non stia a zero?

Link to comment
Share on other sites

22 ore fa, samana ha scritto:

Tu venditore mi devi informare se l’ampli ha l’autobias oppure no.

Per curiosità mi sono andato a spulciare il manuale, e nel paragrafo "Specifiche tecniche" alla voce "Regolazione bias" recita testualmente: "Manuale, indipendente per ogni valvola".

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...