Jump to content

che bello questo Progressive


max56
 Share

Recommended Posts

  • Moderators
oscilloscopio

Parlando di progressive non si può non menzionare questo capolavoro..

 

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

floyder
Il 25/5/2022 at 16:29, max56 ha scritto:

Che bello questo Porgressivo,

Vedo ancora adesso ... Max se ti piace questo genere ti consiglio di ascoltare qualcosa degli Eloy, se avessi ascoltato questo pezzo senza sapere nulla li avrei confusi con loro.

Link to comment
Share on other sites

15 minuti fa, floyder ha scritto:

Max se ti piace questo genere ti consiglio di ascoltare qualcosa degli Eloy

grazie del suggerimento 👍

Link to comment
Share on other sites

24 minuti fa, oscilloscopio ha scritto:

Parlando di progressive non si può non menzionare questo capolavoro.

un album che ho in Cd e che ho ri-comprato Due volte in vinile , sempre in stampa con Giornale che si apre ecc ecc ( forse è anche una prima stampa ...boh ...), scrivo ri-comprato perchè una copia purtroppo è andata rovinata 😡 ed ho dovuto ( si perchè un disco così "bisogna" averlo) ri-comprarne un'altra.

forse il miglior disco dei Jethro Tull o a pari merito con Aqualung 👍👍

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
oscilloscopio

@max56 dal punto di vista strettamente Progressive è quello che preferisco anche se dei Jethro non butto quasi nulla.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
oscilloscopio

Altro a mio parere capolavoro che sto ascoltando adesso...

IMG_20220528_193920.thumb.jpg.813ffc1bbc9414436fb587d386256565.jpg

Link to comment
Share on other sites

altro link sul Progressive Italiano molto ben fatto , scorrendo nella pagina si parla di "Fetus " di Battiato , album che assieme a "Pollution" considero i due capolavori assoluti di Battiato .

http://classikrock.blogspot.com

.

interessanti i link sulla sinistra del sito sopra menzionato:

- libri del Progr

-storia del Progr Italiano

-discografia completa dal 1966 al 1976

-......

 

 

Link to comment
Share on other sites

Progressive

Vabbè ne metto uno, anche se non sono mai riuscito a classificare il suo genere musicale, diciamo che dove lo metti ci sta sempre bene? 😁

1975 anno di Wish You We Here, di Minstrell in The Gallery e chi più ne ha più ne metta.

Frank Zappa con i Mothers of Invention pubblicarono questo, a voi la sentenza.

 

OS0xMDI1LmpwZWc.jpeg

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Progressive ha scritto:

non sono mai riuscito a classificare il suo genere musicale,

neanche io , non so se nel  Porgressive sia il suo posto ma vedo molte classifiche  Progr. che inseriscono i suoi dischi , quindi in qualche modo o con certi dischi : ci sta 👍

personalmente , anche se ho i suoi 2/3 dischi "da avere" , non mi ha mai entusiasmato , ho invece un amico che lo chiamiamo "Frank" che ha "tutti gli Lp che ha fatto" ...tutti !!!! il bello è che non è che questo amico sia un grande ascoltatore di musica o appassionato di hfi , anzi, gli piace tanto Frank Zappa poi non ricordo che abbia ancora tanti altri dischi .

@floyder bello il brano degli Eloy , molto bello, specie nella parte solo strumentale , mi piace un pò meno la voce del cantante , ma la parte strumentale è veramente notevole.

Link to comment
Share on other sites

Progressive

@max56 avere tutta la sua discografia è una bella impresa, calcolando che sfornava dischi ogni anno da metà degli anni 60 fino agli anni 90, non ce l'ho fatta. 😁.

Che dico, oltre gli anni 90.

Bo... Ho perso il conto. 😁

Link to comment
Share on other sites

viale249
3 ore fa, Progressive ha scritto:

Chi lo conosce?

Impossibile non conoscerlo. La "machine molle" di Wyatt pre Soft Machine...

Link to comment
Share on other sites

Progressive
6 minuti fa, viale249 ha scritto:

Impossibile non conoscerlo. La "machine molle" di Wyatt post Soft Machine

Ti piace?

Link to comment
Share on other sites

one4seven

@Progressive la parentesi jazz ti ha fatto ritornare al prog? 😁 

 

Partecipo volentieri anch'io riproponendo in questo 3d dedicato, l'ingiustamente sottovalutato prog francese: siamo sul versante "sinfonico" , anno 1975, Atoll -  l'araignée mal. Disco strepitoso, affatto secondo ai più blasonati lavori contemporanei. 

 

https://youtu.be/prKz8-RQngM 

 

Purtroppo non capisco perché, ma questo disco è assente dalle piattaforme di streaming, vi dovete accontentare di YT.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Progressive
45 minuti fa, one4seven ha scritto:

la parentesi jazz ti ha fatto ritornare al prog

Ascolto entrambi 😁

 

NC5qcGVn-1.jpeg

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

radio2
Il 26/5/2022 at 20:33, Progressive ha scritto:

Questo lo metterei come Progressive sinfonico, ne consiglio l'ascolto per chi non lo conoscesse.

Musica che si ispira ai grandi del Prog tra i quali Genesis, Pink Floyd, Marillion.

L'album è del 2007.

.

 

ma dove si trova questo benedetto album possibilmente in vinile?  

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...