Jump to content

Sicuri che abbiamo bisogno di tutte queste cose?


alexis
 Share

Recommended Posts

ascoltoebasta

Sarà, ma io da quando ho ottimizzato il mio impianto ascolto molto meglio che in passato,sono soddisfatto e pensare che Jobs sia francescano mi fa sorridere,sicuramente vive in un minimalismo che pochi potrebbero permettersi,io non mi sono indebitato per l'hifi e tutto ciò che ho l'ho acquistato perchè migliorava il risultato, poi se il risultato massimo a cui si ambisce è "solo" ascoltare musica serenamente,certamente van bene due casse un integrato e un giradischi in un salone vuoto, ma colmo di spiritualità.

Link to comment
Share on other sites

Coltr@ne
5 minuti fa, ascoltoebasta ha scritto:

e pensare che Jobs sia francescano mi fa sorridere,sicuramente vive in un minimalismo che pochi potrebbero permettersi

A dire il vero sono in tanti

Link to comment
Share on other sites

ascoltoebasta
6 minuti fa, Coltr@ne ha scritto:

A dire il vero sono in tanti

Si certo, a potersi permettersi un minimalismo milionario qualcuno al mondo ci sarà pure....

Link to comment
Share on other sites

SimoTocca

@alexis Avevo notato anch’io e  ascoltato con piacere questo breve Podcast su Repubblica ...

Bravo a te, che ne hai ricavato un Thread interessante che spazia a 180 gradi fra impianti audio e stile di vita.

Concordo perfettamente con @cactus_atomo, che ha fatto notare in maniera intelligente che il Minimalismo non coincide con il Pauperismo...

Essere minimalisti con grande classe ... questo il messaggio del video... dove il “poco”, il “minimo” è costituito in questo caso da un bel salone, un bel pavimento in legno naturale e un bellissimo impianto audio...

Venendo a quest’ultimo... no non,sarei sicuro  che i diffusori siano gli Acoustat X... anzi vi invito ad indovinare voi stessi i componenti...

A mio avviso:

1) Giradischi Mitchell Gyrodec 

2) Preampli o ampli integrato? Boh? Mark Levinson pre?

3) Diffusori KLH Model 9

A voi la parola...

 

Link to comment
Share on other sites

captainsensible
7 minuti fa, SimoTocca ha scritto:

Preampli o ampli integrato? Boh? Mark Levinson pre?

Sono Thresold, stando a quanto afferma colui che glielo ha venduto.

Parliamo di un impianto stereo non da supermercato, anzi il titolare del negozio, in una intervista, afferma che Jobs ha scelto i componenti dopo parecchi ascolti.

 

CS

Link to comment
Share on other sites

Branch
1 ora fa, Fabio Cottatellucci ha scritto:

l'80% di quello che ci circonda in realtà non ci serve

Su questo si può concordare, anche se la percentuale è comunque parecchio variabile a seconda del portafogli. Quello che è fondamentale, però, è poter scegliere ciò che ci serve. Per esempio, a me piace possedere i dvd dei film che mi interessano, e mi piace guardarli su uno schermo il più grande possibile. Per altri, è sufficiente Netflix sullo smartphone. Il messaggio che sottilmente si insinua in questi discorsi sul possesso materiale di oggetti, è che chi vuole un futuro migliore dovrà presto o tardi rinunciare a possedere alcunché, primo perché così faranno i bravi cittadini, e secondo perché ciò che ti serve basterà noleggiarlo da chi lo possiede. Ripeto, preferisco poter scegliere.

Link to comment
Share on other sites

captainsensible

@Branch ma dai, il complottismo no...siamo circondati da talmente tanta roba che nessuno ti priverà della possibilità di scegliere.

 

CS

Link to comment
Share on other sites

Branch

@captainsensible per ora è ancora come dici tu. Ci tengo però a sottolineare che i miei timori non sono quelli del complottista. Nessun grande vecchio, nessun Big Brother. E' solo una questione economica.

Link to comment
Share on other sites

ascoltoebasta
1 ora fa, captainsensible ha scritto:

quello di cui avrei bisogno davvero è il tempo da dedicare alle cose che mi piacciono più che possedere oggetti.

Il guaio è quando si ha molto tempo da dedicare alle cose che piacciono......ma la cosa che piace di più è acquistare oggetti.

Link to comment
Share on other sites

one4seven

@captainsensible guarda, cerco di spiegarlo in breve: il tipo di messaggio viene ripetuto ormai da un bel po' anni (dopo crisi 2008) e guarda caso sempre dalle stessa gente: la felicità si raggiunge col francescanesimo, credimi, te lo garantisco io (che navigo nell'oro, e sono uno che "fa trend"). E giù di esempi di gente ricca sfondata che fa vita minimal, o meglio raccontano che fa vita minimal. Però è ricca sfondata. 

Di solito pressano co sto schema quando c'è nell'aria una pressione al ribasso sui salari. Testate come Repubblica ci vanno a nozze co sta roba. 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

captainsensible

@one4seven vabbè anche se fosse come dici te il messaggio sarebbe una goccia d'acqua in un mare magnum di messaggi di influencer e simili che mostrano lusso sbattuto in faccia in ogni dove.

Non so se hai avuto modo di vedere il bombardamento a cui sono sottoposti soprattutto gli adolescenti sui vari tiktok e compagnia cantante, che non fanno altro che fomentare odio sociale.

Anzi secondo me una voce che inneggia alla moderazione è proprio qualcosa che manca in questo AD 2022.

IMHO

 

CS

Link to comment
Share on other sites

carmus

Personalmente qualche anno fa lessi un libro di un autore orientale che credo si intitolasse “l’arte del riordino “; me lo regalò un’amica non a caso credo; ebbene ho seguito pedissequamente i consigli dell’autore più che altro perché casa mia era diventata un gran casino (sono single) quindi per una mera questione pratica, in realtà ordina oggi ordina domani mi son ritrovato con un mare di roba inutile che.ho preferito buttare. Ora ho cambiato stile di vita e posseggo solo lo stretto necessario compreso lo stereo che è rimasto uguale da circa 10 anni, una moto (ne ho avute Fino a 10 contemporaneamente) e un automobile. La mia casa è più leggera e mi sembra di vivere meglio. Sono scelte di vita alle quali ho visto aderire anche gente molto ricca per cui mi viene difficile vedere che dietro l’articolo di repubblica ci sia addirittura il fine di giustificare i salari al ribasso. I salari al ribasso sono solo lo specchio del fallimento di un sistema (quello capitalistico) che ha raggiunto la massima aberrazione. 

Link to comment
Share on other sites

one4seven

@captainsensible il target di quello schema non sono i giovani. Ma i 30/40 enni che non vedranno mai un contratto a tempo indeterminato, e quindi una minima stabilità economica. "Non ti lamentare, vedi come anche Steve Jobs viveva solo con un tozzo di pane?". 

Link to comment
Share on other sites

captainsensible

@one4seven beh, se leggi l'articolo per intero è detto chiaramente che lo stereo di Jobs, comperato attualmente, costerebbe ben 9000 euro, altro che tozzo di pane.

In ogni caso per i 30-40 enni, dipende.

I figli di due miei colleghi (laurea in economia ed ingegneria rispettivamente), a 26 anni, in pieno lockdown,  hanno trovato degli ottimi posti di lavoro a tempo indeterminato.

Nell'azienda di mia moglie, information tecnology, c'è un turnover elevato di 30enni che vanno e vengono.

Quindi dipende.

 

CS

 

Link to comment
Share on other sites

one4seven

@captainsensible nessuno legge l'articolo per intero, e il tutto è espresso nel titolo. Il futuro è la casa vuota (la tua, perché la mia è colma di ogni comodità) Ah... Sempre che tu la possa avere una casa. 

Poi chiaro che "dipende". Io per esempio, ne vedo passare a frotte di interinali assunti per qualche giorno...

Link to comment
Share on other sites

captainsensible

@one4seven scusami, tu riesci a intuire il contenuto dell'articolo da questo titolo ?

"Cosa ci insegna di Steve Jobs la sua casa vuota"

 

E da questo titolo intuisci che il futuro dei giovani è la casa vuota perchè ce l'aveva Steve Jobs ?

Beh, è un bel volo pindarico se permetti.

 

CS

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...