Jump to content

Dire Straits rimasterizzati in Hi Res......!


SimoTocca
 Share

Recommended Posts

claravox
1 ora fa, Progressive ha scritto:

L'eccessiva compressione si fa sentire c'è poco da fare

Non avevo dubbi.

Link to comment
Share on other sites

djansia
5 ore fa, one4seven ha scritto:

remaster 2011 dei PF sono fatti molto bene su cd, in HiRes poi molto meglio ancora. È uno di quei pochi casi in cui, se confronti i files, non hanno fatto una semplice doppia versione dello stesso master tagliata nelle rispettive frequenze, come capita spesso nelle nuove uscite. Sono proprio lavori diversi. C'è una evidente ottimizzazione separata per il supporto CD, e una dedicata ai files in HD (usciti lo scorso anno).

Per curiosità dove si acquistano? 

Link to comment
Share on other sites

densenpf
8 ore fa, maabus ha scritto:

Sono contento che iniziano a esserci molte più persone che si indignano per l'ipercompressione della musica, mi sento meno solo ora, quando sono arrivato su questo forum ero praticamente da solo contro tutti poi piano piano vedo che le cose sono cambiate e questo mi fa enormemente piacere

Ciao, anche se sei entrato dopo...ti posso assicurare che non e' cosi'. Credimi.

Sono almeno 10 anni che parliamo di queste cose ( o forse piu', visto che anch'io non ho seguito il forum dalla sua nascita, all'epoca come  Videohifi), magari non con 3d specifici, ma cmq se ne parlava e si combatteva anche allora.

In effetti il treddone dedicato ora ai sacd,  che nel 2013 era intitolato (Platinum shm cd: il digitale per la grande musica, aperto dall utente Redfox) non e' altro che un modo per proporre titoli ( non necessariamente costosi o di chissa' quali etichette, perche' non E' quello il fine) che suonino bene, se non benissimo.

E di cui la dinamica e' una parte, ma non tutto.

Perche' a sentire certi commenti ,anche un po' troppo duri a mio parere, per essere un forum di  musica, si rischia poi di equiparare il concetto del suono perfetto solo alla dinamica. Ma sappiamo tutti che in realta' non e' cosi'.

Era solo per puntualizzare...e visto che siamo in tema di Dire Straits vi lascio i miei riferimenti dei loro titoli, un misto di sacd, cd shm e e cd Platinum...tutti ovviamente dinamicissimi😊

 

20220618_165400 (FILEminimizer).jpg

Link to comment
Share on other sites

densenpf
40 minuti fa, one4seven ha scritto:

Vuoi vincere facile te, con quelle edizioni in foto...

No.. no...One, altrimenti si rischia, come dicono alcuni. di far la gara a chi ce l'ha piu lungo.

E non e' questo il mio intento, ma solamente far capire che le edizioni belle ci sono, se solo si vuole ricercarle.

Ma finche' si da' la priorita' al cofanettone a 15 euro...e chiaro che nessuno ti regala nulla.

Che poi, non avendo ascoltato tutto, non e' detto che siano le edizioni migliori...ma sicuramente fra le migliori.

 

Link to comment
Share on other sites

Pinkflo
38 minuti fa, densenpf ha scritto:

E di cui la dinamica e' una parte, ma non tutto

Detta in questo modo è vera, ma è anche vero che questa dinamica è una parte fondamentale che se tolta fa affondare la nave, in specialmodo se parliamo di Dire Straits. Non che voglia fare lezioni, nemmeno come chitarrista ho il titolo, e mi esprimo senza conoscenza diretta dei settaggi della sua attrezzatura. Mark Knopfler si è sempre rifatto e ispirato a chitarristi quali  B.B. King, Chet Atkins, Scotty Moore, Jimi Hendrix, Django Reinhardt ecc.  Questi chitarristi o non usavano il compressore o lo usavano con molta parsimonia. Più usi il compressore e più certe frasi chitarristiche e tecniche virtuose vengono facilitate. Motivo per cui chitarristi in altri ambiti come quelli metal o shredder il compressore lo usano in modo più massiccio. Ascoltando i dischi di questo gruppo risulta evidente, anche dal modo di suonare di  Knopfler che la compressione non era un metodo essenziale, unito all'estrema dinamica degli altri strumenti come la batteria per esempio. La dinamica naturale è intrinseca al suono di Knopfler e questo si riflette anche nella dinamica complessiva del "prodotto" inciso, del disco. 

Il fatto che la dinamica non sia tutto non significa che la si possa sacrificare sull'altare di del dettaglio, del mixaggio, o chissà di cos'altro. È come dire che l'acqua non è l'unico elemento vitale per l'uomo e allora possa toglierla o ridurla... 

Link to comment
Share on other sites

one4seven

@densenpf ma figurati, la mia era solo una battuta. Suffragata proprio dal fatto che ho ascoltato TUTTE le varie versioni (Mofi, SHM Japan etc...), cofanettone a 15€ compreso. 

Link to comment
Share on other sites

Jackhomo
6 ore fa, BasBass ha scritto:

l’opera omnia dei Queen rendendola inascoltabile con una media di DR7, una nefandezza obbrobriosa (e sono assolutamente certo che ci sarà qualche cerebroleso che cercherà di farvi credere che suonano benissimo).

Resta da capire se sia più cerebroleso chi nel 2022 ascolta i Queen o chi ha compresso i loro album 😁

Molto meglio i Dire Straits...che hanno rotto le palle pure loro 😅

Link to comment
Share on other sites

BasBass

@Jackhomo Si trattava di questioni tecniche, non di gusti musicali, i Queen possono piacere o non piacere (come qualunque altro gruppo/artista), era per fare un esempio, se un pirla distrugge le loro opere resta un pirla, anche se si firma Bob Ludwig.

Link to comment
Share on other sites

Jackhomo
1 minuto fa, BasBass ha scritto:

Si trattava di questioni tecniche, non di gusti musicali, i Queen possono piacere o non piacere (come qualunque altro gruppo/artista), era per fare un esempio, se un pirla distrugge le loro opere resta un pirla, anche se si firma Bob Ludwig.

..in effetti seppur scherzavo ironizzavo sul fatto che io non potrei cogliere queste differenze perchè neanche ci penso ad ascoltare i Queen, ed accade di rado per i Dire Straits...🙂

Link to comment
Share on other sites

BasBass
2 minuti fa, Jackhomo ha scritto:

..in effetti seppur scherzavo ironizzavo sul fatto che io non potrei cogliere queste differenze perchè neanche ci penso ad ascoltare i Queen, ed accade di rado per i Dire Straits...

Certamente, ma sono sicuro che questo scempio avrà toccato anche artisti di tuo maggior gradimento, e allora le tue orecchie chiederanno pietà...

Link to comment
Share on other sites

one4seven

@Jackhomo magari però, un giovane che si appassiona e per la prima volta li ascolta e gli piacciono, si becca quella roba a prescindere. Senza possibilità di alternativa. Se non a caro prezzo...

Link to comment
Share on other sites

Jackhomo
1 minuto fa, one4seven ha scritto:

un giovane che si appassiona e per la prima volta li ascolta e gli piacciono

A mio avviso dovrebbero curarlo velocemente, perchè è nato vecchio

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Jackhomo ha scritto:

perchè è nato vecchio

Oppure e’ nato sotto una buona stella.

Link to comment
Share on other sites

Jackhomo
1 minuto fa, samana ha scritto:

Oppure e’ nato sotto una buona stella.

Non credo proprio

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Jackhomo ha scritto:

Non credo proprio

 Allora vi meritate i Maneskin gli achille laura ed i mammut 🤢

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...